Skin ADV
Martedì 20 Agosto 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 


 
 

 
 








 


 









 

 

 





















     
 

 

 


25 Gennaio 2019, 07.00

Valli Resilienti

Nuove idee per la ex centrale

di Ubaldo Vallini
Questo pomeriggio in Comunità Montana un nuovo incontro del percorso partecipativo per trovare spunti su come utilizzare gli ampi spazi dell’edificio dismesso di Barghe

L’idea nasce dal progetto Valli Resilienti, nell’ambito del programma AttivAree di Fondazione Cariplo, che intende dare nuova vita alle alte valli Trompia e Sabbia, valorizzandone le potenzialità culturali, storiche, ambientali e sociali.

A Barghe la progettualità si traduce nella valorizzazione di un complesso architettonico storicamente importante per il paese, donandogli nuove funzionalità, senza per questo cancellarne il passato. Stiamo parlando della ex centrale idroelettrica che si trova in fondo a via Ippolito Boschi.

Dismessa la funzione produttiva fin dagli anni Settanta del secolo scorso, la struttura è stata utilizzata dalla Cooperativa sociale Cogess che ne ha fatto un Centro per l’accoglienza e l’integrazione dei disabili, poi abbandonata.

Fa eccezione la parte al piano superiore recuperata negli ultimi anni dall’Avis, che ha qui collocato l’unità di raccolta sangue.

Grazie al finanziamento Cariplo che si somma all’impegno della Comunità montana, che ne è l’ente proprietario, in questi mesi verranno spesi 800 mila euro per il completo recupero della struttura. Resta però ancora da stabilire cosa farne e la decisione è stata quella di aprire alla partecipazione della cittadinanza.

Due gli incontri già avvenuti nei mesi scorsi, il primo aperto agli attori pubblici e provati della Valle Sabbia, il secondo dedicato ai ragazzi delle Superiori.

Da quanto emerso finora i temi per i quali la cittadinanza, ed in particolare i giovani, hanno dimostrato maggior interesse, sono quelli del lavoro, della formazione e del tempo libero. In particolare, per quanto concerne il lavoro, l’ex centrale potrebbe fungere da laboratorio di trasformazione per le produzioni locali; gli spazi formativi potrebbero essere attrezzati per l’e-learning ma anche per eventi culturali multimediali; mentre le attrezzature esterne e gli spazi espositivi interni potrebbero soddisfare esigenze di tipo aggregativo, sportivo e artistico.

Spunti e idee ancora molto vaghi e da approfondire nei prossimi incontri, soprattutto per indagarne l’effettiva sostenibilità economica, fattore fondamentale per la sopravvivenza dei progetti nel lungo periodo.

Il prossimo evento è stato fissato per questo venerdì 25 gennaio alle 17 nella sala delle assemblee della Comunità Montana, a Nozza: aperto a tutta la cittadinanza, sarà un’occasione di confronto fra le idee già emerse negli incontri precedenti e quelle che emergeranno durante il tavolo.

Le migliori saranno poi selezionate ed esposte alla presentazione pubblica finale di inizio marzo. Un percorso partecipativo che permetterà alla Comunità montana di predisporre un bando per selezionare l’idea migliore, sul quale saranno specificati criteri di scelta, caratteristiche che dovrà avere il soggetto gestore e le modalità di insediamento.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
25/10/2018 09:40:00
Ex centrale idroelettrica, quale uso? La Comunità Montana di Valle Sabbia ricerca idee per dare nuova vita ad un edificio storico importante per il Comune di Barghe. Il percorso partecipativo prenderà il via questo sabato, 27 ottobre, con un incontro pubblico 

01/05/2018 07:00:00
Il fascicolo digitale d'impresa È in programma per domani, mercoledì 2 maggio, presso la sede della Comunità Montana di Valle Sabbia, a Nozza di Vestone, il seminario organizzato nell’ambito del progetto AttivAree – Valli Resilienti

17/04/2018 09:15:00
La Valle Sabbia disegna la sua mappa di comunità Domani, mercoledì 18 aprile, in Comunità Montana il primo incontro del processo partecipato per promuovere una nuova geografia della cittadinanza e del territorio

16/04/2018 09:00:00
Territori che valgono oro Qualità della vita? Per non parlare a vanvera bisogna poterla misurare. E misurare nel tempo. Ecco dunque nell’ampio progetto delle Valli Resilienti il ricorso alla statistica...

21/03/2018 08:21:00
Laboratorio gastronomico E' andato in scena alla Sosta a Nozza di Vestone il primo appuntamento valsabbino con la gastronomia "targata" Valli Resilienti, che unisce la bravura degli chef alle eccellenze prodotte in Valle




Altre da La nostra Valle Online
15/08/2019

«Broken» chiude il tris di Ferragosto

A conclusione della rassegna di eventi promossa in Rocca d’Anfo questo venerdì sera – 16 agosto – la proiezione del film vincitore del FilmFestival del Garda 2019 

07/08/2019

Finanziato il progetto di cooperazione internazionale su innovazione e lavoro

590 mila euro per favorire la cooperazione tra i GAL in Europa attraverso la realizzazione di progetti che valorizzano gli aspetti e i temi locali


04/08/2019

Secoval e il «Digital First» per le Pubbliche Amministrazioni

Secoval affronta la sfida della digitalizzazione organizzando per il prossimo autunno, in collaborazione con la Comunità Montana, tre incontri formativi gratuiti per tutti i dipendenti sul territorio valsabbino

03/08/2019

Misteri e delitti alla Rocca d'Anfo

Nell’ambito di “Rocca Live” questa domenica, 4 agosto, un appuntamento letterario in cui verrà svelata la parte più noir della Fortezza napoleonica e del lago d’Idro

19/07/2019

Famiglie al Museo

Da Odolo a Bagolino, da Pertica Alta a Sabbio Chiese, una serie di iniziative organizzate dal Sistema Museale valsabbino per avvicinare adulti e bambini – e perché no, anche i turisti – al patrimonio culturale della Valle Sabbia


04/07/2019

Per valorizzare i prodotti locali

Al via la seconda edizione del Laboratorio gastronomico delle Valli Resilienti: opportunità per operatori della ristorazione che amano il nostro territorio. L’appello è rivolto ai ristoranti della Valsabbia e della Valtrompia. Domande entro lunedì 8 luglio


28/06/2019

Trekking con gli asini

Un’esperienza di full immersion nella natura e adatta a tutti quella in programma per questo sabato, 29 giugno, alla fattoria “La Mirtilla” a Idro 

27/06/2019

Le Prealpi bresciane in città

Grande successo per l'iniziativa di lancio dei territori bresciani interessati dal Programma” AttivAree” di Fondazione Cariplo: un evento nel cuore di Brescia per presentare le eccellenze delle Comunità Montane all'insegna del vivere slow (6)

25/06/2019

Le Prealpi bresciane si presentano alla città

Ad Ambiente Parco, per la prima volta, le Valli Resilienti si mostrano alla città di Brescia attraverso laboratori, spettacoli, esperienze sensoriali e degustazioni 

20/06/2019

Cena nella natura alle Ferrate di Casto

La prima delle quattro cene alla scoperta delle Valli Accoglienti e Solidali si terrà questo sabato, 22 giugno, al Parco delle Fucine di Casto


Eventi

<<Agosto 2019>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia