Skin ADV
Venerdì 16 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Fiore

Fiore

by Aldo



15.11.2018 Garda Valtenesi

14.11.2018 Bagolino Treviso Bs Pertica Alta Valsabbia

14.11.2018 Gavardo

14.11.2018 Valsabbia Provincia

15.11.2018 Valsabbia Garda Provincia

14.11.2018 Vobarno Valsabbia

14.11.2018 Bione

15.11.2018 Treviso Bs

14.11.2018 Gavardo Valsabbia Muscoline Valtenesi

14.11.2018 Val del Chiese



21 Gennaio 2018, 11.05
Idro Valsabbia
Soccorsi

A scuola col Soccorso Alpino

di val.
Andare in montagna con consapevolezza ed in sicurezza. Questo l'obiettivo dell'incontro fra i ragazzi del Perlasca di Idro e i tecnici del Soccorso Alpino

Novantatre ragazzi, tutti quelli delle classi Quarte dell’Istituto Superiore Giacomo Perlasca, 15 tecnici del Soccorso Alpino della Valle Sabbia e sei unità cinofile, più una manciata di professori.
Questa la “forza” impegnata sul campo ieri a Idro per una giornata dedicata al modo giusto per approcciarsi alla montagna.

«Una giornata durante la quale abbiamo voluto trasmettere a questi ragazzi soprattutto delle informazioni, quelle assolutamente necessarie per vivere in consapevolezza l’ambiente montano e per evitare rischi inutili – ci ha detto Carlo Parini, capostazione del Soccorso Alpino della Valle Sabbia -. E’ uno scambio di conoscenze: per noi si è trattato di capire qual è il livello di conoscenze di questi ragazzi quando capita loro di fare un’escursione.
E poi chissà, magari col tempo a qualcuno di questi ragazzi verrà voglia di entrare nel Soccorso Alpino oppure in una altra delle tante associazioni di volontariato».

Utilizzo di strumenti come l’Arva quando qualcuno rimane sotto una slavina, coi ragazzi invitati a scovare lo strumento fra le scatolette disseminate nel prato a simulare un cumulo di neve; esperienze di orientamento e di lettura di cartine geografiche; utilizzo di strumenti tecnologici come i software cartografici in 3D o di “app” nella geo-localizzazione delle persone da trovare, ma anche del conosciutissimo Whats App; il fondamentale contributo dei cani e l’addestramento che devono sostenere e chi più ne ha più... si eserciti.

Queste le attività condotte all’aria aperta.
Prima i ragazzi hanno potuto visionare un video che documenta le complesse attività svolte dal Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e ne hanno dibattuto in aula magna.

Per gli studenti – questo almeno è stato l’obiettivo formulato dai docenti Fusi, Macrì e Bonera che con l’aiuto del Cnsas hanno proposto la manifestazione – c’è stata la possibilità di comprendere i propri punti di forza e di debolezza, per affrontare con maggior consapevolezza ed in sicurezza l’ambiente della montagna.

Fra le attività anche quella “in aula” condotta da un istruttore nazionale, sugli aspetti sanitari della permanenza in montagna.
«E stata una giornata veramente interessante – ci ha detto il professor Fiorenzo Bonera che al Perlasca insegna Educazione Fisica -. Sono convinto che a questi ragazzi, oggi sempre più esperti di realtà virtuali, si debba insegnare anche a vivere anche l’ambiente che li circonda e con la necessaria “fisicità”».

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/01/2018 08:00:00
Interventi e sicurezza in montagna Una giornata con i volontari e i tecnici del Soccorso Alpino della Valle Sabbia per i ragazzi dell’Istituto “Perlasca” di Idro per conoscere l’attività del corpo e per imparare ad affrontare un'escursione in montagna in sicurezza

19/08/2018 20:05:00
Dispersi sul Pizzocolo, riportati a casa dal Soccorso alpino L'allarme, che riguardava padre e figlia, è stato dato nel pomeriggio. In loro soccorso sono partiti i tecnici del Soccorso alpino della Valle Sabbia


02/03/2016 20:19:00
Recuperato sui monti di Vobarno Un endurista con la moto in panne si era perso nella Valle di Collio. Stava arrivando il buio quando sono stati allertati i soccorsi. E' stato raggiunto dal Soccorso Alpino della Valle Sabbia e riportato a valle, sta bene


25/08/2014 08:10:00
Rientrato il Soccorso Alpino Si è concluso sabato sera ad Ascoli Piceno l’impegno dei tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico. Su richiesta dell’aeronautica Militare dalla Valle Sabbia erano partiti in tre

24/11/2007 00:00:00
L'impegno 25ennale del Pizzoni Si chiama Tullio Pizzoni, è valsabbino di Idro ed ha 56 anni. Per tutti gli anni Novanta del secolo scorso è stato capostazione del Soccorso Alpino della Valle Sabbia.



Altre da Valsabbia
15/11/2018

Al centro il bambino e l'adolescente

Lo scorso 26 ottobre si è svolta a Sabbio Chiese una cena di raccolta fondi organizzata da Cooperativa Sociale Area a sostegno del Centro Diurno Minori “In-chiostro” di Villanuova 

15/11/2018

Acqua pubblica, domenica si va alle urne

Dopo tanti incontri informativi e dibattiti sul tema, per i bresciani è giunto il momento di esprimersi sulla futura gestione – esclusivamente pubblica o con la partecipazione di soggetti privati - del servizio idrico integrato  

15/11/2018

Vetture ibride ed elettriche?

Ellegi Service Srl è sempre in moto per la Formazione! A Roè ecco il corso CEI 11-27: PES PAV PEI per questa nuova sfida che coinvolge gli autotiparatori


14/11/2018

Boschi disastrati, come intervenire?

Se la normale gestione di un bosco è già di per sè complicata, figuriamoci quando centinaia di ettari di territorio sono stati sconquassati come è avvenuto nei giorni scorsi. Come fare? Ce lo dice l'esperto


14/11/2018

Illuminazione da smart city

Anche 22 Comuni della Valle Sabbia fra i beneficiari dello stanziamento di Regione Lombardia del bando Lumen per rinnovare l’illuminazione pubblica (4)

14/11/2018

La vaca grisa e la biblioteca de Boaren

“I dis mia che ‘na vaca l’è grisa se la gh’a mia almeno en pel!”: non si dice che una mucca è grigia se non ha almeno un pelo (grigio). Così recita un vecchio proverbio bresciano... (3)

14/11/2018

Megadepuratore. Ecco cosa ne pensa «Gavardo Rinasce»

Gentile direttore, dopo aver seguito attraverso la stampa la vicenda del collettore del Garda e aver partecipato alla serata informativa del 5 novembre a Muscoline...

13/11/2018

Elettrofisiologia e nuova Tac

Oltre 2 milioni di euro destinati da Regione Lombardia all’Ospedale di Gavardo nel piano di investimenti della sanità lombarda (3)


13/11/2018

Benessere Bimbo

Prende il via questo mercoledì 14 novembre presso le biblioteche un ciclo di incontri organizzati dal Sistema bibliotecario Nord Est bresciano in collaborazione con l'ASST del Garda sul benessere e la salute del bambino

11/11/2018

Memorie della Grande guerra nella Valle del Caffaro

Nei giorni scorsi si è tenuta a Bagolino, la presentazione del libro “Memorie della Grande Guerra nella Valle del Caffaro” di Stefano Molgora, edito dal Comune di Bagolino per la Collana Zangladello



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia