Skin ADV
Lunedì 17 Febbraio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








Sull'Eridio

Sull'Eridio

by mf



15.02.2020 Vestone

16.02.2020 Vobarno

17.02.2020 Valtenesi

15.02.2020 Valsabbia Val del Chiese Storo

16.02.2020 Gavardo

16.02.2020 Capovalle

16.02.2020 Sabbio Chiese

16.02.2020 Bagolino

15.02.2020 Odolo

16.02.2020 Roè Volciano



16 Settembre 2015, 10.52
Idro Vestone
Alpinismo giovanile

Adrenalina alla falesia del Crench

di Raffaele Vezzola
Lezione di arrampicata in parete per i ragazzi del progetto di Alpinismo giovanile del Cai di Vestone, impegnati nella salita e nella discesa della palestra di arrampicata di Crone

Sabato pomeriggio ci siamo trovati a Crone e incamminati verso la palestra di arrampicata.
Giunti sul posto, abbiamo trovato gli istruttori del gruppo arrampicata del nostro Cai.
Mentre i "tecnici" preparavano le vie di salita, abbiamo fatto un poco di didattica: attrezzatura, nodi, vestizione, ecc.

Divisi poi i ragazzi in quattro gruppi, si procede all'indosso dell'imbrago e casco. Cosa non semplice per i molti che non lo avevano fatto mai.

La cosa che subito mi ha colpito è stata la serietà silenziosa che accompagnava le operazioni e, anche le poche parole dette, avevano un tono quasi sommesso.
Forse un poco di timore serpeggiava tra le file?

E' ben diverso arrampicare in palestra in una stanza, su appigli e appoggi artificiali ben visibili che inerpicarsi su rocce scoscese, in un bosco, con il cielo sulla testa alla ricerca di fessure dove infilare le mani e spigoli dove appoggiare i piedi.
Presenti e armati: 18 giovani alpinisti. Quattro ragazze, preferiscono prendere tempo.
Si iniziano le operazioni ben organizzate e sorvegliate dagli istruttori dell'arrampicata.
Quattro le vie di 4°/5° grado, non certo facili né amichevoli.

Il programma prevede la gestione autonoma del "Savoia doppio" all'imbrago per poi salire la via da secondi con la corda dall'alto.
Subito si sono evidenziate le difficoltà per chi aveva le vie più difficili ma anche la perizia e sicurezza di chi già aveva arrampicato in palestra.

Ripetuti tentativi hanno permesso a tutti i ragazzi di sperimentare l'arrampicata. Più facile è stata la salita, meno scontata la discesa con la corda dall'alto. Abbandonarsi appesi ad una fune con 15 metri di vuoto sotto il sedere, non è mai così scontato ma, piano piano affidarsi al compagno che ti regge la corda diviene più tranquillo.

Siamo poi passati alla salita da primi (sempre con la sicurezza dall'alto) portando la corda e assicurandola con le coppie ai rinvii fino alla sosta.
Un paio delle ragazze in un primo tempo titubanti, hanno anch'esse indossato casco ed imbrago e hanno affrontato con buona riuscita la salita.
A questo punto i ragazzi hanno iniziato a scambiarsi le vie per tentare anche quelle più impegnative e, anche le voci sono tornate ad alzarsi di tono e le battute e complimenti hanno riscaldato l'ambiente.
Provata da un paio dei migliori anche la discesa in doppia con l'uso del nodo autobloccante e del discensore.

L'allegria ha ripreso il sopravvento al ritorno a Crone molti ragazzi aveva gli occhi luminosi. Per molti è stato il piacere di un'attività a loro congeniale, per altri, il vincere la paura del vuoto, per tutti, lo sperimentare l'essere "compagni di cordata" che solo l'arrampicata in montagna ti permette.

Domenica prossima è in programma un’uscita alla Miniera Quattro ossi a Pisogne.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
30/08/2018 16:00:00
Acque selvagge Wildwater in Trentino per i ragazzi del gruppo Avanzato dell’Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone

04/09/2019 16:00:00
Sul sentiero Roma Un trekking di quattro giorni in Val Masino su una delle più belle alte vie delle nostre Alpi quello affrontato da 10 ragazzi del gruppo Avanzato dell’Alpinismo Giovanile del Cai Vestone

06/07/2015 08:58:00
Uscita in Valsorda Proseguono con successo le escursioni del progetto Alpinismo giovanile del Cai di Vestone. Dopo il forte di Valledrane e il monte Ario, sabato i giovani escursionisti si sono spostati nella zona delle Pertiche

25/04/2017 08:58:00
In 60 sulla cima del Pizzoccolo A Pasquetta è arrivata la prima uscita in montagna dei ragazzi dell’Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone

30/10/2015 09:58:00
Sulla cresta sud del Monte Pizzocolo Salita alpinistica sul monte che domina il Garda domenica scorsa per sei ragazzi del progetto Alpinismo Giovanile dei Cai di Vestone



Altre da Vestone
15/02/2020

Mancata precedenza

Tanta paura, per fortuna nessun danno alle persone coinvolte, anche se in un primo momento sembrava si fosse ferito un ragazzino di 10 anni

13/02/2020

Per una storia della Resistenza

Sarà presentato nella sede della Comunità montana di Valle Sabbia il volume che raccoglie le più recenti riflessioni sulla Resistenza in Valle Sabbia. Un impegno assunto da un Centro studi appositamente fondato

13/02/2020

85 candeline per Attilia

Tantissimi auguri ad Attilia Sarasini di Vestone che proprio oggi, giovedì 13 febbraio, festeggia i suoi 85 anni


 

12/02/2020

Esercitazione di autosoccorso in valanga

I ragazzi più grandi dell’Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone a malga Pissisidol a Bagolino per apprendere le tecniche di comportamento sulla neve

10/02/2020

Ciao Dino

Si è spento nella nottata il reduce più anziano della seconda guerra mondiale, residente nel Comune di Vestone, Giovanni Candido Marchesi conosciuto da tutti con il nome Dino

08/02/2020

Cade dalla scala, via in elicottero

Questa mattina a Vestone un anziano è stato trasportato in codice rosso al Civile di Brescia in elicottero dopo essere precipitato da una scala

08/02/2020

Cappa e Sbaraini in mostra a Vestone

Verrà inaugurata nel pomeriggio presso gli spazi dell’Associazione “Via Glisenti 43” di Vestone l’esposizione del vestonese Mario Cappa e del gardesano Umberto Sbaraini


08/02/2020

Estorceva soldi all'amico, in manette un 29enne di Vestone

Circa 200 euro a settimana per due anni. È quanto l’uomo è riuscito ad estorcere ad un coetaneo di Nuvolento, almeno finché quest’ultimo non ha sporto denuncia. Arrestato in flagranza l’estorsore

07/02/2020

L'albero più bello 2019, i premi

Prima al reparto Cure Palliative dell’ospedale di Gavardo con BBuono, poi alla signora Ivanna di Nozza col Caseificio Valsabbino di Sabbio. Consegnati i due premi per l’albero più bello del Natale 2019

07/02/2020

«Prigioniere nella storia»

La vicenda di Margarete Buber-Neumann e di Milena Jesenskà in uno spettacolo realizzato dai ragazzi delle classi terze scuola secondaria di primo grado Vestone in occasione della Giornata della Memoria

Eventi

<<Febbraio 2020>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia