Skin ADV
Martedì 25 Settembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Sulla via della seta

Sulla via della seta

by Maurizio



24.09.2018 Anfo

24.09.2018 Vobarno Roè Volciano

23.09.2018 Villanuova s/C

23.09.2018 Val del Chiese

23.09.2018 Gavardo

24.09.2018 Barghe

23.09.2018 Villanuova s/C

23.09.2018 Gavardo

25.09.2018 Val del Chiese

25.09.2018 Bione Agnosine Odolo Preseglie






15 Febbraio 2017, 14.49
Pertica Alta
Carnevale

In scena le maschere doppie del Carnevale di Livemmo

di c.f.
Puntuale nella penultima domenica di Carnevale torna secondo tradizionale la festa in maschera nel borgo di Pertica Alta

Da anni il Carnevale di Livemmo va in scena nella penultima domenica del periodo di Carnevale. Così quest’anno l’evento, organizzato dal Gruppo Folcloristico di Pertica Alta con il patrocinio del Comune, avrà luogo domenica prossima, 19 febbraio.

A partire dalle 14.30 le maschere della tradizione invaderanno la piazza centrale del paese vestita a festa con musica, i dolci tipici della tradizione carnevalesca, accompagnato anche da rappresentazioni di scene tipiche degli antichi mestieri della zona.

La manifestazione livemmese non ha eguali in tutto il bresciano.
Della sua nascita nella notte dei tempi non si hanno notizie: certamente antichi sono i caratteri culturali che le particolari maschere rappresentano. I personaggi che danzano e si muovono in piazza narrano di una realtà storica nella quale esistevano divisioni sociali in classi chiuse e sottomissione totale a condizioni servili che, solo nella rappresentazione carnevalesca, trovano libero sfogo.

Fra i tanti, i costumi che presentano caratteristiche particolari sono “la vecia del val”, “l’omasì del zerlo” e “l’uomo bifronte”.
La prima è una vecchia montanara che nel “val”, un grosso cesto che anticamente serviva per setacciare l'orzo, sembra portare a spasso il suo uomo.

“L'omasì” invece è un contadino nel cui “zerlo”, profondo cesto che veniva utilizzato per trasportare il letame a spalle, trova posto un altro personaggio, all'apparenza meno goffo e rozzo, che potrebbe essere un altro agricoltore che sfruttava il lavoro del primo.

Queste due maschere probabilmente simboleggiano la sottomissione che le classi sociali considerate inferiori dovevano subire. La particolarità sta nel fatto che lo spettatore trova difficoltà già a comprendere che trasportatore e trasportato non siano due persone in carne ed ossa, ma una sola con fantoccio, figuriamoci a stabilire quale dei due sia l'uomo e quale il manichino.
Infine “L’uomo bifronte”, ovvero colui che non lascia mai intendere se stia andando avanti o indietro.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/01/2016 14:30:00
Le maschere alla conquista di Livemmo Domenica il primo assaggio con la tradizione carnevalesca delle Pertiche e le tipiche maschere "doppie" dello storico Carnevale di Livemmo

04/02/2015 08:00:00
Le maschere alla conquista di Livemmo Sabato e domenica il primo assaggio con la tradizione con le tipiche maschere "doppie" dello storico Carnevale di Livemmo

21/02/2017 10:10:00
Danze vorticose al Carnevale di Livemmo Grande ressa di gente domenica pomeriggio nella frazione di Pertica Alta per il tradizionale Carnevale di Livemmo, con le maschere tipiche impegnate in danze vorticose
• Video


02/02/2018 08:00:00
Il mondo alla rovescia al Carnevale di Livemmo Domenica scendono in piazza le maschere della tradizione perticarola, uno dei carnevali più caratteristici dell’arco alpino

31/01/2013 08:30:00
Le maschere alla conquista di Livemmo Sabato e domenica il primo assaggio con la tradizione con le tipiche maschere "doppie" del Carnevale di Livemmo.



Altre da Pertica Alta
09/09/2018

Formaggi valsabbini, spesso fra i primi

Ancora una volta i sapori valsabbini soddisfano i palati esigenti degli esperti e portano i loro produttori sul podio. E' successo alla Fiera di Orzinuovi


07/09/2018

50 anni di sacerdozio per Don Lorenzo

Questo sabato, 8 settembre, si terrà la celebrazione ufficiale del cinquantesimo anniversario di sacerdozio del parroco delle Pertiche, don Lorenzo Emilguerri. Sarà il primo di una serie di eventi settembrini organizzati per l’occasione 

24/08/2018

«Iron Valley», in Mtb fra Valtrompia e Valsabbia

Saranno inaugurati domenica i 72 chilometri del nuovo percorso per mountain bike che si snoda tra la Valtrompia e la Valsabbia, a cavallo del Maniva

22/08/2018

Venerdì la «Cronoscalata delle Pertiche»

L'evento sportivo targato Polisportiva Pertica Bassa è aperto a podisti, mountain bike, bici da strada e skiroll e da quest'anno anche alle e-bike, lungo un percorso che va da Forno d’Ono a Livemmo

18/08/2018

Roberto Ghidoni, l'Alaska a Piedi

Domenica sera a Livemmo di Pertica Alta l'incontro con il runner estremo di Bovegno che presenterà il filmato delle sue avventure e delle sue attraversate in mezzo ai ghiacci dell'Alaska

16/08/2018

Don Milani battezza gli affreschi restaurati

In occasione della Festa di San Rocco, a Livemmo questo venerdì sera una rappresentazione teatrale per celebrare la rinascita di alcune preziose raffigurazioni religiose

14/08/2018

A Belprato con «L'anima della Pertica»

La frazione di Pertica Alta si anima nel periodo di Ferragosto con una serie di iniziative dedicate all'arte, alla musica e alla tradizione


13/08/2018

Gli affreschi ritrovano il loro antico splendore

Saranno inaugurati giovedì 16 agosto, in occasione della festa di San Rocco, gli affreschi della chiesetta di Livemmo restaurati grazie all’associazione Riflessi di Luce

07/08/2018

Leva civica, un'opportunità per i giovani

Hanno aderito al bando regionale anche alcuni Comuni valsabbini. Ecco i posti disponibili e le modalità di partecipazione  (1)

03/08/2018

I portali in pietra di Livemmo

Le vicende storiche e culturali che li riguardano saranno oggetto questa domenica, 5 agosto, di una serata organizzata dal Comune di Pertica Alta in collaborazione con il Centro Studi Museali di Cultura Prealpina 



Eventi

<<Settembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia