Skin ADV
Giovedì 19 Luglio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Costa Rei, Sardegna

Costa Rei, Sardegna

di Elena Silvestri

[Estate]


17.07.2018 Vestone

17.07.2018 Bagolino Valsabbia

17.07.2018 Bagolino

18.07.2018 Bagolino Salò

17.07.2018 Preseglie

18.07.2018 Gavardo

17.07.2018 Provaglio VS

18.07.2018 Gavardo

17.07.2018 Anfo

17.07.2018 Mura



04 Novembre 2017, 08.31
Idro Valsabbia
Eco del Perlasca

Uomini e libri a Brescia nel Cinquecento

di Jacopo Bianchetti e Pietro Fusi
Grandissimo successo ha riscontrato la conferenza tenuta presso l’istituto Perlasca di Idro, nella quale è intervenuto il professor Giancarlo Petrella docente di  archivistica presso l’Università Cattolica di Milano-Brescia

Sabato 28 ottobre nell’aula magna dell’Istituto, si è svolta una interessante conferenza che ha avuto per oggetto la stampa bresciana del ‘500.
I ragazzi di 4a Liceo, coordinati dal professor Bertini, hanno organizzato questo incontro, avvalendosi della collaborazione della Comunità Montana di Valle Sabbia, dell’associazione «Bernardino Misinta» e del patrocinio della Provincia di Brescia e dei Comuni di Sabbio Chiese, Bagolino, Idro, Capovalle, Vobarno, Anfo, Vestone.

Davanti ad un pubblico di studenti ma anche di interessati e di autorità locali
, il professor Petrella, dopo una breve introduzione del preside dell’istituto, ha continuato il discorso che aveva iniziato in un precedente intervento tenuto a Febbraio (link articolo scorso) arrivando a trattare dell’importante dinastia dei Nicolini da Sabbio.

Brescia, sebbene priva di una Università,
riuscì ad avere un grandissimo rilievo per quanto riguarda la quantità di libri stampati: per numero di edizioni superava persino Padova.
È emersa dunque una capacità imprenditoriale enorme, dominata inizialmente dalla famiglia Britannico, che arrivava addirittura a dover commissionare opere a stampatori minori, quali Farfengo.

Con il passare degli anni, i bresciani svilupparono importanti conoscenze in questo campo che vennero sfruttate per espandersi al di fuori della provincia.
Come nel caso dei Nicolini da Sabbio che emigrarono a Venezia, città di altissimo spessore culturale, dando origine a una dinastia che durò per decenni.

Attorno a questo argomento si è potuta osservare anche l’inedita dedica di Stefano Nicolini, posta in calce alla Bulla indictionis supplicationum, seu processionum, per vniuersum orbem Christianum, pro celebratione sancti oecumenici generalis concilii, stampata per Antonio Blado a Roma nel 1545 e conservato presso la biblioteca Marciana di Venezia.

Questo incontro non solo ha ampliato le conoscenze su un argomento poco conosciuto ma ha anche dato la possibilità di partecipare attivamente ai progetti emergenti in Valle, creando un’importante occasione sia per gli studenti che per la scuola.

Gli alunni di 4a Liceo, inoltre, ringraziano: le classi 2a BC indirizzo cucina e 4a BP indirizzo alberghiero, magistralmente coordinate dai professori Giandomenico Tripaldi e Dino Filippi, la dirigenza scolastica e il personale ATA per la fattiva collaborazione.

Jacopo Bianchetti
Pietro Fusi
(IV Liceo Scientifico)
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/07/2017 10:19:00
Un gruppo di lavoro per gli «Stampatori di Sabbio Chiese» Il consiglio comunale di Sabbio Chiese ha deliberato la creazione di un gruppo di lavoro per valorizzare il ricco patrimonio di libri antichi acquisito negli anni dal Comune e delineare un progetto per un “Museo del libro antico”

04/11/2016 07:58:00
Pagine preziose in biblioteca Frutto di un'acquisizione libraria proseguita negli anni, ecco che a Vobarno questo sabato apre una interessante mostra sul libro antico. Grandi protagonisti gli stampatori valsabbini

18/06/2018 16:48:00
Ricordando Andrea Appuntamento in aula magna al Perlasca di Idro questa sera alle 20:30. Per l'occasione verrà presentato il libro di Andrea Pirlo, il 20enne di Idro vinto da un tumore a marzo


04/05/2011 11:25:00
Cena con delitto al “Perlasca” È in programma questo giovedì 5 maggio all’istituto “Perlasca” di Idro una cena nel corso della quale sarà rappresentato un giallo ambientato nell’antico Egitto.

06/03/2015 08:00:00
Donne, lavoro e tanti ricordi Sarà presentato domenica pomeriggio a Palazzo Morani a Prevalle il libro “Mani di donna tra rocche fusi e telai”, che racconta il “piccolo mondo antico” delle lavoratrici tessili prevallesi



Altre da Valsabbia
19/07/2018

Lingue straniere, ecco come

Le lingue straniere ti incuriosiscono? Non sai da dove cominciare? Ellegi Service nella sua sede di Roè Volciano propone i corsi che fanno al caso tuo!

18/07/2018

Dispersione scolastica

Nel contesto adolescenziale del territorio valsabbino sono sempre più frequenti situazioni di evasione scolastica e di limitata partecipazione alle attività ricreative 

18/07/2018

Banca Valsabbina diventa azionista di Satispay

Banca Valsabbina, la principale banca bresciana, ha annunciato oggi l’ingresso nel capitale di Satispay, l’innovativo servizio di mobile payment

17/07/2018

C'era una volta la Posta a Ponte Caffaro

«Buongiorno. Vorrei disturbare un momento per sottoporre alla vostra attenzione una situazione che ormai inizia ad essere paradossale. Proprio così...»
(2)

17/07/2018

Grande partecipazione alla camminata dedicata alla salute mentale

In 150 si sono radunati la scorsa domenica mattina presso il Centro Sportivo di Sabbio Chiese per partecipare all’iniziativa organizzata nell'ambito della rassegna “Nuvole” 


16/07/2018

Armi patenti e droga

Fra i controllati dagli agenti della Locale della Valle Sabbia anche un motociclista con la pistola carica nel marsupio e una donna che guidava da sette anni senza mai aver conseguito la patente (3)

13/07/2018

Dalla Rocca alla Variante di Lavenone

Molti i temi toccati dagli amministratori valligiani in occasione della visita valsabbina da parte dell'assessore regionale. Obiettivo: velocizzare opere tanto attese
(3)

13/07/2018

Nuove opere? «Si comincerà entro i primi mesi del 2019»

Questa la previsione di Pietro Foroni, assessore regionale al Territorio, da noi incontrato in occasione di una sua visita in Valle Sabbia
(4)



12/07/2018

Affidate ad esterni le manutenzioni ospedaliere

Da qualche giorno la manutenzione degli impianti ospedalieri gestiti dall’Asst di Desenzano, viene affidata ai tecnici “somministrati” da Manutencoop Facility Management (1)

11/07/2018

Casa climatizzata? Si, ma...

L’aria condizionata è sempre più utilizzata nelle nostre case e da sempre, il dibattito verte su climatizzatore si, climatizzatore no, cerchiamo allora di fare chiarezza e trovare quali sono i consigli per utilizzarla nel modo corretto

Eventi

<<Luglio 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia