Skin ADV
Lunedì 22 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






20.01.2018 Vobarno

20.01.2018 Gavardo

20.01.2018 Garda

21.01.2018 Giudicarie Storo

21.01.2018 Idro Valsabbia

20.01.2018 Vestone

21.01.2018 Idro Vestone Bagolino Preseglie

20.01.2018 Anfo Giudicarie Storo

21.01.2018 Gavardo

21.01.2018






01 Settembre 2017, 08.00
Idro Valsabbia
Eventi

«Insoliti incontri», si parte da Idro

di Federica Ciampone
Sarà la Pieve di Idro a ospitare la prima delle tre opere che usciranno dalla Collezione Paolo VI – arte contemporanea di Concesio per fare mostra di sé in Valle Sabbia. VIDEO

Valorizzare alcuni luoghi significativi della realtà culturale locale attraverso la contaminazione con l’arte contemporanea. È quanto si propone il progetto  «Insoliti incontri. Contaminazioni d’arte lungo il fiume Chiese», che raccoglie tre mostre temporanee curate dal Sistema Museale della Valle Sabbia in collaborazione con la Collezione Paolo VI di Concesio. 
 
La prima sede scelta per l’ambizioso progetto è la Pieve di Santa Maria ad Undas di Idro, che da questa sera – venerdì 1 – fino al 17 settembre ospiterà il “Battesimo” di Jean Guitton (1976), una delle figure filosofico - letterarie più rappresentative del pensiero cattolico del Novecento. 
L’opera – come avverrà nei prossimi mesi per “Il Vincitore” di Elidoro Coccoli a Capovalle e “Il vitello d’oro” di Emilio Isgrò a Bagolino – è inserita per coerenza tematica nella location che l’accoglie.

La peculiare posizione di Idro giustifica l’esistenza di una delle Pievi più importanti per la vastità del territorio che ad essa faceva riferimento: vi convergevano infatti i fedeli di Vestone, e forse di Nozza, di Lavenone, di Treviso, di Capovalle e di Anfo.
 
“Il richiamo simbolico al tema liquido è esibito, nell’opera del filosofo, tanto nella scelta iconografica che nella materia pittorica. Striature acquose, da cui a tratti emergono i soggetti della tradizione biblica,  definiscono, in un pattern complesso e al tempo stesso evanescente, il sacramento battesimale, amministrato da San Giovanni sulle rive del Giordano. La colonna rossa, di fuoco, che lo raffigura nel gesto di imporre il braccio sul capo etereo del Cristo, intercetta e taglia, al contempo, lo spunto arboreo, alludendo, come già in altre opere di Guitton, alla Trinità. Collocata nell’area absidale, a fianco dell’eccezionale pala marmorea quattrocentesca, la raffinata opera si lega coerentemente alla dedicazione dell’antica pieve che sorge sulle rive del lago d’Idro, richiamandone il consolidato ruolo strategico di amministrazione del territorio, e simbolico, nell’assunto ruolo salvifico dell’iniziazione cristiana”, scrive Michela Valotti.
 
Jean Guitton (Saint Etienne, 1901—Parigi, 1999), letterato e filosofo, incontra per la prima volta Giovanni Battista Montini, futuro Paolo VI, l’8 settembre 1950. Montini aveva apprezzato il suo libro “La Vergine Maria” tanto da salvarlo dall’Indice dei Libri Proibiti; il futuro Papa si fece promettere da Guitton che in quella data, tutti gli anni, sarebbe tornato a trovarlo. Ciò avvenne fino alla morte del pontefice, sopraggiunta nell’agosto 1978. 
 
L’inaugurazione dell’evento si terrà questa sera alle ore 20, seguita da un concerto offerto dal gruppo vocale “In Corde Musicae”, che ha predisposto un programma apposito sotto la direzione del Maestro Marcella Mandanici. “Jean Baptize Jésus”di Guitton potrà essere ammirato nella Pieve di Idro ogni venerdì dalle 20 alle 22, il sabato e la domenica dalle 15 alle 18.
 
Tante saranno le iniziative gratuite “collaterali”. Il 2 settembre alle ore 17 è prevista una visita guidata con Federica Bolpagni, storica dell’arte, mentre alle ore 20:30 il prof. Alfredo Bonomi terrà la conferenza “Un sistema di Pievi, da Condino a Pontenove. Arte e architettura lungo il fiume Chiese”.
Il 9 settembre alle ore 20:30 sarà don Raffaele Maiolini a tenere la conferenza “Attingerete acqua con gioia alle sorgenti della salvezza (Is 12,3). Il simbolismo dell’acqua nella Bibbia”. Il 17, sempre alle 17, ci sarà un’altra visita guidata con Federica Bolpagni. 
 
Questo e altri video con maggior risoluzione su VallesabbianewsTV
 
 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
14/09/2017 16:12:00
«Insoliti incontri», domenica una visita guidata a Idro È in programma per domenica pomeriggio, 17 settembre, una visita guidata alla Pieve di Santa Maria ad Undas a Idro. Appuntamento alle ore 17

29/08/2017 08:11:00
«Insoliti incontri» e due Prima Idro, poi Capovalle e per ultimo Bagolino, ospiteranno quest'anno le opere d'arte contemporanea "prestate" alla Valle Sabbia dalla Collezione Paolo VI


26/10/2017 10:35:00
«La Grande Guerra tra suoni e parole» Andrà in scena questo sabato, 28 ottobre, lo spettacolo animato nella cornice della seconda parte di “Insoliti incontri”, il progetto di valorizzazione della realtà culturale locale tramite la contaminazione con l’arte contemporanea

09/09/2016 11:04:00
Insoliti incontri È ai nastri di partenza il progetto culturale «Insoliti incontri. Contaminazioni d’arte lungo il Chiese». Si comincia questo sabato nell'affascinante cornice della Rocca di Sabbio Chiese

29/11/2017 08:00:00
«Insoliti incontri», terzo atto Verrà inaugurata il prossimo sabato, 2 dicembre, a Bagolino la terza mostra temporanea del progetto del Sistema Museale della Valle Sabbia in collaborazione con la Collezione d’arte contemporanea “Paolo VI” di Concesio



Altre da Valsabbia
21/01/2018

A scuola col Soccorso Alpino

Andare in montagna con consapevolezza ed in sicurezza. Questo l'obiettivo dell'incontro fra i ragazzi del Perlasca di Idro e i tecnici del Soccorso Alpino


19/01/2018

Anche le terme sono mezzi curativi

È stata approvata dalla Regione lo scorso martedì la legge che valorizza il sistema termale lombardo come strumento curativo e parte integrante dell’offerta sanitaria

19/01/2018

La Giffoni Experience incontra le Valli Resilienti

È stato presentato lo scorso mercoledì a Gardone Val Trompia il progetto frutto della collaborazione tra Valli Resilienti – AttivAree e Giffoni Experience, che permetterà ai ragazzi valsabbini e valtrumplini di riscoprire e valorizzare il territorio in cui vivono

18/01/2018

Oltre gli algoritmi

"L'ingranaggio opprimente della burocrazia centrale e periferica" è il titolo che il professor Alfredo Bonomi ha dato a questo suo interessante quanto inedito sfogo
(3)

18/01/2018

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

18/01/2018

Valsir con Ducati in MotoGP e Superbike

Valsir sponsor ufficiale del Ducati Team: rafforzata la partnership per la stagione motociclistica 2018 (1)

17/01/2018

Una lotteria per il premio

Contrordine: il premio ricevuto da Bbuono e da Vallesabbianews per l'albero di Natale più bello non verrà messo in palio questa domenica, ma sabato 3 febbraio, in occasione della partita Brescia-Parma
(2)

16/01/2018

Incontri e distribuzione kit

Continuano nei diversi Comuni della Valle Sabbia gli incontri informativi per la popolazione e la distribuzione del materiale per l’avvio della raccolta porta a porta dei rifiuti

16/01/2018

Un 2018 tutto in salita!

Non per tutti, ovviamente, ma solo per i partecipanti al Grand Prix di corsa in montagna delle Valle Sabbia, il circuito valsabbino del trail giunto quest'anno alla quinta edizione con alcune novità


16/01/2018

Rinnovi zonali

Nei mesi di novembre e dicembre sono stati rinnovati i comitati di Zona di Associazione Industriale Bresciana. Alle tradizionali sei Zone, si aggiunge la nuova Zona dedicata a Brescia città

Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia