Skin ADV
Giovedì 27 Aprile 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




26.04.2017 Vobarno Gavardo Prevalle

26.04.2017 Vestone Salò

25.04.2017 Valsabbia

26.04.2017 Villanuova s/C

25.04.2017 Vestone

26.04.2017 Storo

25.04.2017 Vestone

26.04.2017 Casto

26.04.2017 Gavardo

26.04.2017 Anfo



29 Marzo 2017, 09.47
Idro Vestone Sabbio Chiese Lavenone Valsabbia
Controlli

Occhio alla patente

di red.
Stretta sui controlli/patente da parte dei carabinieri valsabbini. In particolare per la guida in stato di ebbrezza alcolica. In un paio di settimane, sarebbero già una dozzina quelle "saltate" fra Vestone e Idro
 
Gli impenitenti sono avvisati... e non più da WhatsApp, come accadeva nel recente passato, quando la presenza dei posti di blocco veniva segnalata su appositi "gruppi". 

Ad avvisare chi sovente alza il gomito ed poi ha la pessima abitudine di mettersi alla guida di un'auto, è il passaparola che in questi giorni racconta di controlli a tappeto con gli etilometri da parte dei carabinieri valsabbini, e di numerose patenti ritirate.

In caserma non confermano nè smentiscono
, limitandosi a dire che i militari dell'Arma semplicemente svolgono il loro dovere. 

Raccogliendo alcune testimonianze però, pur "sfrondandole" dall'inevitabile effetto "senza fili", siamo riusciti a contarne una dozzina almeno, di patenti ritirate.
Per alcune, quasi la metà, sarebbe scattata anche l'infrazione di tipo penale, come avviene quando l'etilometro arriva segnare valori oltre gli 0,8 g/l.
In tre casi almeno, ci risulta, è stata anche sequestrata l'auto ai fini della confisca, come avviene quando la bevuta "vale" 1,5 g/l.

In tutti i casi le multe sono salatissime e per riavere la patente ci vogliono mesi, se non anni.

Qualche furbone, ci risulta, in quel di Lavenone, se la sarebbe anche andata a cercare, la sanzione di quelle pesantissime:
Nostante da alticcio avesse ben notato la presenza di alcuni militari all'interno del bar, infatti, si sarebbe messo ugualmente alla guida.
Per un bel po' sarà quella l'ultima volta che l'ha fatto.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID71606 - 29/03/2017 19:15:46 (GGA) L'esagerazione e la sfida
L'esagerazione a volte porta alla sfida. Concordo di non mettersi al volante alticci, ma a volte i nostri controllori eccedono in zelo.Fatto è che se si esce a mangiare una pizza con birra media sei gia fuori...........Il buon senso non è bagaglio dei controllori e quindi ritirano a priori.........bho...........Loro sanno chi esagera o chi esce semplicemente a prendersi na pizza e birra............Materia troppo complessa la giustizia!!!!


ID71608 - 29/03/2017 19:51:03 (dav86)
io sono dell'idea che sia necessario applicare la legge senza sconti e senza eccezioni (la birra con la pizza o il vin santo con i cantucci..). Il problema è che secondo me, perlomeno nelle zone valsabbine, manca ad oggi una buona alternativa per poter uscire a bere con gli amici senza rischiare il ritiro patente. Delle navette notturne non sarebbero una cattiva idea, anche perchè non tutti possono organizzare una navetta privata ogni sabato sera. Io credo nel rispetto della legge, pretendo tuttavia che la fonte della legge mi metta nella condizione migliore per poterla rispettare. Non basta legiferare. Bisogna anche mettere il cittadino nella condizione di poter rispettare la legge senza che divenga per lui un sacrificio troppo grande. Uscire senza bere per alcuni è normale, per altri no (altrimenti non ci sarebbero così tante patenti ritirate), vogliamo risolvere il problema in modo costruttivo o continuare a vessare il cittadino senza dargli


ID71609 - 29/03/2017 19:51:39 (dav86)
un'alternativa?


ID71610 - 29/03/2017 20:02:30 (Venturellimario)
Per una birra media non ti ritirano la patente, certo che se vai oltre...


ID71611 - 30/03/2017 00:30:47 (Tc) ...
ma neanche per 2 medie ritirano la patente,dipende da molti fattori...primo a come uno assimila l'alcol,secondo a che tipo di birra si beve,terzo il tempo che passa prima del controllo...al giorno d'oggi tutti o quasi tutti possediamo un cellulare,che usiamo per qualsiasi ca@@ata...ci sono app e strumentini da applicare...tipo FLOOME (ma ce ne sono molti altri) alcoltest...che sembra essere tarato e preciso quasi quanto quello in uso alle forze dell'ordine,basterebbe provarlo prima di mettersi alla guida e raramente sbaglia,io lo uso ogni tanto e devo dire che in piu' di un occasione e' stao utile,non sono un gran bevitore,ma bevo e se dopo un mio controllo risulto oltre il limite,consegno le chiavi dell'auto a chi e' con me ed e' sotto il limite,altrimenti si aspetta finche rientriamo nei valori giusti...poche cose semplici,ma utili...anche spendendo quei 40/50 eur...altra soluzione e' far guidare a chi non beve,la piu' semplice...oppure non bere se si deve guidare...semplice no?


ID71624 - 31/03/2017 16:49:51 (GGA) PS
in questi giorni è iniziato il gran premio delle moto, stanno girando per le strade con velocità altissime e movimenti pericolosi, e questi non sono ubriachi ma lo fanno uguale, e i nostri zelanti controllori che fanno?Ritirano patenti a chi ha bevuto due birre?.............bha



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/03/2008 00:00:00
27enne di Vestone al terzo ritiro patente E' stato fermato a Desenzano per guida in stato di ebbrezza. E' la terza volta, ora rischia il ritiro definitivo della patente.

07/04/2014 20:55:00
Esami patente di guida: errori da evitare

Un recente sondaggio ha dimostrato che la maggior parte dei giovani che hanno intrapreso l'iter per prendere la patente, temono maggiormente i quiz piuttosto che l'esame di guida



04/12/2015 14:03:00
Controlli alcolemici Quattro sanzioni per guida in stato di ebbrezza con tre denunce penali e ritiro della patente elevate dai Carabinieri delle stazione della Valle del Chiese, che proseguiranno i controlli nei fine settimana in occasione dei Mercatini di Natale

05/08/2016 07:23:00
Patenti farlocche Alla guida dell’auto, ma con la patente già sospesa o addirittura falsa. Preoccupante il fenomeno in Valle Sabbia dove, in meno di tre giorni, gli agenti della Locale hanno sorpreso quattro automobilisti privi di regolare permesso per condurre l’auto

12/11/2012 07:00:00
Stato di ebbrezza Proseguono i controlli da parte del Comando Polizia Locale di Gavardo, anche sul fronte della guida in stato di ebbrezza alcolica



Altre da Lavenone
13/04/2017

Tedesco contro tedesco, a Lavenone

Martedì scorso, il terzo incidente in poche ore è avvenuto fra Lavenone e Idro, fra una motocicletta ed un'auto, entrambe trasportavano turisti

12/04/2017

Terza età al mare

Sono aperte fino al 20 aprile le iscrizioni per i soggiorni marini organizzati  dai Comuni di Odolo, Casto, Lavenone, Mura e Treviso Bresciano

29/03/2017

Vestone, Nozza, Lavenone: unità pastorale di fatto

Il nostro tour fra le parrocchie della Valle Sabbia ha fatto tappa a Vestone dove abbiamo incontrato don Bernardo Chiodaroli, parroco delle tre parrocchie di Vestone, Nozza e Lavenone

19/03/2017

Di Giuseppe Montesanto mantovano e di ciò ch'egli operò.

“Volgendo lo sguardo a quel seggio sul quale assiduo fra noi sedeva chi non è più, vi sorge il pensiero della grave perdita che fece la nostra Accademia, che fece la classe medica e la città tutta”

15/03/2017

Fra apparizioni e miracoli -2

Al devoto Bonfadino de' Dossi accadde di vedere la Madonna, un giorno del 1522 mentre portava al pascolo le sue bestie in località Visello a Preseglie e pregava per la conversione dei suoi compaesani...

20/02/2017

Simona Frapporti argento mondiale

La pistard valsabbina ha contribuito a conquistare il secondo posto nell’Inseguimento a squadre femminile alla finale della gara di Coppa del Mondo su pista di Cali, in Colombia (2)

19/02/2017

Includere è un'arte

Sedici appuntamenti con 27 artisti, per abbattere tutte le barriere. Un progetto di inclusione "targato" Cogess e "Via Glisenti 43". Si comincia il prossimo mercoledì

19/02/2017

...ovvero l'arte dell'includere

Sollecitato dal dottor Monchieri, fra gli organizzatori dell'iniziativa, ecco cosa ha scritto in merito all'iniziativa di Cogess e di Via Glisenti 43 il "nostro" Beppe Biati

14/02/2017

Gli 86 di Irma

Tanti auguri a Irma Savadori, di Lavenone, che proprio oggi, 14 febbraio, compie 86 anni

12/02/2017

Respinta la sospensiva dell'appalto

La Seconda Sezione del Tar di Brescia ha respinto la richiesta di misura cautelare presentata da Collini Lavori Spa,che sollecitava l’annullamento dell’assegnazione della gara indetta dalla Provincia di Brescia. Il ricorso il prossimo 17 maggio
(12)

Eventi

<<Aprile 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia