Skin ADV
Sabato 22 Luglio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    





Odolo, il paese la sua gente

Il municipio

Inaugurato ufficialmente nel 2008 il muncipio di Odolo è ubicato in via Dino Carli al civico numero 62.
Si trova in un fabbricato che tradisce le sue origini settecentesche (1)

La parrocchiale dedicata a San Zenone

La chiesa parrocchiale che Odolo dedica a S. Zenone fu eretta nel 1667 sullo stesso luogo dove preesisteva una costruzione risalente al XIV secolo


La Fucina di Pamparane

Si tratta di un “Museo del Ferro” che fa parte del Circuito museale della Valle Sabbia. E’ collocato al civico 2 di via Massimo d'Azeglio. Locali donati dall’imprenditore Dario Leali al Comune di Odolo che si propongono di evocare il sapere dei forgiatori odolesi





10 Luglio 2017, 10.27
Odolo
Eventi

D-Skarika Live

di Davide Vedovelli
Tutto pronto a Odolo per l'ottava edizione della due giorni in musica "live" che va in scena al Parco Rinascita di Odolo

D-Skarika Live sta per tagliare il traguardo dell'ottava edizione confermandosi uno tra i festival più significativi della scena bresciana che sa cogliere ed intercettare artisti emergenti abbinandoli a “mostri sacri” della scena musicale italiana. 

Ci facciamo raccontare cosa succederà quest'anno da Angelo Paterlini, organizzatore, anima e cuore pulsante del Festival che tra pochi giorni animerà il Parco Rinascita di Odolo.
 
1) L'ottava edizione è un traguardo importante, significa aver fatto tanta strada e proiettarsi verso la decima edizione. Cos'è cambiato dai primi anni ad oggi? esperienza ed entusiasmo come sono mutati?

Rispetto ai primi anni, che eravamo praticamente degli sconosciuti, siamo diventati un appuntamento fisso della scena musicale indipendente, questo grazie al valore e alla qualità musicale proposta ad ogni edizione.
Diciamo che se nei primi anni eravamo noi a cercare musicisti ora sono le band che cercano noi ...
In fase di preparazione, c'è entusiasmo come se fosse la prima edizione, curiosi di scoprire come sarà il risultato delle serate.
 
2) Quanti siete a lavorare la festival? che impegno richiede durante l'anno?

Durante il festival sono presenti una cinquantina di persone distribuite tra bar, stand gastronomico, riciclo dei rifiuti, parcheggiatori, e diversi volontari che prestano il loro tempo per l'allestimento del parco.

L'organizzazione richiede uno sforzo non da poco, che ci vede attivi in diverse fasi, tenendoci impegnati praticamente tutto l'anno... dalla scelta delle band per valutare l'impronta musicale che si vuole dare , fino ad arrivare alle ultime settimane pre festival con l'allestimento del parco e tutte le strutture necessarie per la riuscita della manifestazione.
 
 
3) entriamo nel vivo dell'ottava edizione. chi vederemo sul palco? quali sono le caratteristiche di quest'edizione?

Venerdi 14 luglio avremo una serata all'insegna del reggae, saliranno sul nostro palco gli Africa Unite, la band italiana per eccellenza del reggae. Aprirà il loro concerto la band bresciana Jakala, mentre chiuderà il dj set DT Don Turbolento.
 
Sabato 15 luglio l'impronta sarà indie rock, con un'importantissima news! Avremo Roberto Dell'Era, bassista degli Afterhours, con la sua band,il quale prenderà il posto di Maldestro, cantautore napoletano, che non potrà esserci per un imprevisto.

La band emiliana Gazebo Penguins,attiva dal 2004, presenterà il suo ultimo album Nebbia , oltre a Sarah Stride vincitrice del concorso musicale Musica da Bere, la serata si concluderà con il dj set Lobanovski.

4) Oltre alle esibizioni live cosa succederà nei due giorni di festival?

Come ogni anno anche in questa edizione cureremo una zona artistica, appoggiandoci ad un team di curatela, Team Caef, gruppo formato da quattro ragazze impegnate nell’organizzazione di mostre,il progetto INhabit avrà come tema l’abitare un luogo, la conoscenza di esso e di chi lo abita. I tre artisti selezionati da Team Caef saranno: il Collettivo Marsala, Alice Palamenghi e Giuliano Tarlao.

Occuperanno due zone del parco: la zona che ospiterà l’installazione del Collettivo Marsala vedrà collocata una grande tenda da circo all’interno della quale ci saranno cinque schermi tv che trasmetteranno dei video.

La seconda zona, quella occupata dagli artisti Alice Palamenghi e Giuliano Tarlao, presenterà una video installazione con due filmati in loop che verranno proiettati su un grande telo posto fra due alberi. Il tutto circondato da bancali.
Ogni video installazione avrà la tematica del progetto (abitare),ci sarà, inoltre, un quarto artista , Filippo Zoli, che farà una performance live dipingendo su pannelli di due metri in orizzontale.Tutti e quattro gli artisti saranno presenti per entrambe le giornate del festival.

5) tra gli artisti passati da voi a quale siete rimasti più affezionati?

Sul nostro palco sono passati numerosi musicisti,molti dei quali di caratura nazionale, tra questi ci piace ricordare per la sua disponibilità e semplicità Giorgio Canali, chitarrista dei CCCP e successivamente CSI , conoscerlo è stata un'esperienza unica che non dimenticheremo.
Un altro nome che non scorderemo è Dario Brunori che ora sta riscuotendo un grande successo a livello nazionale, ultimamente si ha pure il piacere di sentirlo passare spesso in radio oltre al fatto che condurrà un programma in tv tutto suo su rai tre.
 
6) la popolazione di Odolo come ha recepito il festival?

Se da un lato c'è un'amministrazione Comunale attenta e sempre vicina a noi e alle nostre esigenze sostenendoci fin dal primo anno, c'è da dire che la popolazione di Odolo ma in modo generale la Valle Sabbia, è sempre stata restia nel partecipare al nostro evento.

Diciamo che pur avendo portato una novità musicale e culturale sul territorio, invece che suscitare curiosità ed interesse, fin dalla prima edizione si è instaurata una certa diffidenza a quanto proposto.
Nonostante questo i numeri in fatto di partecipazione sono aumentati di anno in anno.
 
7) state già pensando alla decima edizione? se sì cosa vi frulla per la testa?
Sarebbe sicuramente un gran traguardo , vedremo ..
 
.foto di repertorio, risale al 2010
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/07/2015 09:15:00
Tutto pronto a Odolo per D-Skarika Live Al Paro Rinasciata di Odolo, il 16, il 17 e il 18 luglio, sarà di scena la grande musica


29/05/2015 10:46:00
D-Skarika live si racconta allo Spaccadischi Facciamo quattro chiacchiere virtuali per conoscere meglio questa bella realtà che da alcuni anni porta in Vallesabbia musica di qualità in un contesto suggestivo, il parco Rinascita di Odolo e ci regala qualche anticipazione sulla prossima edizione.

12/07/2016 10:00:00
Una D-Skarika in festa Dal 14 al 16 luglio torna a Odolo uno tra gli appuntamenti più importanti dell'estate Bresciana: D-Skarika Live. Ci racconta le novità Angelo Paterlini, organizzatore e colonna portante del Festival fin dalle sue origini.

15/07/2014 09:16:00
Tre serate con D-Skarika live Da giovedì 17 a sabato 19 luglio il parco Rinascita a Odolo diventa la Woodstock della Valle Sabbia con una tre giorni di concerti con nomi di spicco del panorama musicale italiano

05/07/2012 08:00:00
D-Skarika Live Venerdì e sabato al parco Rinascita di Odolo l'atteso evento artistico-musicale dell'estate odolese.



Altre da Odolo
12/07/2017

Arte all'asta per l'inclusione

Più di 8 mila euro, tanto è stato raccolto domenica scorsa per l'ultimo atto di "Includere è un'arte", il progetto "targato" Cogess e "Via Glisenti 43" che ha favorito l'incontro fra diversità. Fondi che saranno utilizzati per nuovi progetti di inclusione sociale

07/07/2017

Grave pensionato caduto dalla scala

Come faceva spesso stava sistemando gli arredi del piccolo santuario della Madonna della Strada, a Odolo, quando ha perso l'equilibrio 

06/07/2017

Vendemmia... globale

Risvolti di micro e macroeconomia piuttosto interessanti quelli emersi a Odolo in occasione della presentazione del libro "Vendemmia in Franciacorta", alla presenza del neoeletto alla presidenza di AIB Giuseppe Pasini 

03/07/2017

Vendemmia franciacortina... a Odolo

"Vendemmia in Franciacorta" è il romanzo sociale sul lavoro di Adriano Baffelli che verrà presentato questo mercoledì in biblioteca a Odolo. L'autore converserà col nuovo presidente AIB, il valsabbino Giuseppe Pasini

02/07/2017

56 anni insieme

Felicitazioni a Iole e Tullio, di Odolo, che ieri, 1 luglio, hanno festeggiato il loro anniversario di matrimonio

01/07/2017

Debutto odolese per il Cassetti «ter»

Giovedì sera il municipio di Odolo ha visto il debutto del nuovo Consiglio comunale, con il sindaco Fausto Cassetti a presiederlo per la terza volta. 

 


29/06/2017

Raffaele è maggiorenne

Tanti auguri a Raffaele Lanza, di Odolo, che proprio oggi, giovedì 29 giugno, compie i suoi primi 18 anni  (1)

25/06/2017

La strada non è una pista

Probabilmente in questo caso non si è nemmeno trattato di superamento della velocità consentita: lì c’è il limite dei 90 e fra quelle curve è difficile andare più veloci (8)

24/06/2017

Scontro fra moto

Violento incidente lungo la 237 del Caffaro, in territorio odolese, lungo le prime curve che risalgono le "Coste" di Sant'Eusebio  (22)

23/06/2017

Leali Steel nell'orbita di Acciaierie Venete

Il gruppo di Padova si è aggiudicata l’asta per l’affitto degli impianti e delle partecipazioni di Leali Steel, unica offerta ritenuta valida dal Tribunale di Trento

Eventi

<<Luglio 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia