25 Settembre 2019, 17.34
Equilibrio

Ozonoterapia: cos'è e a cosa serve

di Dott.ssa Marina Bonetti

E' una terapia che sfrutta l'ozono e l'ossigeno (ozono medicale) ed è in grado di contrastare una vasta gamma di patologie : dall'ernia del disco all'acne, passando per flebiti, fibromialgia, infezioni, emorroidi, artrosi, cellulite, ulcere, ustioni, osteoporosi


Questo trattamento consente, grazie alle proprietà dell'ozono in associazione con quelle dell'ossigeno, di migliorare in maniera significativa i sistemi di difesa dell'organismo contro l'azione dei radicali liberi, principali responsabili dell'invecchiamento cellulare e dell'ossidazione dei tessuti.

La miscela di ozono medicale favorisce la circolazione del plasma in tutti i tessuti ed il conseguente rilascio dell'ossigeno; questa circostanza consente di ottenere tutta una serie di benefici: dall'effetto analgesico a quello antinfiammatorio, dall'effetto battericida a quello immunomodulante (ovvero la capacità di rafforzare la risposta immunitaria dell'organismo).

L'ozono è un gas naturalmente presente nel corpo umano e svolge il delicato compito di contrastare l'azione di batteri e miceti e grazie alle sue proprietà antiossidanti è in grado di neutralizzare infiammazioni ed infezioni.

L'obiettivo del trattamento con ozono medicale consiste nell'aumentare la quantità di ossigeno  (o dei suoi radicali) disponibile nel corpo.
Una delle applicazioni pi√Ļ diffuse dell'ozonoterapia √® relativa al trattamento delle protrusioni ed ernie del disco. In questo caso il trattamento si rivela molto utile per la riduzione della sintomatologia dolorosa e funge da analgesico ed antinfiammatorio. L'ozono medicale √® in grado di ridurre in maniera significativa il nucleo dell'ernia poich√© produce un effetto disidratante sul tessuto del disco intervertebrale coinvolto nel processo degenerativo.

L'ozonoterapia risulta essere anche particolarmente efficace per la fibromialgia, in quanto riduce i punti dolorosi migliorando la circolazione arteriosa e l'irrorazione dei tessuti.
Inoltre l'ozonoterapia viene diffusamente impiegata anche in estetica per ridurre gli inestetismi della cellulite in quanto l'ozono √® in grado di migliorare la circolazione arteriosa riducendo il gonfiore e la pesantezza degli arti inferiori e, grazie al suo effetto antiossidante, rende gli acidi grassi pi√Ļ facilmente smaltibili dall'organismo.

Svariati sono gli impieghi di questa terapia che si è rivelata indicata ed efficace in questi campi:
-ortopedia, reumatologia e traumatologia: artrosi e artriti,tendiniti, sindrome del tunnel carpale, discopatie sia cervicali che lombari;
-disturbi della circolazione arteriosa, venosa e linfatica;
-epatopatie: dalle semplici turbe della funzionalità epatica fino alle epatiti;
-apparato genito-urinario: cistiti ricorrenti, vaginiti;
-malattie dermatologiche: herpes simplex e zoster, eczemi acuti e cronici, dermatiti da contatto, acne, psoriasi, micosi;
-disordini metabolici: ipercolesterolemia e iperglicemia;
-stati di deficienza immunitaria e patologie autoimmuni;
-astenie su base funzionale ed organica.

a cura della Dott.ssa Marina Bonetti



Vedi anche
11/07/2019 07:59

Terapia con onde d'urto Le onde d'urto si dividono in onde d'urto focalizzate ed onde d'urto radiali o balistiche. Queste due ultime sono quelle impiegate in ambito fisioterapico

19/07/2019 08:59

L'osteoporosi L'osteoporosi è una malattia che colpisce lo scheletro ed è caratterizzata da una riduzione della massa ossea e dal deterioramento del tessuto osseo

03/07/2019 07:46

Tecar: che cos'√® e quali sono i suoi benefici T.E.C.A.R √® l'acronimo di Trasferimento Energetico Capacitativo e Resistivo. Negli ultimi anni questa tecnica riabilitativa √® diventata sempre pi√Ļ popolare per trattare traumi ed infiammazioni

25/06/2019 07:38

La sindrome del tunnel carpale Si tratta di una condizione molto frequente responsabile del dolore e dell'intorpedimento della mano e delle dita e del formicolio diffuso all'estremità dell'arto superiore

01/10/2019 05:04

Torcicollo o cervicalgia Il torcicollo è una situazione fastidiosa e dolorosa determinata da una deviazione laterale e rotatoria del capo con conseguente limitata mobilità o addirittura blocco del collo



Altre da Centro Medico Equilibrio
15/10/2019

Le ginocchia a X

Il ginocchio valgo, conosciuto pi√Ļ comunemente come ‚Äúginocchia a X‚Ä̬† √® una deformit√† anatomica degli arti inferiori

10/10/2019

La capsulite adesiva

Spalla congelata, frozen shoulder, capsulite adesiva, sono tutti sinonimi che indicano una condizione dolorosa che interessa la spalla che si manifesta con rigidità articolare e limitazione nei movimenti

06/10/2019

Il neuroma di Morton

Il neuroma di Morton deve il suo nome al Dottor Thomas G. Morton, medico di Philadelphia, che nel 1876 scopri l'origine di questa sindrome molto dolorosa che colpisce il piede

01/10/2019

Torcicollo o cervicalgia

Il torcicollo è una situazione fastidiosa e dolorosa determinata da una deviazione laterale e rotatoria del capo con conseguente limitata mobilità o addirittura blocco del collo

19/09/2019

Per gli amanti del ciclismo sportivo ed agonistico

Il Centro Medico Fisioterapico Equilibrio dispone di un nuovo servizio teso a migliorare le prestazioni ciclistiche, ossia la prova di messa in sella tramite test biomeccanico

05/09/2019

Quando bisogna andare dal fisioterapista?

Una domanda che spesso mi sento rivolgere dai miei assistiti √® ‚ÄúMa per quanto tempo bisogna fare fisioterapia?‚ÄĚ

29/08/2019

Come prendersi cura delle ginocchia

C‚Äô√® il gomito del tennista ma anche il ginocchio del corridore. Gli anglosassoni lo chiamano ‚Äúrunner‚Äôs knee‚ÄĚ, una tra le condizioni dolorose pi√Ļ frequenti in chi pratica abitualmente jogging

29/08/2019

Cos'è l'artrosi cervicale

L’artrosi cervicale o spondilosi cervicale è il fenomeno artrosico che interessa la porzione cervicale della colonna vertebrale: essa causa tipicamente dolore e rigidità del collo, sebbene molte persone appaiono asintomatiche anche a lungo

22/08/2019

Osteopatia, rimedio per molti mali

Dalla dimenorrea al reflusso gastro-esofageo, dall'asma alla sinusite. Cose che cura l’osteopatia che non sapevi

14/08/2019

Quel cibo che toglie il respiro

Le allergie respiratorie sembrerebbero tutte ben correlate con la crescente quantità di pollini circolanti nell'atmosfera. Non è proprio così: anche l'asma, infatti, può dipendere da quello che si mangia