Skin ADV
Martedì 21 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










29 Marzo 2017, 09.47
Idro Vestone Sabbio Chiese Lavenone Valsabbia
Controlli

Occhio alla patente

di red.
Stretta sui controlli/patente da parte dei carabinieri valsabbini. In particolare per la guida in stato di ebbrezza alcolica. In un paio di settimane, sarebbero già una dozzina quelle "saltate" fra Vestone e Idro
 
Gli impenitenti sono avvisati... e non più da WhatsApp, come accadeva nel recente passato, quando la presenza dei posti di blocco veniva segnalata su appositi "gruppi". 

Ad avvisare chi sovente alza il gomito ed poi ha la pessima abitudine di mettersi alla guida di un'auto, è il passaparola che in questi giorni racconta di controlli a tappeto con gli etilometri da parte dei carabinieri valsabbini, e di numerose patenti ritirate.

In caserma non confermano nè smentiscono
, limitandosi a dire che i militari dell'Arma semplicemente svolgono il loro dovere. 

Raccogliendo alcune testimonianze però, pur "sfrondandole" dall'inevitabile effetto "senza fili", siamo riusciti a contarne una dozzina almeno, di patenti ritirate.
Per alcune, quasi la metà, sarebbe scattata anche l'infrazione di tipo penale, come avviene quando l'etilometro arriva segnare valori oltre gli 0,8 g/l.
In tre casi almeno, ci risulta, è stata anche sequestrata l'auto ai fini della confisca, come avviene quando la bevuta "vale" 1,5 g/l.

In tutti i casi le multe sono salatissime e per riavere la patente ci vogliono mesi, se non anni.

Qualche furbone, ci risulta, in quel di Lavenone, se la sarebbe anche andata a cercare, la sanzione di quelle pesantissime:
Nostante da alticcio avesse ben notato la presenza di alcuni militari all'interno del bar, infatti, si sarebbe messo ugualmente alla guida.
Per un bel po' sarà quella l'ultima volta che l'ha fatto.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID71606 - 29/03/2017 19:15:46 (GGA) L'esagerazione e la sfida
L'esagerazione a volte porta alla sfida. Concordo di non mettersi al volante alticci, ma a volte i nostri controllori eccedono in zelo.Fatto è che se si esce a mangiare una pizza con birra media sei gia fuori...........Il buon senso non è bagaglio dei controllori e quindi ritirano a priori.........bho...........Loro sanno chi esagera o chi esce semplicemente a prendersi na pizza e birra............Materia troppo complessa la giustizia!!!!


ID71608 - 29/03/2017 19:51:03 (dav86)
io sono dell'idea che sia necessario applicare la legge senza sconti e senza eccezioni (la birra con la pizza o il vin santo con i cantucci..). Il problema è che secondo me, perlomeno nelle zone valsabbine, manca ad oggi una buona alternativa per poter uscire a bere con gli amici senza rischiare il ritiro patente. Delle navette notturne non sarebbero una cattiva idea, anche perchè non tutti possono organizzare una navetta privata ogni sabato sera. Io credo nel rispetto della legge, pretendo tuttavia che la fonte della legge mi metta nella condizione migliore per poterla rispettare. Non basta legiferare. Bisogna anche mettere il cittadino nella condizione di poter rispettare la legge senza che divenga per lui un sacrificio troppo grande. Uscire senza bere per alcuni è normale, per altri no (altrimenti non ci sarebbero così tante patenti ritirate), vogliamo risolvere il problema in modo costruttivo o continuare a vessare il cittadino senza dargli


ID71609 - 29/03/2017 19:51:39 (dav86)
un'alternativa?


ID71610 - 29/03/2017 20:02:30 (Venturellimario)
Per una birra media non ti ritirano la patente, certo che se vai oltre...


ID71611 - 30/03/2017 00:30:47 (Tc) ...
ma neanche per 2 medie ritirano la patente,dipende da molti fattori...primo a come uno assimila l'alcol,secondo a che tipo di birra si beve,terzo il tempo che passa prima del controllo...al giorno d'oggi tutti o quasi tutti possediamo un cellulare,che usiamo per qualsiasi ca@@ata...ci sono app e strumentini da applicare...tipo FLOOME (ma ce ne sono molti altri) alcoltest...che sembra essere tarato e preciso quasi quanto quello in uso alle forze dell'ordine,basterebbe provarlo prima di mettersi alla guida e raramente sbaglia,io lo uso ogni tanto e devo dire che in piu' di un occasione e' stao utile,non sono un gran bevitore,ma bevo e se dopo un mio controllo risulto oltre il limite,consegno le chiavi dell'auto a chi e' con me ed e' sotto il limite,altrimenti si aspetta finche rientriamo nei valori giusti...poche cose semplici,ma utili...anche spendendo quei 40/50 eur...altra soluzione e' far guidare a chi non beve,la piu' semplice...oppure non bere se si deve guidare...semplice no?


ID71624 - 31/03/2017 16:49:51 (GGA) PS
in questi giorni è iniziato il gran premio delle moto, stanno girando per le strade con velocità altissime e movimenti pericolosi, e questi non sono ubriachi ma lo fanno uguale, e i nostri zelanti controllori che fanno?Ritirano patenti a chi ha bevuto due birre?.............bha



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/03/2008 00:00:00
27enne di Vestone al terzo ritiro patente E' stato fermato a Desenzano per guida in stato di ebbrezza. E' la terza volta, ora rischia il ritiro definitivo della patente.

07/04/2014 20:55:00
Esami patente di guida: errori da evitare

Un recente sondaggio ha dimostrato che la maggior parte dei giovani che hanno intrapreso l'iter per prendere la patente, temono maggiormente i quiz piuttosto che l'esame di guida



23/02/2019 08:06:00
Senza patente Due adulti, stranieri, sono stati sorpresi nel giro di pochi giorni dagli agenti della Locale a guidare senza patente sulle strade della Valle Sabbia

04/12/2015 14:03:00
Controlli alcolemici Quattro sanzioni per guida in stato di ebbrezza con tre denunce penali e ritiro della patente elevate dai Carabinieri delle stazione della Valle del Chiese, che proseguiranno i controlli nei fine settimana in occasione dei Mercatini di Natale

05/08/2016 07:23:00
Patenti farlocche Alla guida dell’auto, ma con la patente già sospesa o addirittura falsa. Preoccupante il fenomeno in Valle Sabbia dove, in meno di tre giorni, gli agenti della Locale hanno sorpreso quattro automobilisti privi di regolare permesso per condurre l’auto



Altre da Sabbio Chiese
20/05/2019

Luscia candidato unico per il bis

Per questa tornata elettorale a Sabbio Chiese si presenta solo la lista della maggioranza uscente di “Sabbio Chiese – Tradizione e Rinnovamento” con il sindaco Onorio Luscia pronto per il secondo mandato

15/05/2019

Ex Pasotti, lavoratori e sindacati chiedono il rilancio

Ieri mattina una delegazione di lavoratori del ramo d'azienda di Sabbio Chiese e i loro rappresentanti sindacali hanno presentato in Prefettura le loro richieste (2)

13/05/2019

Volley Sabbio: è retrocessione

È l’ultima giornata di campionato a decidere le sorti della squadra valsabbina, che per un soffio manca l’obiettivo salvezza 

11/05/2019

«C'era una cena a Villa Clerici... »

Questa domenica, 12 maggio, a Sabbio Chiese un’interessante conferenza su Papa Paolo VI e Monsignor Macchi a cura di Paolo Sacchini 


 

10/05/2019

Aaron il campione

Al campionato cinofilo internazionale di bellezza che ha avuto luogo a Zara, in Croazia, la conferma delle ottime qualità di un pastore scozzese che vive a Sabbio (1)

08/05/2019

Vandali al cimitero? No: furto d'ottone

A Sabbio Chiese è stato denunciato un quarantenne trovato in possesso di rame e di ottone. Materiale trafugato al cimitero e nell’azienda in cui lavora (2)

07/05/2019

«Non vi fu traffico di rifiuti»

Ridimensionate in aula, per volere del pubblico ministero che ha ereditato l'inchiesta, le accuse che quasi tre anni fa avevano portato agli arresti domiciliari anche alcuni imprenditori di Sabbio Chiese
(1)

06/05/2019

La zona salvezza si allontana

La buona prestazione non basta ai ragazzi del Volley Sabbio, impegnati tra le mura casalinghe nel match di ritorno contro il Viadana Volley

04/05/2019

Orange1, dall'affitto i beni tornano alla curatela

Il ramo d’azienda sabbiense della Industrie Pasotti Spa alla fine del contratto d’affitto torna alla curatela. Seguirà la Cassa integrazione straordinaria per cessata attività 

27/04/2019

Serafino: lunedì l'ultimo saluto

Saranno celebrati lunedì 29 aprile alle 15, partendo dalla Casa funeraria Gabusi & Zani di Mondalino, i funerali di Serafino Bignotti, il 68 enne vittima di un incidente occorsogli mercoledì scorso lungo la 45 Bis, in territorio di Villanuova sul Clisi

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia