Skin ADV
Domenica 31 Maggio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Chi va piano...

Chi va piano...

by Giuly


14 Maggio 2019, 10.00
Pertica Alta

«Dal chicco al pane», premiata la primaria di Pertica Alta

di Cesare Fumana
Gli alunni della scuola di Lavino sono stati premiati venerdì scorso in Piazza Loggia quali vincitori del concorso promosso da Coldiretti con il progetto dedicata a una sana e corretta alimentazione nelle scuole

Una mattinata densa di avvenimenti e di emozioni quella di venerdì scorso in Piazza Loggia, a Brescia, per i mille bambini delle scuole primarie coinvolti nell’ultima tappa del progetto “Il cibo sano per ogni bambino: una sana e corretta alimentazione nelle scuole”, promosso da Coldiretti Brescia e Ufficio territoriale scolastico di Brescia.

Fulcro della mattinata il momento di premiazione degli elaborati svolti dai ragazzi durante l’anno alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Brescia Emilio Del Bono e del presidente di Coldiretti Ettore Prandini che così si è espresso: «Un ringraziamento a tutti i bambini presenti, ma anche alle classi che non sono qui a festeggiare insieme a noi, sono oltre 15 mila bambini formati in un solo anno scolastico, voglio sottolineare l'impegno di Coldiretti nel fare sì che quanto realizzato a Brescia diventi un esempio a livello nazionale».

Dall'anno prossimo, infatti – precisa Coldiretti Brescia - estenderemo il progetto di educazione alimentare a tutte le scuole primarie italiane, entrando in classe per parlare di cibo, territorio e sana alimentazione.

Alla sua terza e partecipata edizione, l’iniziativa di educazione alimentare e sensibilizzazione sull’importanza del mangiare sano, fare sport e conoscere il mondo agroalimentare prevedeva anche l’elaborazione da parte delle classi coinvolte di un progetto finale.
La grande festa in giallo organizzata in Piazza Loggia è stata anche occasione per mettere in mostra gli oltre cento lavori realizzati e riconoscere tra questi i più meritevoli.

Ecco gli otto i premi assegnati ai migliori elaborati del progetto di educazione alimentare per l’anno scolastico 2018/2019:
 
-         Albero della Vita: scuola di Capovalle 
-         Alimentazione 4.0: scuola di Montichiari - Novagli
-         Lavoro di Gruppo: scuola di Villa Pedergnano di Erbusco
-         Fantasia: scuola di Torbole Casaglia
-         Tradizione: scuola di Pertica Alta
-         Cibo sano e mente sana: scuola di Borgo San Giacomo
-         Premio speciale Mauro Agosti scuola di Rovato
-         Sostenibilità ambientale: scuola di Castelletto di Leno
 
Novità assoluta di questa terza edizione, l’aggiunta del Premio dei Premi Coldiretti, assegnato al lavoro “Tradizione” realizzato dalla scuola di Pertica Alta  ulteriormente selezionato dalla giuria tra gli otto elaborati vincitori.

«Il titolo del progetto era: “Dal chicco al pane” – spiegano le insegnanti della scuola primaria di Lavino di Pertica Alta, che hanno seguito il progetto –. Abbiamo confrontato le fasi di produzione del pane di ieri e di oggi: una volta si faceva tutto quasi esclusivamente a mano, mentre oggi con macchinari sofisticati. Il tutto è stato realizzato con la tecnica della pasta e sale.

Un grazie particolare alla nostra cuoca Tiziana per il notevole supporto dimostrato: è davvero una persona speciale... grazie di cuore da tutti noi! Grazie anche ai genitori di tutti i nostri meravigliosi alunni. Ringraziamo anche l’amministrazione comune che, come sempre, ci affianca e ci sostiene in ogni attività proposta. E infine il vero grazie va a tutti gli alunni per il loro grandissimo impegno dimostrato nella realizzazione di questo lavoro».

La consegna del premio agli alunni è avventa alla presenza delle quattro insegnanti della primaria di Lavino e del sindaco di Pertica Alta Giovanmaria Flocchini: «Anche l’amministrazione comunale ringrazia tutti i docenti del plesso di Lavino di Pertica Alta e gli alunni. Anche in una piccola scuola si possono fare grandi cose!»

La crescita di questa terza edizione, con oltre 15mila bambini e decine di istituti coinvolti su tutto il territorio bresciano, testimoniano il successo di un percorso voluto da Coldiretti per sensibilizzare oggi, sui banchi di scuola, il consumatore consapevole di domani.

«Il successo di questa iniziativa è anche merito degli amministratori locali, dell'ufficio scolastico territoriale e degli sponsor, che hanno saputo cogliere l'importanza della formazione; non meno importanti gli insegnanti, che hanno sostenuto con competenza ed entusiasmo la proposta», ha concluso il presidente Prandini.

In foto:
. premiazione della scuola di Pertica Alta con il sindaco Flocchini, il sindaco di Brescia Del Bono, alunni e insegnanti
. il progetto "Sal chicco al pane"
. Il presidente Coldiretti Prandini col vescovo di Brescia mons. Pierantonio Tremolada

 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/10/2019 09:39:00
Progetto scuola, Coldiretti lancia la IV edizione Cibo sano, educazione alimentare e sport tornano in classe: tante novità per l’anno scolastico 2019/2020. Lo scorso anno a trionfare fu la primaria di Pertica Alta

27/06/2008 00:00:00
Dal grano al pane si registrano forti aumenti Nel passaggio da grano a pane il prezzo aumenta quasi del 1100 per cento con un chilo di pane che viene venduto in media a 2,8 euro rispetto ai 0,24 euro del grano.

14/05/2009 00:00:00
Primo premio alla scuola primaria di Lavino La scuola primaria di Lavino, frazione di Pertica Alta, ha vinto il primo premio del concorso nazionale indetto dal Movimento della vita ambrosiano sul tema “La vita umana”.

06/06/2017 10:46:00
Chicco Ghidoni, il re dei ghiacci L’atleta di sport estremi valtrumplino sarà ospite questo mercoledì 7 giugno a Vobarno per una serata nell’ambito della rassegna Vobarno 6 Sport e sabato sera a Pertica Alta

13/08/2016 08:00:00
Volontari ritinteggiano la scuola Genitori, volontari e pure alcuni villeggianti si sono dati da fare nelle scorse settimane per ritinteggiare le aule della primaria di Lavino a Pertica Alta. L’amministrazione comunale ringrazia



Altre da Pertica Alta
18/04/2020

Un grazie dalla Francia

«Buongiorno a tutti, sono un valsabbino residente in Francia ed in questi giorni ho perso mio padre, originario di Livemmo di Pertica Alta...»

06/03/2020

La neve marzolina

Se gennaio e febbraio sono stati particolarmente siccitosi e con temperatura quasi primaverili, questi primi giorni di marzo ci stanno regalando dei giorni prettamente invernali

27/02/2020

Maestra Baldo

Si usava così in anni passati, neanche tanto lontani, quelli delle nostre madri per intenderci, ma ancora in uso oggi, residuo di una consuetudine superata.

26/02/2020

Piccola storia di una Madonna

A Po di Pertica Bassa la Madonnina del cooèl occupa un posto speciale nel cuore del paese e degli abitanti delle Pertiche, ancora molto legati alle tradizioni rurali e alla vita di comunità


26/02/2020

Il coraggio delle scelte, un pensiero per Carla Leali Baldo

Abbiamo chiesto al prof. Alfredo Bonomi un ricordo di chi è stata Carla Leali e perchè sia da annoverare fra i personaggi illustri della nostra Valle


26/02/2020

Addio a Carla Leali Baldo

Era nata a Livemmo nel 1922, ad aprile, da madre perticarola e padre di Nozza. Si è spenta all'età di 97 anni


17/02/2020

I protagonisti del Carnevale di Livemmo

Grande festa e tanta gente ieri nella frazione di Pertica Alta per uno dei carnevali più tipici della Valle Sabbia
• Video

14/02/2020

A Livemmo scendono in piazza le maschere doppie

Questa domenica nella frazione di Pertica Alta rivive uno dei carnevali etnografici più tipici dell'arco alpino che affonda le radici in un mondo ancestrare e rurale


01/02/2020

Emi Rinaldini, maestro e ribelle per amore

Dopo 75 anni, quale traccia resta della Resistenza e delle persone che nel Bresciano vissero, e morirono, per gli ideali della lotta partigiana? Domenica 16 febbraio a Belprato, a 75 anni dalla barbara uccisione, si ricorda la figura di Emiliano Rinaldini


28/01/2020

I Gioielli sotto casa

Da giovedì 30 gennaio su Cremona1 TV quattro puntate dedicate alle bellezze della Valle Sabbia, nell’ambito dei progetti di promozione turistica dell’Agenzia territoriale per il turismo e della Comunità montana

Eventi

<<Maggio 2020>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia