Skin ADV
Martedì 18 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 




MAGAZINE


LANDSCAPE



18 Aprile 2019, 06.18

Equilibrio

Più Esercizio Fisico per ridurre la spesa sanitaria

di red.
Negli ultimi decenni, l’inattività fisica è diventata sempre più rilevante a causa dei suoi effetti negativi sulla salute

In campo medico, l’inattività fisica è stata identificata come il quarto principale fattore di rischio per la mortalità globale (6% di decessi a livello globale).
Secondo il piano d’azione globale dell’OMS per la prevenzione e il controllo delle malattie non trasmissibili, circa 3,2 milioni di persone muoiono ogni anno in tutto il mondo a causa della poca attività fisica.
Abbiamo molte prove di un forte legame tra bassi livelli di attività fisica e sviluppo di malattie croniche, inclusi diversi tipi di cancro (colon, prostata e polmoni), diabete di tipo due, squilibri nel profilo lipidico, disordini metabolici, osteoporosi e obesità.

L’inattività fisica, comporta una spesa di circa 80,4 miliardi di euro all’anno in Europa.
Pertanto, l’onere dei costi economici e sociali legati alla sedentarietà, ha sollevato la necessità di sviluppare piani di prevenzione primaria e secondaria.

È stato ampiamente dimostrato che le modifiche dello stile di vita, anche grazie alla pratica di esercizio fisico quotidiano, possono migliorare la qualità della vita e ridurre diverse condizioni legate all’invecchiamento.
Nel 2008, il Comitato consultivo per le linee guida sull’attività fisica degli Stati Uniti ha dichiarato che le prove scientifiche, supportano che l’attività fisica regolare, con un’intensità da moderata a vigorosa, è associata al miglioramento del benessere mentale e anche alla riduzione dei sintomi di diversi disturbi mentali.

Negli ultimi decenni si è posto l’accento sul ruolo dell’attività fisica nella razionalizzazione della spesa sanitaria, attuando politiche pubbliche volte ad aumentare i livelli di esercizio fisico nella popolazione.
Diversi studi si sono concentrati sull’efficacia, in termini di costi, di diversi interventi di esercizio fisico nel settore sanitario, evidenziando i benefici di uno stile di vita più attivo.

Nei soggetti ipertesi c’è una riduzione maggiore dei costi farmaceutici.
Riguardo ai soggetti con diabete, si è visto che, il gruppo di controllo aveva maggiori probabilità di aumentare la spesa in farmaci, rispetto al gruppo che faceva esercizio fisico.

Per i soggetti con dolore lombare, non si è potuto analizzare le informazioni sul costo dei farmaci, dal momento che i costi relativi a questo tipo di malattia non vengono rimborsati (anche se i risultati mostrano una riduzione maggiore del dolore lombare rispetto al gruppo di controllo).
Quindi i costi medi mensili dei farmaci per il gruppo che svolgeva esercizio fisico, era significativamente inferiore rispetto al gruppo di controllo.

Questo risultato
può essere tradotto in benefici sia sanitari che economici, trovando consenso generale anche con studi precedenti. Inoltre, l’analisi ha registrato un miglioramento generale della percezione della qualità della vita.

.fonte: Chinesiogroup.it








Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
11/11/2018 10:48:00
Dimagrire mangiando... con Equilibrio Una strategia nutrizionale efficace si basa sul principio del controllo della risposta ormonale al cibo, e non unicamente sulla quantificazione delle calorie

17/06/2019 07:30:00
La condropatia rotulea La condropatia rotulea è una condizione patologica che interessa l'articolazione del ginocchio ed indica una sofferenza del tessuto cartilagineo attorno all'osso

06/06/2019 06:54:00
Infiltrazioni articolari Cortisone e acido ialuronico? Parliamone: vediamo quanto possono essere efficaci e quali siano invece le controindicazioni

02/05/2019 06:28:00
Il «collo da smartphone» è ormai un’epidemia L’uso compulsivo degli schermi portatili provoca rigidità a livello della nuca e dolore cervicale irradiato alla braccia fino a intorpidirle. Donne e giovani più a rischio

30/05/2019 06:51:00
I benefici del massaggio per i runner I massaggi, soprattutto quelli a scopo terapeutico, sono di grande aiuto a chi pratica la corsa, e per vari motivi, primi fra tutti si migliora la flessibilità muscolare e si riducono i rischi di infortuni. In che modo?



Altre da Centro Medico Equilibrio
17/06/2019

La condropatia rotulea

La condropatia rotulea è una condizione patologica che interessa l'articolazione del ginocchio ed indica una sofferenza del tessuto cartilagineo attorno all'osso

06/06/2019

Infiltrazioni articolari

Cortisone e acido ialuronico? Parliamone: vediamo quanto possono essere efficaci e quali siano invece le controindicazioni

30/05/2019

I benefici del massaggio per i runner

I massaggi, soprattutto quelli a scopo terapeutico, sono di grande aiuto a chi pratica la corsa, e per vari motivi, primi fra tutti si migliora la flessibilità muscolare e si riducono i rischi di infortuni. In che modo?

23/05/2019

Dal dolore cronico alla postura adattiva

Traumi fisici, micro traumi ripetuti per sovraccarichi di lavoro o di sport, traumi emotivi, eccesso di stress, assunzione continua di posture sbagliate, conflitti emozionali, producono dolore, disagio

16/05/2019

Cos'è la Magnetoterapia, controindicazioni ed efficacia

La magnetoterapia è una forma di terapia fisica che si avvale di onde elettromagnetiche a bassa intensità e bassa frequenza per espletare numerosi effetti terapeutici, in particolare di tipo antinfiammatorio, entiedemigeno, osteoriparativo e analgesico

09/05/2019

Massaggio terapeutico: non affidarti ai «soliti ignoti»

Il massaggio è diventato importante per supportare i ritmi della quotidianità e lo stress che ci pervade. Ecco perchè è diventato un grande business a cui tanti si approcciano, nella speranza di un lavoro ed un futuro migliore

02/05/2019

Il «collo da smartphone» è ormai un'epidemia

L’uso compulsivo degli schermi portatili provoca rigidità a livello della nuca e dolore cervicale irradiato alla braccia fino a intorpidirle. Donne e giovani più a rischio

25/04/2019

Fisioterapia e prezzi troppo bassi

Il mercato dei trattamenti eseguiti da fisioterapisti diventa mese dopo mese sempre più un far west: vengono segnalati continuamente prezzi proposti da centri e ambulatori veramente irrisori ed economicamente quasi insostenibil

08/04/2019

Terapia dinamica K-Laser

L'innovativa Terapia Dinamica K-Laser ha avuto notevoli risultati in fisioterapia, riabilitazione e traumatologia sportiva. Vediamo di cosa si tratta


27/03/2019

Miti da sfatare sul Mal di Schiena.

Nel Centro medico Eqilibrio, come in altri, il "Mal di Schiena" è una delle problematiche più ricorrenti. Ecco le risposte a molte domande


Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia