Skin ADV
Giovedì 23 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


In collaborazione con:

 

MAGAZINE


LANDSCAPE



12 Novembre 2016, 07.38

Eco del Perlasca

Una giornata a Bergamoscienza

di Francesco Antimo Bianchetti
Nelle scorse settimane le classi seconda e terza Liceo dell’Istituto Perlasca di Idro hanno avuto l’occasione di partecipare alla manifestazione “Bergamoscienza”
 
In questa uscita didattica hanno partecipato ad attività di tipo laboratoriale per scoprire il fantastico mondo della scienza.

Il primo laboratorio in programma riguardava l’utilizzo di una scheda elettronica molto nota, il cui nome è Arduino.
Questo dispositivo, come hanno spiegato i giovani tutor che ci hanno guidato, può essere utilizzato in svariati modi.
Ad esempio, è possibile simulare il funzionamento di un semaforo avendo a diposizione dei led, utilizzando un software dedicato facilmente reperibile nel web.

Dopo le spiegazioni, si è passati subito alla pratica.
Le classi sono state divise in sei gruppi, ciascuno dei quali ha seguito le indicazioni degli alunni-insegnanti. Ogni gruppo alla fine ha imparato come si crea un’applicazione e come funziona un semaforo.

Infine le due classi ospitanti hanno ringraziato gli alunni dell’ITIS Paleocapa e si sono dirette verso la sala Manzù, per partecipare al secondo laboratorio intitolato “Cumuli di matematica”.

L’obiettivo di questa seconda attività era la spiegazione di alcune particolari curve e forme geometriche.
La cosa sorprendente è stata l’utilizzo di un materiale particolare: la sabbia del mare.
E allora, partendo da triangoli, quadrati, parti di cerchio e altro si è arrivati, accumulando sopra di essi la sabbia, ad effetti sorprendenti.

Anche in questo caso i ragazzi sono stati divisi in gruppi.

Le guide hanno spiegato che rialzando differenti figure su dei bicchierini di plastica e versando sopra di esse della sabbia si ottenevano varie forme geometriche con molteplici caratteristiche.
I concetti geometrici non erano di facile comprensione, soprattutto per gli allievi di seconda, ma lo stupore ha preso il sopravvento.
 
Dopo aver concluso la giornata dedicata alla scienza, gli studenti e gli insegnanti Fusi e Bordiga hanno ripreso il pullman per tornare a casa, lasciando alle loro spalle l’immagine della città alta che erano riusciti a visitare nella mattinata.
Questa uscita didattica è stata molto interessante e istruttiva; infatti gli alunni sono rimasti piacevolmente sorpresi e colpiti dall’originalità del pensiero scientifico.
 
Francesco Antimo Bianchetti  2AL
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
31/03/2014 07:48:00
La scienza tra i banchi di scuola Tappa idrense per il progetto divulgativo promosso dalla Fondazione della Comunità Bresciana e rivolto alle scuole secondarie di secondo grado della provincia


23/01/2016 15:41:00
Il Perlasca in Inghilterra Torna dopo un anno, uno dei progetti più richiesti e qualificanti che si possono sperimentare frequentando l'Istituto Superiore di Valle Sabbia


20/04/2016 16:18:00
Onde o materia Giovedì 17 marzo 2016 dalle 9.00 alle 11.00, presso l’aula video della sede di Idro dell’”Istituto d’Istruzione Superiore G. Perlasca", si è tenuta la conferenza dal titolo “Onde o Materia?”, col prof. Giuseppe Nardelli, fra filosofia e scienza


09/07/2015 07:04:00
Un Centro studi sulla Brigata Perlasca L’Istituto superiore della Valle Sabbia a fare da supporto logistico, i cultori di storia a fornire direttive, passione conoscitiva e studio

11/04/2017 07:37:00
Una scuola da primo premio Erano in cinquemila, ma a vincere il concorso sono stati i 16 della Seconda "Amministrazione Finanza e Marketing" del Perlasca, con un "servizio TG" sull'acqua Maniva. VIDEO 



Altre da Eco del Perlasca
23/11/2017

Normali che si sentono fortunati

Solo grazie all'incontro con la diversità è possibile crescere in consapevolezza. Lo sanno bene i ragazzi dell'Itis Perlasca di Vobarno, per come hanno trascorso la loro giornata di autogestione programmata


04/11/2017

Uomini e libri a Brescia nel Cinquecento

Grandissimo successo ha riscontrato la conferenza tenuta presso l’istituto Perlasca di Idro, nella quale è intervenuto il professor Giancarlo Petrella docente di  archivistica presso l’Università Cattolica di Milano-Brescia

24/10/2017

La storia della stampa, conferenza al Perlasca

Sabato 28 ottobre alle 9, l’Istituto «G. Perlasca» di Idro ospiterà lo storico del libro, professor Giancarlo Petrella, che tratterà della stampa bresciana di inizio Cinquecento. Incontro aperto al pubblico


10/10/2017

Giovani e controcorrente, oggi come allora

Partecipata manifestazione, quella avvenuta a 72 anni dalla Liberazione a Barbaine di Pertica Alta, dove domenica scorsa si sono incontrate più generazioni, per mantener fede agli ideali che mossero la Resistenza


08/07/2017

I giovani, 150 anni dopo

Nell'ambito delle celebrazioni del 150esimo della battaglia di Monte Suello, il Comitato presieduto da Alfredo Bonomi ha coinvolto e premiato gli studenti del Perlasca

06/06/2017

You can Make the difference

Nella sede vobarnese del Perlasca, Raffmetal ha premiato la realizzazione di uno spot sull'importanza dei riuso delle materie prime, scelto da una giuria di esperti, votato dalla rete

29/05/2017

Dadaisti improvvisati

Dadaisti si diventa... al Perlasca, dove un'esperienza artistica e allo stesso tempo linguistica ha dato origine ad una mostra "dada", che verrà inaugurata sabato 3 giugno

24/05/2017

Gita premio in Cilento

Grazie ad un progetto sul turismo ad "Impatto zero"  che coinvolge la Rocca di Manerba, i ragazzi del Perlasca hanno vinto l'edizione 2017 del concorso nazionale Erica Fraiese

20/05/2017

Capo Classe

Avevo tredici anni quando ho iniziato a lavorare con te, eri uno spirito selvaggio, un cavallo dallo spirito indipendente, Capo-Classe! Un sella italiano di dodici anni, possente, altissimo, con un manto marrone scuro e una criniera nera

18/05/2017

A scuola... di sci

E’ passato un po’ di tempo, ma le sensazioni provate in occasione del corso di sci organizzato dalla professoressa Claudia Fusi sono ancora vive

Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia