Skin ADV
Venerdì 21 Settembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



21 Maggio 2018, 08.47
Lavenone
Corsa in montagna

«Rambo» re della corsa in montagna

di Redazione
Con la vittoria alla Bronzone Trail Alessandro Rambaldini vince il titolo di Campione Italiano di corsa in montagna lunghe distanze e stacca il biglietto per il Mondiale in Polonia

A distanza di soli 7 giorni dal Trofeo Nasego, ieri, 20 maggio, Alessandro Rambaldini si è confermato Campione Italiano di corsa in montagna lunghe distanze, tagliando per primo il traguardo della Bronzone Trail in 1 ora 46' 15'', dopo un entusiasmante duello fino all’ultimo chilometro con Andrew Mang’ata (ASD Interbational Secutiry) in gara con i colori della Valetudo Serim.

Il "nostro" Rambo ha schiacciato la concorrenza sui 21 chilometri, con 1.650 metri di dislivello positivo e oltre 400 metri di dislivello negativo, tra il parco delle Erbe Danzanti di Paratico e il valico dei Colli di San Fermo nella competizione allestita dall’Atletica Paratico.

Favorito della vigilia, il valsabbino portacolori dell’Atletica Valli Bergamasche Leffe è stato Il più bravo nel domare un tracciato duro e fangoso, confermando la smagliante condizione sfoggiata al Trofeo Nasego di otto giorni fa.

Rambaldini, vincitore del Bronzone Trail anche nel 2017, ha chiuso in 1h46’15’’, infliggendo 50 secondi di distacco al keniano Andrew Kwemoi Mang’Ata e quasi tre minuti al ruandese Jean Baptiste Simukeka. Dietro al binomio africano in quarta posizione si è piazzato il veterano Emanuele Manzi, alfiere dell’Us Malonno, secondo classificato nel campionato italiano con 1h49’40’’. Quinto Daniele De Colo( Gs Vigili del Fuoco De Vecchi), bronzo nel Tricolore in 1h49’46’’. Sesto nella classifica generale e quarto nel campionato italiano lunghe distanze Alberto Vender della Sa Valchiese (1h53’11"), primo tra le Promesse. Alle sue spalle Marco Zanoni (Gp Pellegrinelli, 1h53’32") e Gabriele Pace (Cambiaso Risso Running Team, 1h55’17").

In campo femminile prova di forza della valtellinese Alice Gaggi (La Recastello). La campionessa italiana in carica si è confermata regina tricolore chiudendo la sua fatica in 2h10’37’’, con oltre 9 minuti sulla 19enne Cecilia Basso (Orecchiella Garfagnana, 2h19’49’’). Terza Simonetta Menestrina (Atletica Trento, 2h20’22’’),.

Rambaldini e Gaggi con i successi di Paratico conquistano il pass per i Mondiali di lunghe distanze che sono in calendario a Karpacz, in Polonia, domenica24giugno. Già certi della trasferta anche Francesco Puppi e Filippo Bianchi in campo maschile e Silvia Rampazzo e Barbara Bani (Free Zone) tra le donne.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID76110 - 21/05/2018 09:41:00 (genpep)
Ormai il Sandro non ci stupisce più. Ci ha talmente abituati a vincere che sembra addirittura facile. Naturalmente non è così. Complimenti vivissimi.


ID76119 - 21/05/2018 21:07:55 (Iva) complimenti
Complimenti vivissimi a questo nostro campione valsabbino



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/06/2016 14:15:00
Rambaldini è Campione del mondo Il cielo è azzurro sopra Podbrdo! Alessandro Rambaldini, il nostro “Rambo”, è Campione del mondo di Corsa in montagna lunghe distanze

24/06/2018 13:40:00
Rambaldini campione del mondo in terra polacca Un altro incredibile successo per il valsabbino Alessandro "Rambo" Rambaldini, che in Polonia ha conquistato il titolo di Campione del Mondo di Corsa in montagna lunghe distanze 

20/09/2015 08:23:00
Rambaldini, ancora oro per l'Italia L’Italia maschile si laurea campione del mondo nella corsa in montagna grazie anche al 18° posto assoluto del nostro Alessandro Rambaldini

27/06/2016 09:00:00
Grande festa per il campione C’erano anche i compagni di squadra della nazionale azzurra in ritiro in questi giorni in Val di Ledro insieme ai tanti amici e parenti alla festa organizzata domenica sera a Lavenone per festeggiare il titolo mondiale di Alessandro Rambaldini

24/06/2016 17:20:00
Tutti a Lavenone per Rambo Si terrà domenica sera alle 19.30 presso il chiosco la festa organizzata dall’Asp Lavenone e dall’amministrazione comunale per festeggiare il titolo mondiale di Alessandro Rambaldini



Altre da Lavenone
19/09/2018

Si sente male e va a sbattere

L’incidente lungo la 237 del Caffaro, a Lavenone. Ad avere la peggio una donna di Capovalle che ha perso il controllo della sua auto ed è finita contro la scarpata

17/09/2018

Colbrelli conquista per la seconda volta la Coppa Bernocchi

Il valsabbino, portacolori Bahrain-Merida, conquista l’edizione numero 100 della seconda gara del Trittico Lombardo, bissando il successo dello scorso anno. Sesto posto per Marco Frapporti (2)

16/09/2018

«Esprimi un desiderio»

Uno spettacolo coinvolgente e bellissimo quello di ieri – sabato – a Lavenone. Ce ne ha parlato un nostro lettore, inviandoci qualche foto della serata 

07/09/2018

Immagina un palazzo

Saranno l’inaugurazione del Palazzo De Toni-Brunori – recentemente restaurato – e la mostra “Alberi” ad aprire la rassegna culturale in partenza questa domenica, 9 settembre, a Lavenone  (3)

03/09/2018

Lavenone, un aiuto per rivitalizzare il borgo

Fondamentale l’intervento della cooperazione sociale, con il quale è stato possibile avviare un bar e un ostello 

11/08/2018

Così è morto Jannes Possi

La salma del noto pasticcere bresciano, recuperata dagli uomini del Soccorso alpino della Valle Sabbia, è stata ricomposta nell'obitorio del Civile di Brescia


10/08/2018

Morto nel dirupo dopo un volo di 500 metri

Jannes Possi, noto pasticcere bresciano, è precipitato col suo Fiorino dalla strada che dal Baremone porta al Maniva. Un volo di circa 500 metri


01/08/2018

Riscoprire il borgo di Presegno

Nelle serate di venerdì 3 e sabato 4 agosto sarà possibile farlo con una cena sotto le stelle tra luci, suoni e racconti e la rappresentazione di una commedia teatrale

19/07/2018

Sabato la Lavenone - Presegno

La manifestazione sportiva organizzata dall’Asp Lavenone in programma per questo sabato, 21 luglio, è aperta a podisti e ciclisti con bici da corsa e mountain – bike 

14/07/2018

Simona Frapporti seconda al Gran Prix

Ieri, venerdì 13 luglio, la pistard di Lavenone ha guadagnato un bel secondo posto al Gran Prix Città di Ascoli Piceno  (1)



Eventi

<<Settembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia