05 Settembre 2016, 07.36
Paitone
Inaugurazione

Taglio del nastro alla «Adele Zanella» di Paitone

di val.

Erano in tanti domenica mattina a Paitone per l'occasione: numerosi cittadini, i rappresentanti del mondo della scuola e delle istituzioni, la banda...

 
Fa parte dell'Istituto Comprensivo di Nuvolento, insieme alle scuole di Nuvolera e Serle.
Nuova, è costata più di tre milioni di euro arrivati tutti dalle casse comunali.
Per la sua realizzazione si sono impegnate l'attuale amministrazione e quella precedente.

Abbiamo scritto qui di cosa questa struttura significa per la comunità di Paitone.
Qui di cosa è stato predisposto per la cerimonia di inaugurazione.

«Ce l'abbiamo fatta e per questo dobbiamo ringraziare tutti per la passione, per l'impegno, il tempo e l'energia profusa. Ce l'abbiamo fatta soprattutto perchè ci abbiamo creduto» con queste parole il sindaco Dante Freddi ha ribadito il carattere certamente eccezionale di questa realizzazione, ancora di più considerando la scarsità di fondi con la quale al giorno d'oggi devono fare i conti tutte le amministrazioni comunali.

«Riuscire a mantenere sul territorio comunale la scuola, oltre che il municipio, è fondamentale perchè un paese possa sentirsi comunità. Fatene buon uso» ha detto il presidente della Comunità montana di valle Sabbia Giovanmaria Flocchini.

«Riuscire a pensare prima, poi progettare e realizzare un'opera come questa, è un passaggio fondamentale per una comunità. Sono certa che i 125 bambini che presto ne varcheranno la soglia, sapranno fare buon uso anche di questo esempio» ha aggiunto Veronica Zampedri, intervenuta per conto dell'Associazione Comuni Bresciani.

L'amministrazione comunale ha poi voluto cogliere l'occasione per consegnare una targa di riconoscimento all'inossidabile partigiano Mario Spinetti, classe 1918, «perchè senza le persone come lui, che hanno creduto negli ideali di libertà che hanno contraddistinto la Resistenza, anche quest'opera probabilmente non sarebbe mai stata realizzata» ha detto il vicesindaco ed assessore all'Istruzione Maria Teresa Cavalleri.

Dopo la benedizione da parte di don Santo, gli interventi della dirigente scolastica e quello di una maestra che ha tracciato la figura della "maestrina"  Adele Zanella, suora laica che ha lasciato il segno nella comunità di Paitone, occupandosi a lungo dei giovani e dei bisognosi in generale, oltre che della scuola materna per più di 25 anni.

Ad Adele Zanella, alla quale è stato intitolato il plesso scolastico, sono stati dedicati anche un video ed un opuscolo curati dalla Commissione cultura. 

L'intervento accalorato e commosso del partigiano Spinetti.

VallesabbianewsTV



 


Aggiungi commento:
Vedi anche
28/08/2016 07:00:00

Pronta la nuova scuola Sarà inaugurata domenica prossima a Paitone la nuova scuola primaria: un edificio ampio e moderno pronto ad accogliere alunni e insegnanti per il nuovo anno scolastico

01/09/2016 15:00:00

Taglio del nastro per la nuova scuola Una giornata di festa per Paitone quella di domenica che vedrà al mattino la cerimonia inaugurale del nuovo plesso scolastico e nel pomeriggio un concerto al parco Il laghetto

18/12/2017 10:00:00

Taglio del nastro per la Sala polivalente della cultura Giornata di festa quella di domenica a Paitone per l’inaugurazione del nuovo auditorium comunale pronto ad ospitare le diverse iniziative del paese

06/09/2018 08:00:00

Taglio del nastro per la rinnovata scuola dell'infanzia Il primo giorno di scuola è stata l’occasione per presentare alle famiglie l’edificio scolastico rinnovato e per la sua intitolazione ufficiale 

09/05/2019 09:36:00

Taglio del nastro per la nuova biblioteca Questo sabato, 11 maggio, a Paitone l’inaugurazione della nuova sede, che ha trovato spazio all’interno del vecchio edificio delle scuole elementari. In programma anche la presentazione di un volume dedicato alla storia del paese



Altre da Paitone
07/07/2020

Al via le attività estive per i giovani

Per i bambini e i ragazzi di Paitone scatta il Progetto Estate, che si concluderà il 31 luglio

06/07/2020

Paitone, in servizio il nuovo medico di base

Da oggi – lunedì 6 luglio – a Paitone il dottor Antonio Milano va ad affiancare la dottoressa Merita Cerga nell'assistenza sanitaria

03/07/2020

Furto al minimarket, denunciati

Due ragazzini sono stati identificati dai Carabinieri di Nuvolento e denunciati dopo aver rubato l'incasso di un supermercato a Paitone. I genitori hanno ringraziato i militari per il loro operato

03/07/2020

Luciano e i suoi splendidi 76 anni

Tantissimi auguri a Luciano di Paitone che proprio oggi, venerdì 3 luglio, festeggia il suo 76° compleanno

26/06/2020

Nuovo medico di base a Paitone

Prenderà servizio dal prossimo 6 luglio il dottor Antonio Milano, che si affiancherà alla dottoressa Me-rita Cerga, per offrire un servizio più puntuale alla popolazione paitonese

11/06/2020

Polveriera di Serle, confermata la servitù militare

L'Esercito Italiano ha rinnovato per altri cinque anni la servitù militare per il Deposito munizioni Monte Tre Cornelli, ma da tempo si parla di una sua dismissione

26/05/2020

Paitone in lutto per Luca

Saranno celebrati questo mercoledì 27 maggio le esequie di Luca Chiodi, lo sfortunato motociclista trentatreenne di Paitone che ha perso la vita in un’uscita di strada mentre con la sua Ktm scendeva da Lodrino, a tre chilometri da Brozzo

25/05/2020

Uffici postali, graduale riapertura

Anche gli uffici postali ritornano con gradualità agli orari di apertura abituali, come nel caso di Paitone. Fissati i turni per il ritiro della pensione di giugno a partire da martedì 26 maggio

25/05/2020

Incidente a Marcheno, muore 33enne di Paitone

Luca Chiodi stava scendendo lungo la Provinciale III fra Lodrino e Brozzo quando, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo della sua Duke 790 finendo fuori strada. VIDEO

26/03/2020

Contro le polveri in via delle Cave

In vigore dallo scorso 17 marzo un’ordinanza del sindaco di Paitone Alberto Maestri che limita e regola la circolazione dei mezzi pesanti per prevenire e ridurre l’inquinamento provocato dalla dispersione delle polveri di marmo