Skin ADV
Giovedì 30 Marzo 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


In collaborazione con:

 

MAGAZINE


LANDSCAPE



12 Novembre 2016, 07.38

Eco del Perlasca

Una giornata a Bergamoscienza

di Francesco Antimo Bianchetti
Nelle scorse settimane le classi seconda e terza Liceo dell’Istituto Perlasca di Idro hanno avuto l’occasione di partecipare alla manifestazione “Bergamoscienza”
 
In questa uscita didattica hanno partecipato ad attività di tipo laboratoriale per scoprire il fantastico mondo della scienza.

Il primo laboratorio in programma riguardava l’utilizzo di una scheda elettronica molto nota, il cui nome è Arduino.
Questo dispositivo, come hanno spiegato i giovani tutor che ci hanno guidato, può essere utilizzato in svariati modi.
Ad esempio, è possibile simulare il funzionamento di un semaforo avendo a diposizione dei led, utilizzando un software dedicato facilmente reperibile nel web.

Dopo le spiegazioni, si è passati subito alla pratica.
Le classi sono state divise in sei gruppi, ciascuno dei quali ha seguito le indicazioni degli alunni-insegnanti. Ogni gruppo alla fine ha imparato come si crea un’applicazione e come funziona un semaforo.

Infine le due classi ospitanti hanno ringraziato gli alunni dell’ITIS Paleocapa e si sono dirette verso la sala Manzù, per partecipare al secondo laboratorio intitolato “Cumuli di matematica”.

L’obiettivo di questa seconda attività era la spiegazione di alcune particolari curve e forme geometriche.
La cosa sorprendente è stata l’utilizzo di un materiale particolare: la sabbia del mare.
E allora, partendo da triangoli, quadrati, parti di cerchio e altro si è arrivati, accumulando sopra di essi la sabbia, ad effetti sorprendenti.

Anche in questo caso i ragazzi sono stati divisi in gruppi.

Le guide hanno spiegato che rialzando differenti figure su dei bicchierini di plastica e versando sopra di esse della sabbia si ottenevano varie forme geometriche con molteplici caratteristiche.
I concetti geometrici non erano di facile comprensione, soprattutto per gli allievi di seconda, ma lo stupore ha preso il sopravvento.
 
Dopo aver concluso la giornata dedicata alla scienza, gli studenti e gli insegnanti Fusi e Bordiga hanno ripreso il pullman per tornare a casa, lasciando alle loro spalle l’immagine della città alta che erano riusciti a visitare nella mattinata.
Questa uscita didattica è stata molto interessante e istruttiva; infatti gli alunni sono rimasti piacevolmente sorpresi e colpiti dall’originalità del pensiero scientifico.
 
Francesco Antimo Bianchetti  2AL
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
31/03/2014 07:48:00
La scienza tra i banchi di scuola Tappa idrense per il progetto divulgativo promosso dalla Fondazione della Comunità Bresciana e rivolto alle scuole secondarie di secondo grado della provincia


23/01/2016 15:41:00
Il Perlasca in Inghilterra Torna dopo un anno, uno dei progetti più richiesti e qualificanti che si possono sperimentare frequentando l'Istituto Superiore di Valle Sabbia


20/04/2016 16:18:00
Onde o materia Giovedì 17 marzo 2016 dalle 9.00 alle 11.00, presso l’aula video della sede di Idro dell’”Istituto d’Istruzione Superiore G. Perlasca", si è tenuta la conferenza dal titolo “Onde o Materia?”, col prof. Giuseppe Nardelli, fra filosofia e scienza


09/07/2015 07:04:00
Un Centro studi sulla Brigata Perlasca L’Istituto superiore della Valle Sabbia a fare da supporto logistico, i cultori di storia a fornire direttive, passione conoscitiva e studio

10/11/2016 06:43:00
Andrea Pirlo, diploma nonostante tutto A scuola iniziata è venuto a trovarci Andrea e ci ha rilasciato un'intervista sulla sua particolare esperienza di vita



Altre da Eco del Perlasca
24/03/2017

Evidenza provinciale

È grande la soddisfazione degli alunni coinvolti, degli insegnanti e della dirigenza scolastica del Perlasca, per l’articolo apparso sulle pagine culturali del «Giornale di Brescia» lo scorso 13 marzo

22/03/2017

Scuola lavoro in ospedale

Si è da poco conclusa una interessante esperienza formativa che ha portatogli studenti delle classi 4° e 5° A, che frequentano il corso di studi sui Servizi Socio Sanitari nella sede di Idro del Perlasca, in Ospedale a Gavardo

17/03/2017

A scuola... in banca

Qualche giorno fa gli studenti della classe 4ª AFM del Perlasca hanno partecipato ad un’interessante attività di alternanza scuola-lavoro sul tema “Risparmi e prodotti finanziari” nella sede di Darzo della Cassa Rurale Giudicarie, Valsabbia, Paganella


13/03/2017

Torchi, caratteri, inchiostri

Grande successo in termini di pubblico e di gradimento ha riscosso la conferenza tenutasi al Perlasca di Idro sulla stampa bresciana nel Quattrocento e Cinquecento

08/03/2017

8 marzo, lei & lui

L'eco del Perlasca ha scelto di scrivere della "festa della donna" affidando l'incombenza a due giovani studenti, una "lei" ed un "lui", senza preventivo confronto. Siamo stati noi a metterli insieme in un unico articolo

06/03/2017

Così bella da essere illegale

Centinaia di artisti, spesso illegalmente, con le tecniche più disparate, esprimono la propria arte utilizzando paesaggi urbani come se fossero tele

24/02/2017

Il velo islamico... Una moda?

In questi tempi, spesso a noi ragazze musulmane viene posta la domanda del perché indossiamo il velo con la curiosità di capire se è una scelta personale e individuale, un obbligo imposto dai genitori o un simbolo di sottomissione

20/02/2017

Giochi matematici della Bocconi

Come ormai succede da otto anni, il Centro PRISTEM dell’università Bocconi di Milano ha scelto il Perlasa di Idro come una delle sedi dove svolgere la semifinale che si terrà sabato 18 marzo 2017 (2)

17/02/2017

Giornata della Memoria

Ricordare le vittime dell’Olocausto è importante per la nostra generazione e quella futura affinché si possa evitare di ripetere gli errori e le atrocità subite dagli ebrei per mano dei tedeschi

10/02/2017

Scoperta una dinastia di stampatori di Lonato

Su sollecitazione del professor Severino Bertini, ricercatore ed insegnante di storia e filosofia al Liceo, le classi 3AL e 5AL dell’Istituto Perlasca hanno effettuato una ricerca sugli stampatori valsabbini e bresciani all’Archivio di Stato di Venezia, dove hanno scoperto alcuni documenti inediti

Eventi

<<Marzo 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia