Skin ADV
Domenica 17 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    





Odolo, il paese la sua gente

Il municipio

Inaugurato ufficialmente nel 2008 il muncipio di Odolo è ubicato in via Dino Carli al civico numero 62.
Si trova in un fabbricato che tradisce le sue origini settecentesche (1)

La parrocchiale dedicata a San Zenone

La chiesa parrocchiale che Odolo dedica a S. Zenone fu eretta nel 1667 sullo stesso luogo dove preesisteva una costruzione risalente al XIV secolo


La Fucina di Pamparane

Si tratta di un “Museo del Ferro” che fa parte del Circuito museale della Valle Sabbia. E’ collocato al civico 2 di via Massimo d'Azeglio. Locali donati dall’imprenditore Dario Leali al Comune di Odolo che si propongono di evocare il sapere dei forgiatori odolesi




01 Giugno 2017, 12.19
Odolo
Aib

Inizia l'era Pasini alla guida degli industriali bresciani

di Redazione
Passaggio di testimone ieri in casa Aib fra Bonometti e il patron della Feralpi, il valsabbino Giuseppe Pasini, chiamato a guidare l’associazione degli industriali bresciani per il prossimo quadriennio

L’assemblea dell’Associazione industriale Bresciana, andata in scena ieri, 31 maggio, nei padiglioni di Brixia Forum, ha sancito il passaggio di testimone alla guida degli industriali bresciani, fra il presidente uscente Marco Bonometti e il nuovo presiente Giuseppe Pasini.

Pasini, 56 anni, originario di Odolo, è stato chiamato giovanissimo a ruoli di responsabilità alla Feralpi Siderurgica (aveva 22 anni) ed è stato il primo e unico imprenditore bresciano ad approdare alla guida di Federacciai.

Già vicepresidente Aib sotto il mandato di Bonomelli, assume la carica dopo un acceso confronto che lo ha visto prevalere con il 64% dei voti su Gussalli Beretta. Il confronto a due, fra due personalità di spicco dell’imprenditoria bresciana, che ha lascito strascichi e divisioni nell’associazione. Uno degli impegni che si è preso Pasini è proprio quello di far ritrovare compattezza nel mondo imprenditoriale per affrontare le sfide del futuro.

Non ha nascosto la sua emozione, nonostante sia abituato a ricoprire cariche importanti (per dieci anni è stato presidente di Federacciai): «Forse perché ho davanti ame gli imprenditori della mia terra». Il legame con il territorio è stato un tema ricorrente nel suo intervento. «Gli imprenditori bresciani - ha sottolineato in un passaggio- sono parte integrante di una comunità di grandi lavoratori, fieri dei valori che sono alla base anche dei successi delle nostre imprese: l’etica del lavoro, la responsabilità sociale, il bene della comunità, la professionalità che deriva sia dalla tradizione che dall’innovazione».

La priorità di Pasini saranno le Pmi. «La piccola industria - ha detto - ha un suo peso specifico, è la prova della modernità e del dinamismo imprenditoriale del territorio bresciano, che in modo originale ha saputo costruire, a differenza di altri distretti, un ponte fra le attività industriali tradizionali e i nuovi settori, le nuove economie e i nuovi mercati». AIB, dunque, deve «fornire loro un supporto sempre più adeguato» nella competizione internazionale.

Gli altri messaggi lanciati nell’ambito del suo intervento sono stati l’invito ai giovani imprenditori a dare un contributo di idee, coraggio ed entusiasmo; la richiesta alla politica di stabilità e regole certe; la certezza che cultura, educazione, competenza e formazione sono il motore dello sviluppo; la mano tesa verso i sindacati per una collaborazione che ripensi il welfare aziendale, nell’ambito di un «patto per la fabbrica».

Pasini, infine, ha promesso di Continuare la battaglia per «infrastrutture adeguate, come l’autostrada della Valtrompia, l’Alta velocità Milano-Verona e l’aeroporto di Montichiari». Ha annunciato di voler coinvolgere «tutte le anime del nostro sistema», volendo essere «un presidente che unisce e non divide».
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/04/2017 20:24:00
Tocca a Pasini Sarà Giuseppe Pasini il prossimo presidente di Aib per il quadriennio fino al 2021. Lo ha deciso il Consiglio generale degli industriali bresciani riunito questo giovedì pomeriggio nella sede di via Cefalonia

01/06/2018 09:45:00
«Dialogo valore imprescindibile» Giovani e lavoro, investimenti pubblici, infrastrutture, necessità di maggior apertura e dialogo nel rapporto tra impresa e istituzioni, capitale umano e welfare, sviluppo sostenibile, nuove relazioni industriali le parole chiave del presidente Giuseppe Pasini

18/06/2017 11:02:00
Per Grazia e per Giustizia Temi fondamentali per le imprese bresciane, quelli discussi in occasione di un incontro fra il ministro di Grazia e Giustizia Andrea Orlando ed il presidente di AIB Giuseppe Pasini

26/07/2017 11:11:00
Pasini completa la squadra Il presidente dell'Associazione Industriale Bresciana Giuseppe Pasini, affidando anche la delega a "Sviluppo mercati e Internazionalizzazione" ed elencando gli otto invitati al Consiglio generale, completa la sua squadra

03/07/2017 17:27:00
Vendemmia franciacortina... a Odolo "Vendemmia in Franciacorta" è il romanzo sociale sul lavoro di Adriano Baffelli che verrà presentato questo mercoledì in biblioteca a Odolo. L'autore converserà col nuovo presidente AIB, il valsabbino Giuseppe Pasini



Altre da Odolo
15/06/2018

Annullate le maxi-multe alle big bresciane del tondino

Il Tar del Lazio ha annullato le sanzioni dell’Antitrust inflitte ad alcune aziende dell’acciaio bresciane, fra cui due valsabbine, accusate di fare “cartello” sul tondino

14/06/2018

Coda velenosa

Dopo la bomba d'acqua del martedì mattina, ancora violenti temporali sulla Valle Sabbia, dove si fanno i conti con i danni


13/06/2018

In pochi minuti l'acqua di un mese

Da Odolo a Vestone e poi su per Capovalle e Treviso Bresciano. Ecco la mappa del disastro
Fotogallery


11/06/2018

«Ridateci la naja»

Lo ripetono da anni come un mantra e anche ieri a Odolo non hanno fatto eccezione: «Un periodo al servizio degli altri aiuta a mantenere saldi i valori che ancora oggi fanno grande l'Associazione degli Alpini» (9)

10/06/2018

Odolo e Alpini, condivisione degli stessi valori

Momento topico della giornata di sabato dell’Adunata della “Monte Suello” a Odolo l’inaugurazione del monumento agli Alpini con la stele in granito ricavata da un’antica “sòca” di un maglio
• Fotogallery



09/06/2018

Odolo suona l'Adunata

Entra nel vivo oggi il grande raduno delle Penne nere della “onte Suello” di Salò che si ritroveranno nel paese della Conca d’Oro per il via ufficiale della 66a Adunata sezionale

06/06/2018

Odolo in festa con la Monte Suello

Tutto è pronto per l’adunata della Monte Suello, la sezione Ana che raggruppa le Penne nere di Garda, Valtenesi e Valle Sabbia, che quest’anno verrà ospitata a Odolo



04/06/2018

Dalla fine all'inizio

Una partecipata camminata con fiaccolata finale ha concluso venerdì scorso gli appuntamenti di “Aspettando l'Adunata” e ora Odolo è pronta per il grande evento del prossimo fine settimana

29/05/2018

Ultimi appuntamenti di «Aspettando l'Adunata»

Dopo l’inaugurazione della mostra sulla Grande Guerra e la serata dedicata al beato don Carlo Gnocchi, gli alpini di Odolo propongono altri due importanti eventi nell’attesa del raduno della “Monte Suello”

24/05/2018

«La casa nella testa»

Si terrà questo sabato, 26 maggio, a Odolo la quarta serata della rassegna “Nuvole”, il progetto che la Comunità Montana, i Comuni e le associazioni del territorio dedicano al delicato tema della salute mentale 

Eventi

<<Giugno 2018>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia