24 Ottobre 2018, 15.20
Lavenone
Incendio

Fiamme in Vaiale

di red.

Il "föhn", vento del Nord che si scalda scendendo repentinamente lungo le pendici alpine, che soffia in queste ore, potrebbe causare disastri sulle nostre montagne. Aggiornamento ore 7:00


La foto ci è stata inviata nel primo pomeriggio di oggi da un lettore, che l'ha scattata dalla zona del Passo della Berga, in direzione di Vaiale.

Si può notare l'inizio di un incendio boschivo.
Il vento caldo che soffia in queste ore, unito alla siccità del periodo, è in grado di rendere gli incendi pericolosissimi.

------------------------------------------------------
Aggiornamento ore 7:00

Sull'incendio, insieme ai Vigili del fuoco, sono intervenute le squadre dei volontari antincendio da Agnosine, Lavenone e Pertica Bassa, coordinate dal funzionario della Comunità montana Marco Mozzi.
Una quindicina di uomini in tutto che hanno raggiunto la località "Gardo" nella conca di Vaiale a piedi.

Nella serata di ieri ad ogni modo le fiamme risultavano spente, ma erano rimaste delle zone ancora incandescenti e con quelle l'alta la probabilità che nella notte l'incendio potesse riprendere vigore.

Si vedrà nella mattinata di oggi, se serà sufficiente un'attenta bonifica.

Il vento caldo tanto temuto ieri, che soffiava a raffiche, alla fine ha impedito che le fiamme si spingessero fra le rocce, dove sarebbe stato assai più difficile controllarle.



Aggiungi commento:
Vedi anche
13/10/2009 08:00:00

Brucia ancora Vaiale Ieri l'avevamo presa un po' sul ridere, la vicenda dell'incendio in differita di Vaiale. Fino a quando arrivata la notizia di un nuovo rogo, poche centinaia di metri pi in l.

12/10/2009 08:01:00

Allarme «differito» a Lavenone Capita anche questo, che i Vigili del fuoco vengano chiamati a spegnere, di domenica e con urgenza, un incendio gi estinto ore prima.

16/12/2018 20:30:00

Furbi, ma non abbastanza Padre e figlio di Lavenone denunciati per reati venatori e relativi ad armi e munizioni a seguito di un'operazione di controllo tra Vaiale ed i confini con l'Oasi del Baremone

14/09/2019 08:30:00

Roberto Ghidoni e i ghiacci dell'Alaska La grandiosa avventura di “lupo che corre”, plurivincitore dell'Iditarod Trail Invitational, sarà raccontata dal runner questa domenica, 15 settembre, a Vaiale di Lavenone 

25/02/2020 08:19:00

Fiamme a Presegno Solo un intervento veloce ha evitato che l’incendio, sospinto dal vento, potesse interessare anche una pineta



Altre da Lavenone
14/07/2020

Auguri Simona

Tanti auguri a Simona Frapporti, la fortissima ciclista di Lavenone, che oggi, 14 luglio, compie gli anni

10/07/2020

Piccolo scontro ma grande apprensione

Un incidente di lieve entità quello verificatosi questa mattina a Lavenone ma che ha allertato i soccorsi perché la passeggera dell’auto era una donna in dolce attesa

30/06/2020

Lavenone al buio

Un guasto alla rete elettrica ha lasciato il paese senza corrente dal pomeriggio fino a notte inoltrata. Anche il consiglio comunale si è tenuto al buio

29/06/2020

Api al cimitero

Il camposanto di Lavenone è chiuso da questa mattina in attesa del recupero di uno sciame d’api che ha scelto un loculo come arnia

25/06/2020

I cento «in prigionia» del Remigio

Tanti auguri a Remigio Garzoni, di Lavenone, che proprio oggi, giovedì 25 giugno, ha raggiunto il secolo di vita, con una salute invidiabile

16/06/2020

Da 11 anni senza un nome

Era il 16 giugno 2009 quando sui monti di Lavenone veniva ritrovato il corpo senza vita di un uomo, rimasto finora sconosciuto

12/06/2020

Messa d'argento per don Bernardo

Gli auguri delle comunità di Vestone, Nozza e Lavenone per il loro parroco, don Bernardo Chiodaroli, che quest’anno festeggia il venticinquesimo di ordinazione sacerdotale

07/06/2020

Si ribalta alla Pozza

L’incidente lungo la 237 del Caffaro, in territorio di Lavenone, con l’asfalto reso bagnato dalla pioggia. Il ventenne alla guida avrebbe fatto tutto da solo

02/06/2020

Tamponamento a Lavenone

Ad urtare violentemente un’auto è stata una motocicletta in sorpasso. Ad avere la peggio il centauro valtrumplino, caduto malamente sull’asfalto

24/05/2020

Dottoressa Samantha Erbaggi

Congratulazioni vivissime a Samantha Erbaggi, di Lavenone, che sabato 23 maggio, con un brillante 110 ha conseguito la laurea accademica in fotografia presso la Libera Accademia di Belle Arti di Brescia, dedicandola al papà Angelo recentemente scomparso