Skin ADV
Lunedì 22 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.07.2019 Vestone Valsabbia

21.07.2019 Bagolino

21.07.2019 Valsabbia

20.07.2019 Serle

20.07.2019 Barghe

22.07.2019 Treviso Bs

20.07.2019 Gavardo

21.07.2019 Gavardo

22.07.2019 Bagolino

21.07.2019 Valtenesi Provincia






17 Aprile 2019, 07.50
Lavenone Valsabbia
Territorio

Valli Resilienti, il punto a Lavenone

di red.
In occasione di un incontro che ha avuto luogo lunedì a Vestone, Valli Resilienti ha fatto il punto sulle azioni intraprese fino ad ora per lo sviluppo socio-economico delle "zone alte" di Valsabbia e Valtrompia
 
Si è tenuta luendì 15 aprile nella Sala Consiliare del Comune di Lavenone, l’Assemblea di Rete del Progetto AttivAree Valli Resilienti, che raggruppa al suo interno tutti i partner e gli "stakeholder" di progetto.

Come ha voluto sottolineare anche Elena Jachia, direttore dell’area ambiente di Fondazione Cariplo, nel suo intervento conclusivo: «Rispetto alla prima assemblea di rete c’è un abisso fantastico. Oggi in questa sala c’è un gruppo che è maturato insieme e che ha reso ciascuno di voi protagonista. Ognuno si è fatto carico della propria attività e l’ha portata avanti nel migliore dei modi».

La maturità del progetto, giunto al suo ultimo anno, e dei suoi protagonisti è emersa infatti in modo naturale e spontaneo.
Man mano che venivano raccontate le azioni di progetto, i vari referenti o i soggetti coinvolti hanno preso parola e con passione hanno raccontato cosa li ha spinti ad unirsi alla rete, quali sono stati gli effetti positivi sul territorio e quali sono le speranze per il futuro.

A dare il via alla serata Fabrizio Veronesi, dirigente dell’Area Tecnica della Comunità montana di Valle Trompia e capofila di progetto, che ha passato in rassegna tutti i driver e le azioni evidenziando lo stato di avanzamento del progetto stesso.

Hanno proseguito il racconto Francesca La Torre, responsabile di progetto per la Comunità montana di Valle Sabbia, e Claudia Pedercini, referente per tutto il comparto sociale rappresentato all’assemblea dai due presidenti dei Consorzi di Cooperative partner di progetto: Paolo Romagnosi per il Consorzio Valli e Massimo Brassoli per il Consorzio Laghi.

Si è passata poi la parola agli attori coinvolti in prima persona nelle azioni attivando un effetto ping-pong inaspettato.
Dai responsabili di Intred Spa per la Banda Ultra Larga, ai creatori dello Sportello polifunzionale in Valle Sabbia; dagli attori coinvolti nel circuito delle Valli Accoglienti e Solidali, alle cooperative attive nell’ambito dell’inclusione sociale (Fraternità Impronta per la Valle Trompia e Cogess per la Valle Sabbia).

Dai soci fondatori della prima Cooperativa di Comunità Bresciana (LINFA) ai docenti dell’Università degli Studi di Brescia coinvolti nel progetto di mappatura dell’edilizia identitaria.
Fino ad arrivare alle azioni legate alla green way, che hanno visto la presenza della FIAB di Brescia e dei ragazzi di Bike3Lands che si sono occupati di tracciare tutti i percorsi ciclabili.

Tanti quindi i partner e gli stakeholder presenti che sono intervenuti portando testimonianze, riflessioni e auspici per il futuro, segno che il progetto AttivAree  Valli Resilienti si è radicato sia fisicamente grazie a infrastrutture importanti, sia psicologicamente, nella mente di tutti i soggetti coinvolti nelle diverse azioni di progetto.

Il presidente della Comunità montana di Valle Sabbia, Giovanmaria Flocchini, ha auspicato che «ciò che si è messo in moto abbia le gambe per essere economicamente e socialmente sostenibile anche nei prossimi anni».

.fonte: comunicato stampa.


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/04/2018 09:00:00
Una nuova speranza per i giovani delle valli E' stato presentato nei giorni scorsi a Nozza il progetto AttivAree che coinvolge 25 Comuni fra Valsabbia e Valtrompia, alla ricerca di nuove linee di sviluppo. L'ambiente il loro punto di forza


16/04/2018 09:00:00
Territori che valgono oro Qualità della vita? Per non parlare a vanvera bisogna poterla misurare. E misurare nel tempo. Ecco dunque nell’ampio progetto delle Valli Resilienti il ricorso alla statistica...

17/10/2018 07:00:00
Greenway, la pista ciclabile delle Valli Resilienti Al via i lavori sul tracciato Slow Bike della Greenway di Valle Trompia, la pista ciclabile delle Valli Resilienti che idealmente unirà ad anello Valle Trompia, Valle Sabbia e la città di Brescia

28/05/2017 08:23:00
Cinque «misure» per far ripartire le valli Sabbia e Trompia Il progetto "intercomunitario" V@lli Resilienti, finanziato da Cariplo con 6,5 milioni di euro, è stato presentato a Idro ed è pronto a partire

04/07/2019 10:15:00
Per valorizzare i prodotti locali Al via la seconda edizione del Laboratorio gastronomico delle Valli Resilienti: opportunità per operatori della ristorazione che amano il nostro territorio. L’appello è rivolto ai ristoranti della Valsabbia e della Valtrompia. Domande entro lunedì 8 luglio




Altre da Lavenone
18/07/2019

Due valsabbini da Lavenone a Venezia

La ricerca sulla straordinaria vicenda dei fratelli Bontempelli Dal Calice è l’oggetto del libro di Giuseppe Biati che verrà presentato questo venerdì, 19 luglio, a Lavenone  (1)

16/07/2019

Senso civico

Non solo brutte notizie dalle cronache in Valle Sabbia. Gli agenti della Locale della Valle Sabbia, infatti, sono stati interpellati anche per la restituzione di valori e documenti (1)

14/07/2019

Tanti auguri Simona!

Tantissimi auguri di buon compleanno a Simona Frapporti, la ciclista di Lavenone che proprio oggi, domenica 14 luglio, compie 31 anni  (3)

12/07/2019

Brutta caduta per Simona Frapporti

Nella settimana tappa del Giro Rosa la ciclista di Lavenone ha subito una brutta caduta finendo in ospedale (1)

11/07/2019

Rubati anche i sogni, al Cogess Bar

Qualche giorno fa i ladri sono entrati di notte al "Cogess bar - Non solo Bar" di Lavenone. Per loro solo un misero bottino: restano i danni ed il rammarico per il gesto contro un servizio così importante per tutta la comunità
(6)

17/06/2019

Frapporti prima al Trofeo Città di Prato

Dopo una fuga, la stradista e pistard di Lavenone si impone nello sprint finale della gara Donne Elite nella città toscana
(2)

05/06/2019

Tamponamento a Lavenone

A colpire nello spigolo posteriore sinistro una Opel Corsa, un camper. Cinque le persone direttamente coinvolte, per fortuna fra loro nessun ferito

29/05/2019

A Lavenone il sindaco è Franco Delfaccio

L’unico Comune valsabbino con la presenza di tre liste candidate ha scelto come primo cittadino Franco Delfaccio di “Alleanza per Lavenone” 

27/05/2019

Cpf80 in assemblea per il bilancio

Nei giorni scorsi a Vestone il presidente della Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf80), Alvaro Busi, ha chiamato i soci della cooperativa – con un punto vendita a Lavenone - ad approvare il bilancio 2018 

25/05/2019

Una ciclopedonale fra Vestone e Idro

Il progetto è della Città dei Ragazzi di Vestone, che nei giorni scorsi hanno effettuato un sopralluogo lungo il sentiero delle Ruine di Castel Antic fino al Polivalente (1)

Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia