Skin ADV
Martedì 25 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


MAGAZINE


LANDSCAPE




24.06.2019 Valsabbia Provincia

23.06.2019 Bagolino

23.06.2019 Villanuova s/C Valsabbia

23.06.2019 Val del Chiese Storo

23.06.2019 Provaglio VS

23.06.2019 Valsabbia Val del Chiese

24.06.2019 Roè Volciano

24.06.2019 Val del Chiese

23.06.2019 Agnosine

24.06.2019 Gavardo Valtenesi



12 Ottobre 2018, 09.24

Infoline

Efficienza energetica: meglio la griglia elettrica o a gas?

di red.
Quando arriva all'estate, è inevitabile non pensare al barbecue...

La griglia è molto amata dalle persone, perché riunisce amici e parenti, sporca poco in cucina e consente di servire pasti deliziosi, anche ai non provetti chef.
Inoltre, qualunque sia il tuo cibo preferito, carne, pesce o anche verdure, su una griglia lo puoi fare.

Come qualsiasi altra cosa però, non tutte le griglie disponibili in commercio sono uguali.
Ci sono differenze nel design e li spetta a te decidere, in base ai tuoi gusti, ma ci sono differenze anche in ambito di efficienza energetica.
Molte persone si chiedono quale sia la più efficiente a livello energetico e noi siamo qui per fornirvi una risposta.

Innanzitutto, vediamo quali sono le griglie disponibili in commercio:
•    Griglia a gas propano
•    Griglia a gas naturale
•    Griglia a carbone
•    Griglia elettrica
•    Griglia con fuoco a legna

Ora, diamo uno sguardo al tuo obiettivo più immediato.

Sei in cerca della migliore griglia dal punto di vista dell'efficienza energetica?
Sei indeciso tra un modello a gas o una elettrica? In questo articolo, ci concentreremo soprattutto su questi due modelli. Anche perché, quelli a carbone, oggi meno diffusi di un tempo, non vengono più visti di buon occhio, in parte perché è stato dimostrato che il carbone brucia molto più carbonio rispetto alle altre alternative.

Differenze tra le griglie elettriche e quelle a gas
Generalmente, le persone pensano che una griglia elettrica, offra un cibo cotto che ha un sapore diverso da quello del classico barbecue, per questo motivo, prima di decidere che modello acquistare, dovresti prendere in considerazione anche il tipo di gusto che cerchi. Magari, non sei alla ricerca di una griglia efficiente solo dal punto di vista energetico, ma soprattutto di un modello che riesca a riprodurre il vero sapore da barbecue.

Pro e contro delle griglie elettriche
A seconda di dove vivi, una griglia elettrica potrebbe essere la tua unica soluzione. I pro?
Si riscaldano velocemente e possono essere utilizzate praticamente ovunque.
Anche su un balcone di un appartamento, per esempio. Inoltre, l'unico 'carburante' richiesto, è una presa della corrente elettrica nelle vicinanze.

Quindi, se vivi in città, hai un balcone piccolo e non puoi fare barbecue in giardino, la tua unica soluzione è una griglia elettrica, che puoi spostare dove e quando vuoi, per cuocere i tuoi cibi preferiti. Il problema, è che la potenza di alcune griglie elettriche, potrebbero non consentire di cuocere il cibo perfettamente, o almeno non come avviene su un'altra tipologia di griglia. Se vuoi saperne di più, leggi l'articolo che trovi sul sito imiglioriprodotti.com.

Pro e contro delle griglie a gas

Le griglie a gas sono quelle più vendute oggi sul mercato. Se devi scegliere tra una griglia a gas e una griglia elettrica, entrambe potrebbero soddisfare le tue esigenze, ma un grill a gas offre probabilmente un sapore migliore per il tuo cibo. Tuttavia, diamo un'occhiata ad alcuni pro e contro che potrebbero aiutarti a decidere tra i due modelli.

Pro delle griglie a gas:
•    Alcune griglie a gas sono dotate di funzioni che includono bruciatori laterali e kit per il girarrosto.
•    A differenza delle griglie a carbone, le griglie a gas sono veloci. Si scaldano e sono pronte per la cottura in circa 10 minuti.

Contro delle griglie a gas:
•    C'è una differenza tra le griglie a gas propano e a gas naturale. Qualunque sia la griglia che acquisti, sarà progettata per un carburante specifico, quindi sappi in anticipo se stai utilizzando una griglia a gas propano o a gas naturale, dovrei acquistare del gas per alimentarla.
•    Le griglie a gas richiedono molto spazio. Non possono essere utilizzate in nessuna struttura che sia anche leggermente chiusa e, in effetti, devono essere usate lontano da qualsiasi edificio.
•    Ci sono alcune leggi o ordinanze locali che potrebbero limitare l'uso un grill a propano contro quelle a gas naturale (o viceversa). Prima di spendere soldi per un modello qualsiasi, controlla il codice locale per assicurarti di acquistarne una ammessa nella tua comunità.

Quindi: qual è la griglia più efficiente dal punto di vista energetico?

Se confrontiamo l'efficienza del gas rispetto alla griglia elettrica, possiamo osservare i numeri: la griglia elettrica media utilizza 1.250 watt. Quanti soldi stai spendendo dipende dalla tariffa che paghi per l'elettricità.
È più facile determinare il costo del tuo barbecue se usi una griglia di propano, perché sai esattamente quanto hai pagato per il propano liquido nel negozio.

Se hai già deciso di acquistare un grill a gas (invece di un grill elettrico), potresti prendere in considerazione i costi associati.
Poiché stiamo parlando di due diversi tipi di energia, se stai utilizzando una griglia elettrica o una griglia a gas, è difficile valutare i costi perché non è un confronto tra mele e mele.

Ma ecco come iniziare a determinare quale sarebbe la griglia più economica e più efficiente dal punto di vista energetico:

•    Se la tua casa utilizza già gas naturale, il costo coinvolge due fattori: il costo della griglia stessa e il costo di una linea per il gas aggiuntiva. Se hai già una griglia a propano, puoi ottenere un kit di conversione (di solito per meno di 100€) per utilizzarlo come griglia a gas naturale.

•    Come qualsiasi tipo di apparecchio, il costo della griglia specifica può variare notevolmente. Le griglie a gas potrebbero avere un costo iniziale di circa 250€, ma un modello di fascia alta potrebbe costare anche più di 10 mila sacchi.

•    Una linea del gas potrebbe costare 25 - 75€ a metro cubo per l'installazione se la tua casa non ne è già dotata.
Ciò richiederebbe i servizi di un appaltatore e il costo dipenderebbe dalla distanza dalla casa alla conduttura del gas. Ci potrebbero anche essere dei requisiti in relazione alle autorizzazioni comunali per l'installazione di una linea di gas di casa, quindi assicurati di controllare le normative locali.

Considerando tutti questi fattori,
è evidente che la griglia elettrica sia quella che offre più vantaggi e meno disagi, soprattutto in virtù del fatto che la corrente è sicuramente disponibile già in tutte le abitazioni del mondo.


Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
01/07/2017 10:45:00
Incentivi al risparmio energetico Grazie agli introiti derivanti dalla vendita di energia idroelettrica, l’amministrazione comunale di Sella Giudicarie ha pubblicato un bando rivolto ai propri cittadini per l’acquisto di beni e servizi che permettono il risparmio energetico

28/10/2010 15:43:00
Risparmio: scarsa trasparenza e incertezza del futuro Le famiglie riducono il risparmio non solo per la crisi. Adiconsum: “Indispensabile prorogare le misure per il risparmio e per gli investimenti”.

07/01/2019 05:43:00
Vetture ibride ed elettriche? Affrettati La diffusione delle vetture ibride ed elettriche pone una nuova sfida agli autoriparatori. Con Ellegi Service ultime iscrizioni per il Corso CEI 11-27: PES PAV PEI

13/08/2017 10:37:00
Griglie salva anfibi al lago di Bongi La richiesta avanzata dal Gev della Valle Sabbia e inoltrata dall’allora commissario prefettizio di Mura ha trovato una rapida risposta da parte di Enel Power titolare della diga di Bongi

30/06/2008 00:00:00
Ennesimo aumento per le famiglie Adiconsum: Sempre più in crisi il potere di acquisto delle famiglie.
Indispensabili interventi sulle tariffe. Come abbiamo già proposto al Ministro Scajola servono investimenti subito sul risparmio energetico.



Altre da In cucina
18/06/2019

«No food no event!»

In uno slogan ecco la “filosofia” di Ambra Marca, fondatrice di InScena: azienda bresciana dal "dna" valsabbino, specializzata in organizzazione eventi e catering

01/06/2019

Non solo spiedo all'Aquila solitaria

Innovazione e tradizione: concetti solo apparentemente antitetici sulle tavole dell’Aquila Solitaria, a Cariadeghe di Serle, dove Fausto Bodei coltiva la filosofia della qualità

20/04/2019

A Pasqua si torna ai dolci fatti in casa

È quanto emerge da un’indagine della Coldiretti, che evidenzia come il ritorno alla preparazione dei dolci tradizionali implichi anche una piacevole riscoperta delle tantissime specialità regionali dolci e salate

05/04/2019

50 anni di «carne salada»

Nella “Busa”, come viene chiamata la piana di Riva, Arco e dintorni, la “carne salada”, la fa da padrona in tanti agritur e ristoranti come quello della famiglia Benini a Cologna di Tenno, viene proposta e degustata nelle feste popolari locali (1)

24/03/2019

Aurora Mottes e i bocconcini delle vette

Fra i finalisti del contest “Chef per una notte” anche la giovane blogger di Borgo Chiese da un anno trasferita a Riva del Garda

01/03/2019

Patrick Bertoni colleziona medaglie

Il giovane chef di Sabbio Chiese ha realizzato un prestigioso dessert che gli è valso, tra le altre ottenute nei mesi scorsi, una medaglia d’argento ai Campionati della Cucina Italiana


08/02/2019

Con Ambra Marca un altro successo culinario bagosso

Dal talent di Tv8, che ha confermato l’autenticità della cucina valsabbina, alle competizioni della Federazione Italiana Cuochi all’Expo di Riva del Garda

03/02/2019

Impegno e sacrificio

Del successo di Sara Scalvini al programma Cuochi d’Italia, abbiamo parlato col professor Stefano Pirrone. Che è stato uno dei suoi insegnanti all’Alberghiero Perlasca di Idro

02/02/2019

A tavola con Sara

Ha vinto il titolo di migliore chef di cucina regionale italiana. Sara Scalvini ha sbaragliato tutti i concorrenti portando ad una vastissima platea di spettatori non solo la sua arte culinaria, ma il nome di Bagolino e la sua antica conoscenza e pratica della elaborazione dei cibi (1)

02/02/2019

Sara Scalvini, orgoglio della Valle

Non ce n'è stato per nessuno. La cuoca valsabbina ha fatto sua anche la finale. Una vittoria della sua abilità, ma anche del territorio che ha saputo così ben rappresentare
(10)

Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia