Skin ADV
Lunedì 15 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Purezza

Purezza

by Giuly





24 Aprile 2019, 10.45
Paitone
Elezioni amministrative

A Paitone l'intera maggioranza non si ripresenta

di Cesare Fumana
Dopo la rinuncia del sindaco Dante Freddi, in molti pensavano a una candidatura dell’attuale vicesindaco Mariateresa Cavalleri, ma anche lei non sarà della partita nella prossima tornata elettorale, così come il resto della maggioranza

Nella nostra intervista al sindaco di Paitone Dante Freddi, il primo cittadino ci aveva già anticipato che non si sarebbe ripresentato alle prossime elezioni amministrative, per ragioni di lavoro.

Ma sarà l’intera rappresentanza dell’attuale maggioranza a non ripresentarsi, e lo ha confermato la vicesindaco Mariateresa Cavalleri, alla quale molti in queste settimane hanno chiesto se si sarebbe ricandidata o meno.

«Mai come in questi giorni – riferisce la vicesindaco Cavalleri – squillano i telefoni o la gente ci ferma per strada per chiedere se c’è per caso una terza lista e per questo rassicuro che non ci sarà. Se avessi pensato di fare il Sindaco mi sarei preparata prima; la mia è una scelta consapevole, anche perché l’eredità che si lascia non trova strumentalizzazione né ambiguità. L’intesa con la nostra minoranza è stata in questo quinquennio positiva e mi hanno ripetutamente chiesto di candidarmi come Sindaco ma io non potevo permettermi di fare una scelta prima di gennaio per questioni professionali. Poi in tanti mi hanno convinta ed abbiamo valutato una possibile intesa, ma quando si crea un gruppo e se ne lascia uno che conosci, non sempre idee e principi convergono e pertanto ho comunicato che avevo scelto di non ricandidarmi rassicurando i preoccupati che non avrei fatto una terza lista, lasciando comunque liberi i consiglieri di scegliere ed anche coloro che avevano dato la disponibilità per la prima volta.

Ho ricevuto anche richieste da altri Comuni - prosegue Cavalleri - sia di candidatura che di supporto per il futuro per alcuni progetti e questo mi fa comprendere che quanto fatto può dare frutti.
Paitone è cresciuta, sia per competenza che per rispetto da parte dei comuni limitrofi grazie alle tante attività che si sono promosse ed ormai consolidate.
Lo testimoniano le attività culturali per la donna, le iniziative volte alla promozione della lettura con la biblioteca con tanti scrittori ospiti, i concerti per la promozione dei giovani talenti paitonesi, i viaggi e gite culturali ad Expo e le visite ai musei ed il supporto per la loro crescita anche in termini di istruzione, gli appuntamenti fissi con le borse di studio e la consegna della Costituzione.
Cultura e tradizioni si sono unite per la promozione del nostro territorio grazie alle giornate del patrimonio, il nostro piatto l’Öc de San Martí e il dolce, la Sagra di San Martino, rinnovandola, ottima iniziativa ideata dalla precedente amministrazione e da mantenere.
Paitone è cresciuta anche in termini di servizi alla Persona con un piano socio assistenziale che ha garantito l’assistenza a tanti cittadini in situazioni di disagio famigliare e personale ed ha ampliato la disponibilità agli spostamenti in caso di necessità, le convenzioni con le strutture socio assistenziali e le attività ricreative per gli anziani. Non da ultimo gli sportelli per le donne e l’avvio degli screening gratuiti, prima esperienza assoluta, per la prevenzione prima alle donne e poi a tutti».

«Siamo soddisfatti di questi 5 anni - dicono l’assessore Pierangelo Nicolini e il consigliere con delega Fabio Loda – ed abbiamo espresso la volontà di seguire la vicesindaco che è sempre stata presente ed a fianco del Sindaco Dante Freddi, anche nei momenti delle dimissioni dei consiglieri (nel corso del mandato si sono dimessi, oltre all’ex sindaco Claudio Papotti, anche Stefania Ragnoli, Guglielmo Delrio, Roberto Achille e Luca Bertelli ndr), con un’ottima compensazione. Abbiamo fatto molto, con tanto impegno e volontà seguendo le linee contenute nel nostro programma amministrativo e mettendo le radici per la prossima amministrazione. Non tutti sanno il lavoro che abbiamo fatto ed oggi Paitone è un paese di cui si può parlare perché si è potuto iniziare a conoscerlo, leggerlo ed anche visitarlo.
Ogni attività ha visto la delineazione di nuovi piani specifici nell’ambito del diritto allo studio e socio assistenziale avanzati ed in linea con li linee guida ministeriali.
Paitone è migliorata per la differenziazione dei rifiuti, per il completamento della scuola primaria, la sistemazione dell’asilo, la nuova sala Polivalente della Cultura, la ristrutturazione del Monumento e del nuovo ingresso al cimitero con il cippo degli Alpini ed il Distaccamento Volontario dei Vigili del Fuoco, già il progetto per l’illuminazione a Led.
Nell’ultimo periodo l’emergenza sicurezza ha visto l’attivazione dello sportello sicurezza in collaborazione con le forze dell’ordine e l’avvio del progetto telecamere per la videosorveglianza delle zone sensibili»».

Per Cavalleri, anche arrivare alla fine del mandato non è stato facile, coniugando gli equilibri dei consiglieri che hanno dato le dimissioni con le difficolta di far funzionare operativamente il Comune per continue emergenze imprevedibili dei dipendenti comunali.

«Sì, qualcosa abbiamo tralasciato – si rammarica Cavalleri –, penserei al verde e ai boschi, alcuni miglioramenti di viabilità, la gestione degli immobili comunali, degli anziani e delle aree comunali».

«Ci aspetta ancora un maggio pieno di novità ed eventi – conclude la vicesindaco –, come la settimana del libro, tradizionale appuntamento, la nuova biblioteca ed il nuovo libro dedicato a Paitone e qui inviteremo i nuovi candidati per anticipare il passaggio importante di eredità sempre per il bene del paese».

Quindi la corsa per le prossime elezioni comunali vedrà in campo due liste: quella di Alberto Maestri, nata nell’ambito dell’attuale minoranza consiliare, e quella di Claudio Papotti, già sindaco per due mandati, nel 2004 e nel 2009, ma con loro nessuno degli uscenti.

In foto: la vicesindaco Mariateresa Cavalleri
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/04/2019 08:00:00
«Per Paitone» candida Alberto Maestri Per le prossime elezioni amministrative, a Paitone si presenta una nuova lista civica che nasce dall’esperienza dell’attuale minoranza in consiglio comunale

28/04/2019 07:00:00
Prevalle, Palazzo Morani conteso da due Nel Comune di Prevalle sono state presentate due compagini per le prossime elezioni amministrative: la lista Uniamo Prevalle che candida a sindaco Andrea Prina, e Prevalle CentroDestra Insieme, quella della maggioranza uscente, che propone Damiano Giustacchini

28/04/2019 07:00:00
Due in campo per Paitone La guida della prossima amministrazione comunale di Paitone se la contendono due compagini: la lista Per Paitone - Maestri sindaco, che candida a primo cittadino Alberto Maestri, e la Lista civica di Paitone, con l'ex sindaco Claudio Papotti

28/04/2019 07:00:00
Due vice in corsa per Vobarno Per la guida della prossima amministrazione comunale di Vobarno scendono in campo la lista Uniti per Cambiare, con l'attuale vicesindaco Paolo Pavoni, e la lista Impegno Civico, con Catia Turrini, già vicesindaco nella tornata precedente

23/05/2014 14:00:00
Vestone si fa in quattro La lotta tutta interna alla maggioranza, culminata con le dimissioni del vicesindaco che sei mesi fa se n'è andato sbattendo la porta, ha favorito a Vestone il nascere di nuove compagini amministrative 




Altre da Paitone
13/07/2019

Trofeo «Corna Blacca»

Quarta ed ultima prova del Campionato Italiano Individuale per gli agonisti della marcia di regolarità in montagna, che hanno gareggiato a Collio, in Val Trompia

22/06/2019

Trofeo «Pietro Micca» per il 120° di fondazione

Un po’ meno partecipata di quanto ci si aspettasse la terza prova di Campionato Italiano Individuale disputata a Graglia, organizzata dall’associazione “Pietro Micca” di Biella nel suo anniversario di fondazione

12/06/2019

Paitone riparte con Alberto Maestri

Nella prima seduta consiliare della nuova Amministrazione il giuramento del neosindaco, l’assegnazione delle deleghe e la definizione delle priorità del mandato

08/06/2019

Trofeo Pressytal

A San Giovanni di Polaveno la 16ª edizione del "Trofeo Pressytal", valida come prima delle tre prove a coppie del campionato regionale

01/06/2019

9° Trofeo Emilio e Giancarlo Ratti

Per l’edizione 2019 a Valmadrera, nel lecchese, ci si è discostati dalla tradizione con un percorso abbordabile, che ha permesso a tutti di esprimersi senza eccessivo affanno. Gara decisa nel quinto iper-tecnico settore in discesa 

29/05/2019

«Per Paitone» con Alberto Maestri

Vinta con uno scarto di 197 voti la sfida con l’ex primo cittadino Claudio Papotti, Alberto Maestri è il nuovo sindaco di Paitone


22/05/2019

Due civiche per Paitone

Nella prossima tornata amministrativa scendono in campo la lista “Per Paitone - Maestri sindaco”, che candida a primo cittadino Alberto Maestri, e la “Lista civica di Paitone”, con l'ex sindaco Claudio Papotti

12/05/2019

Una nuova biblioteca per Paitone

Il taglio del nastro ieri pomeriggio dopo la presentazione del libro “Paitone. Mille anni di storia” a cura di Marcello Zane. Nell’occasione l’Amministrazione uscente ha portato i saluti di fine mandato 

11/05/2019

20° Trofeo Federico Maccarinelli

Al nastro di partenza della storica manifestazione, valida come terza prova del Campionato regionale individuale, un centinaio di agonisti della regolarità in montagna

09/05/2019

Taglio del nastro per la nuova biblioteca

Questo sabato, 11 maggio, a Paitone l’inaugurazione della nuova sede, che ha trovato spazio all’interno del vecchio edificio delle scuole elementari. In programma anche la presentazione di un volume dedicato alla storia del paese

Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia