Skin ADV
Mercoledì 18 Ottobre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 





22 Marzo 2017, 16.08
Idro Valsabbia
Eco del Perlasca

Scuola lavoro in ospedale

di Ibtissam Fikri
Si è da poco conclusa una interessante esperienza formativa che ha portatogli studenti delle classi 4° e 5° A, che frequentano il corso di studi sui Servizi Socio Sanitari nella sede di Idro del Perlasca, in Ospedale a Gavardo

Per un periodo di due settimane sei alunni della classe 5° ASSS e quattro della 4°ASSS hanno svolto attività di tirocinio presso i reparti di Diabetologia, Nido, Pediatria, Sala Parto, Ginecologia e Dimissioni Protette della struttura ospedaliera di Gavardo.
Quest'opportunità è stata offerta agli alunni interessati a proseguire gli studi in Infermieristica, Ostetricia e Fisioterapia.

Per accedere alla struttura i tirocinanti hanno dovuto presentare il certificato di partecipazione al corso sulla sicurezza inerente al rischio biologico, il certificato di idoneità sanitaria, nonchè il libretto delle vaccinazioni.

Durante le due settimane di tirocinio gli studenti hanno affiancato le infermiere dalle 8 alle 16 e per alcuni studenti vi è stata la possibilità di assistere ad alcuni parti (ma anche ad aborti), di ossservare i minori alla nascita, di osservare il rapporto tra il neonato e la madre, di valutare le possibili difficoltà che una madre può incontrare prima, durante e dopo il parto e di verificare come il minore affronta il periodo di ricovero.

Essi inoltre hanno osservato le misure di riferimento sui pazienti affetti da diabete, anche gestazionale, nonchè appreso il metodo più corretto per stimolare nei pazienti un sano stile di vita.
Gli studenti sono potuti entrare in contatto con i bisogni, le malattie e gli interventi rivolti a varie fasce di utenza, verificando così nel concreto molte delle conoscenze apprese a scuola.

Ecco le testimonianze di due tirocinanti:

«Da sempre sogno di poter lavorare in futuro con i bambini e per questo ho deciso di svolgere il mio tirocinio presso il nido dell’ospedale di Gavardo.
Fortunatamente non ho soltanto osservato, ma ho potuto anche darmi da fare. Infatti le infermiere mi hanno coinvolta in modo attivo nella diverse fasi di lavoro e per questo ho potuto lavare, coccolare e cambiare i neonati» ci ha detto Samantha Pellegrini.

Che ha aggiunto: «Inoltre ho anche avuto la possibilità di assistere a due parti. Vedere una vita nascere è stato veramente emozionante.
Nella seconda settimana di stage ho potuto osservare anche il reparto dedicato alla pediatria, qui ho potuto capire come rapportarmi con bambini malati nel modo più corretto.

Questa esperienza è stata molto importante per me, infatti ho potuto capire ancora meglio quale ambito mi si addice maggiormente e soprattutto mi ha arricchita come persona».

Michela Scalvini ha invece riportato che
«In queste due settimane di tirocinio ho potuto osservare sia il lavoro delle infermiere pediatriche sia le mansioni svolte dalle puericultrici e infermiere del nido.
E’ stata un’esperienza molto interessante, mi ha permesso di acquisire conoscenze che la scuola non è in grado di darmi.

In pediatria ho potuto affiancare sia l’infermiera di reparto sia quella del pronto soccorso, e mi sono stupita di quanto questo lavoro sia difficile, ma anche di quanto mi sarebbe piaciuto rimanere lì per poter osservare ancora.
Al nido ho potuto assistere a due parti e ho anche aiutato nel bagnetto e nel cambio dei bambini.

Nonostante dovessero svolgere il loro lavoro, le infermiere sono sempre state molto disponibili con me e hanno cercato di rispondere ad ogni mia domanda, spronandomi anche a farne altre.

E’ stata un’esperienza veramente toccante che mi ha convinta ancora di più a voler lavorare in futuro con i bambini, ma anche ad intraprendere una carriera nel campo della sanità».
 
Ibtissam Fikri, 5a ASSS 
Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
05/05/2016 16:58:00
A scuola di lavoro Il lavoro, questo sconosciuto. Grazie ad una serie di incontri con i responsabili di alcune aziende valsabbine, gli studenti della 3° Amministrazione e Marketing ne hanno approfondito alcuni aspetti


11/04/2017 07:37:00
Una scuola da primo premio Erano in cinquemila, ma a vincere il concorso sono stati i 16 della Seconda "Amministrazione Finanza e Marketing" del Perlasca, con un "servizio TG" sull'acqua Maniva. VIDEO 

11/04/2016 21:21:00
A scuola di lavoro Nelle scorse settimane gli studenti della classe III Amministrazione Finanza e Marketing del Perlasca di Idro/Vobarno hanno partecipato ad un’interessante attività di alternanza Scuola/Lavoro, con la dottoressa Linda Brunori


23/01/2016 15:41:00
Il Perlasca in Inghilterra Torna dopo un anno, uno dei progetti più richiesti e qualificanti che si possono sperimentare frequentando l'Istituto Superiore di Valle Sabbia


05/05/2017 10:11:00
Un patto scuola-lavoro per i giovani valsabbini Le interessanti esperienze di collaborazione tra scuola e impresa presenti anche in Valle Sabbia dimostrano che questa è una strada da percorre per sostenere un nuovo protagonismo giovanile



Altre da Idro
13/10/2017

Le «Ligaturae» di Elena Niboli

Sarà inaugurata questo sabato 14 ottobre a Meano di Corzano una mostra collettiva d’arte nella quale saranno presenti anche le opere dell'artista di Idro (1)

11/10/2017

Eliambulanza al Polivalente

Il mezzo di soccorso aereo è intervenuto a Idro per soccorrere un’insegnante di 60 anni che ha avuto un malore

04/10/2017

Malore ai Tre Capitelli

Uscendo dalla galleria lungo la 237 del Caffaro, fra i territori di Anfo e Idro, ha sbandato ed è finito contro il muro. Con lui c’era anche la moglie ed è andata bene: pochi danni fisici per entrambi

23/09/2017

Lo scrittore, il poeta e il musicista

Appuntamento questa domenica pomeriggio alla tensostruttura di Crone, sul lago e per il lago d’Idro. Ospiti d’eccezione Mauro Corona, Innocente Foglio e Luigi Maieron

20/09/2017

Franco, quarant'anni col sorriso

Tanti auguri a Franco, di Idro, che proprio ieri, martedì 19 settembre, è entrato a far parte della schiera degli ...anta
(1)

14/09/2017

«Insoliti incontri», domenica una visita guidata a Idro

È in programma per domenica pomeriggio, 17 settembre, una visita guidata alla Pieve di Santa Maria ad Undas a Idro. Appuntamento alle ore 17

04/09/2017

Droga e uccelli proibiti, valtrumplino nei guai

I carabinieri di Idro e i colleghi forestali di Concesio, hanno arrestato un venticinquenne di Lodrino con la passione per il bracconaggio e per gli stupefacenti
(1)

01/09/2017

Una taglia sullo stalker

E' stata promessa una ricompensa in denaro, per chi saprà dare indicazioni utili alla identificazione di un un sordido individuo che esponendo volantini diffamatori ha preso di mira una donna residente a Idro
(1)

01/09/2017

«Insoliti incontri», si parte da Idro

Sarà la Pieve di Idro a ospitare la prima delle tre opere che usciranno dalla Collezione Paolo VI – arte contemporanea di Concesio per fare mostra di sé in Valle Sabbia. VIDEO




29/08/2017

Avviamenti lavorativi

L’analisi degli avviamenti lavorativi consente di mettere in evidenza quanti nuovi rapporti di lavoro si sono istaurati, in un dato periodo, con uno o più datori di lavoro. E nel caso del turismo? E in Valle Sabbia?


Eventi

<<Ottobre 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia