Skin ADV
Lunedì 18 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








16.02.2019

16.02.2019 Casto Mura Valsabbia

17.02.2019 Pertica Bassa Pertica Alta

17.02.2019 Agnosine

16.02.2019 Garda

16.02.2019 Bione

16.02.2019 Vobarno Valsabbia

16.02.2019 Vallio Terme

16.02.2019 Bagolino Valsabbia

16.02.2019 Serle






23 Maggio 2018, 09.38
Odolo Valsabbia
Opere

A Odolo un «sintetico» targato Raffmetal

di val.
Raffmetal ha annunciato un accordo con l'Ac Odolo che quest'estate porterà alla posa di un tappeto sintentico sull'unico campo "a undici" della Conca d'Oro

Quattrocentomila euro, per posare 7.300 metri quadri di tappeto sintetico sullo stadio comunale “Cordello” di Odolo.
È questa la promessa di Raffmetal, azienda valsabbina del gruppo Silmar impegnata a tradurre in azioni un importante “bilancio sociale” che si rivolge soprattutto al mondo dello sport e alla scuola.

La novità, frutto di un accordo fra l’azienda e l’Associazione odolese che oltre alla “prima squadra” coinvolge nel gioco del calcio circa 200 ragazzi fra i 5 e i 18 anni, è stata rivelata in occasione di un incontro al quale hanno partecipato per Raffmetal il presidente di Raffmetal Orlando Niboli, il responsabile delle attività sportive Angiolino Guerra e quello degli acquisti Sandro Dainesi; per l’Ac Asd Odolo il presidente Andrea Cassetti e il dirigente sportivo Gilberto Rossetti.

«Per noi si tratta di favorire la crescita sportiva e la socializzazione in chiave positiva dei giovani che vivono e crescono in Alta Valle Sabbia» ha detto Orlando Niboli.

Già stabilito anche il cronoprogramma dell’intervento, che comincerà all’inizio di luglio per concludersi entro agosto di quest’anno.
La struttura, raggiungibile percorrendo via Montaer, quella che porta al Parco Rinascita, nella zona è l’unico campo da calcio “a undici” regolamentare Figc.

«Ci piacerebbe che potesse in un prossimo futuro essere utilizzato da un’unica Società per l’intera Conca d’Oro».
L’auspicio è dei dirigenti dell’Ac Odolo, che di fatto già coinvolge moltissimi ragazzi provenienti da Agnosine, Bione, e Preseglie.

Questa nuova opera targata Raffmetal si aggiunge a tante altre realizzate dlla famiglia Niboli: nel 2013 il primo campo a sette a Casto, nel 2015 campo e spogliatoi a Comero, nel 2016 è stata acquistata la valle intera della Regassina perché venisse inclusa nel Parco delle Fucine, lo scorso anno il campo sportivo di Mura.

E altre ce ne sono in programma: un campo sportivo a Vestone e due aree ricreative a Nozza e ad Alone.

Sport, ma anche scuola e formazione, con la realizzazione di laboratori informatici e l’attivazione di progetti formativi che hanno coinvolto finora più di 500 studenti.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID76126 - 23/05/2018 11:54:00 (Iva) complimenti
Complimenti alla famiglia Niboli che è sempre generosa con la Vallesabbia



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/07/2015 06:18:00
A Comero, Niboli per lo sport Dopo il campo in sintetico di Casto, ecco che arriva anche quello di Comero, sempre grazie al progetto di Responsabilità Sociale di Impresa che Raffmetal ha intrapreso nel 2013. Oggi l'inaugurazione


01/08/2017 10:10:00
Non c'è due senza tre Ed ecco che con un investimento di circa 200 mila euro, dopo quelli di Casto e di Famea, anche a Mura Savallo è arrivato un nuovo campo sportivo 

13/11/2016 09:17:00
Investimento milionario Franzoni: «Nei prossimi tre anni investiremo sul territorio 150 milioni di euro». L'amministratore delegato di Raffmetal, in occasione della visita del ministro Boschi, ha illustrato le strategie nel medio e lungo periodo del Gruppo Niboli

29/07/2017 13:46:00
Nuovo campo targato Raffmetal Questo sabato 29 luglio viene inaugurata la struttura sportiva polivalente donata dalla famiglia Niboli alla comunità di Mura all’interno del progetto più ampio di responsabilità sociale

27/09/2013 08:00:00
In sinergia per il nuovo campo in sintetico Grazie a un accordo fra amministrazione comunale e Us Vobarno è stato realizzato un nuovo impianto sportivo in erba sintetica riqualificando una porzione del centro sportivo



Altre da Valsabbia
16/02/2019

Un film western nel Savallese

Si intitola “Il sangue del cielo” e sarà girato a marzo tra Casto e Mura. Script e regista un giovane cineasta di Briale, studente dell’accademia Laba di Brescia 

16/02/2019

InEurope, con la Cassa Rurale

Daniele Tramontana, originario di Ponte Caffaro, è oggi in partenza per Marsiglia. Parteciperà ad un progetto di volontariato europeo

16/02/2019

Legalità e Impresa

E' iniziata in Valle Sabbia nella sede vobarnese di Fondital la serie di incontri programmati da Aib in collaborazione col Comandante provinciale della Guardia di Finanza colonnello Salvatore Russo

15/02/2019

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia



13/02/2019

Brucia bene la legna, non bruciarti la salute

Il caminetto, il suo calore, il suo proiettare luci e bagliori confortevoli sono un vero piacere, ma…
VIDEO



13/02/2019

Assolto perché il fatto non sussiste

Dopo circa 8 mesi di udienze e poco meno di sette ore di camera di consiglio, lunedì il Tribunale di Ferrara ha assolto Spartaco Gafforini, ex direttore generale di Banca Valsabbina

13/02/2019

Meno business e più amore per l'ambiente

Vorrei con la presente rispondere almeno in parte al sig. Sindaco di Salò e a quanto da lui dichiarato nella lettera pubblicata dal Giornale di Brescia, che mi ha lasciato alquanto perplesso ed amareggiato... (5)

13/02/2019

Ecco il progetto del tunnel fra Maderno e Vobarno

Il documento siglato dal leghista Cristian Cristoforetti e dal Centrodestra in minoranza a Toscolano Maderno, per ora è una “proposta di fattibilità” che fra i tanti benefici ridurrebbe anche il rischio di sviluppare il cancro (27)

12/02/2019

Due presentazioni per «Storie da suonatori»

Il libro che racconta la tradizione musicale del carnevale di Bagolino e Ponte Caffaro sarà presentato questo mercoledì a Brescia, nell’ambito di una rassegna di Aab, e venerdì in Comunità montana

11/02/2019

Due piccioni con una fava

Un tunnel di sette chilometri fra Maderno e Vobarno. Porterebbe via dal lago sia i reflui fognari sia il traffico della 45Bis. E’ l’uovo di Colombo “targato” Centrodestra in minoranza a Toscolano Maderno
(16)

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia