Skin ADV
Martedì 25 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








24.06.2019 Valsabbia Provincia

23.06.2019 Bagolino

23.06.2019 Villanuova s/C Valsabbia

23.06.2019 Val del Chiese Storo

23.06.2019 Provaglio VS

23.06.2019 Valsabbia Val del Chiese

24.06.2019 Roè Volciano

24.06.2019 Val del Chiese

23.06.2019 Agnosine

24.06.2019 Gavardo Valtenesi



08 Settembre 2014, 07.00
Idro Salò Valsabbia
Adunata

Il lungolago di Idro invaso dalle Penne nere

di Cesare Fumana
La grande sfilata della 62esima Adunata della sezione "Monte Suello" di Salò ha attraversato le tre frazioni di Idro a conclusione di una partecipata manifestazione

L’adunata sezionale degli alpini della “Monte Suello” che ha tenuto banco per tre giorni nel paese che dà il nome all’Eridio, è stata una delle più partecipate degli ultimi anni. Più di un migliaio gli alpini che hanno sfilato ieri mattina per le vie del paese, strabordante di addobbi tricolori.

Le penne nere di Idro, una cinquantina i soci alpini più una quindicina di soci aggregati, guidate col sorriso da Raffaele Badini, hanno fatto le cose in grande. La manifestazione si è conclusa ieri con una lunga sfilata, che ha attraversato le tre frazioni principali di Idro, seguendo il perimetro del lago, dalla Pieve a Lemprato, fino a Crone.

La sfilata delle penne nere è sempre un evento d’effetto, con il suono cadenzato delle tre fanfare della sezione ad accompagnare il corteo. Tanti anche i sindaci e gli amministratori valsabbini e gardesani che non sono voluti mancare a questo evento: per molti era la prima volta dopo le elezioni di maggio, per dimostrare la loro vicinanza ai gruppi dei propri paese. Ma al di là della festa, immancabile e coinvolgente quando si tratta degli alpini, le Penne nere della “Monte Suello” hanno voluto rilanciare anche in questa circostanza un preciso messaggio, quello dell’ultima adunata nazionale di Pordenone: “Gli Alpini esempio per l’Italia”. Così nello sfilamento spiccavano gli striscioni, rigorosamente tricolori, con le parole: “Per noi alpini, solidarietà e amicizia non sono solo parole” e “Sì… siamo d’esempio e vogliamo esserlo anche in futuro”.

Concetti ribaditi anche dal presidente
della “Monte Suello”, Romano Micoli: «Viviamo una situazione che continua a impedire ai nostri ragazzi una giusta assunzione di responsabilità, un giusto impegno, una giusta fatica, un giusto sacrificio che consenta loro di essere adeguatamente preparati. Nel nostro caso, poi, è stata tolta loro anche la possibilità di poter prestare un servizio civile a favore del proprio paese; un servizio che faccia vivere loro i valori che noi cerchiamo di portare avanti nella nostra associazione e che sono improntati su una solidarietà vera e non quella che troppe volte è impregnata di eccessivo buonismo».

Micoli ha poi concluso il suo intervento ringraziando gli alpini e gli abitanti di Idro: «Oggi ci avete dimostrato che esiste tanta brava gente ed il messaggio che ci lasciate è un messaggio di ottimismo, ma anche di speranza, che il nostro Paese, la nostra società possa riprendersi proprio basandosi anche sui valori rappresentati dalla nostra associazione alla quale deve essere garantito un futuro perché questo è ciò che la nostra gente vuole e ciò che la nostra Italia necessita».

A portare il saluto dell’Ana ci ha pensato il vicepresidente nazionale Ferruccio Minelli. Al termine del corteo lo striscione che dà appuntamento al prossimo anno a Roè Volciano.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID49227 - 08/09/2014 13:43:42 (genpep)
organizzazione perfetta, tempo non pessimo, grazie Idro per tutto quanto.


ID49229 - 08/09/2014 19:16:08 (dumbo) Bellissimo!
W gli alpini !! Giornate stupende...


ID49243 - 09/09/2014 21:50:17 (REBECCA)
dove c è ALPINO c è solidarietà ,affetto ,simpatia e buon umore . w GLI ALPINI



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/06/2016 07:00:00
Adunata della «Monte Suello», Favero: «Una gran bella sezione!» Grande folla e una fiumana di Penne nere hanno invaso domenica mattina Salò per l’adunata sezionale della “Monte Suello” che festeggiava i 90 anni di fondazione. Video


02/09/2015 12:15:00
La prima Adunata a Roè Volciano Il paese che fa da ponte fra il Garda e la Valle Sabbia ospiterà per la prima volta l’Adunata della sezione “Monte Suello” di Salò con un ricco programma di eventi che terranno banco per l’intero fine settimana

12/05/2016 08:00:00
Asti suona l'adunata Consistente come sempre la presenza di penne nere valsabbine, al seguito della sezione “Monte Suello” di Salò, all’89ª Adunata nazionale degli Alpini, in programma nel fine settimana nella città piemontese

13/09/2017 16:00:00
La «Monte Suello» suona l'adunata Le Penne nere gardesane e valsabbine si ritroveranno il prossimo fine settimana a San Felice del Benaco per il loro importante raduno annuale

08/06/2016 12:00:00
Salò tricolore per i 90 anni della «Monte Suello» Tre giorni di festa nel prossimo fine settimana nella capitale del golfo per i 90 anni della sezione e del gruppo delle Penne nere di Salò



Altre da Salò
21/06/2019

Fiume, «città di passione»

Così la definì Gabriele D’Annunzio nel primo dopoguerra. Ne parlerà lo storico Raoul Pupo nel primo incontro del “Garda Lake History Festival” in programma questo sabato, 22 giugno, al MuSa di Salò


21/06/2019

Al rifugio di Campei il Campo Scuola di Protezione Civile

Per il quarto anno gli alpini della sezione “Monte Suello” di Salò accolgono presso il loro rifugio sull’Alto Garda una trentina di ragazzi e ragazze per una settimana all’insegna della cittadinanza attiva

20/06/2019

La lampada dei desideri

Nello spettacolo di fine anno de LaltraDanza, andato in scena in due serata a Botticino, anche la partecipazione di cinque ballerini di Sportmid Asd

20/06/2019

Morsi e pugni, arrestato

Straniero, con qualche problema legato al permesso di soggiorno, si ribella ai controlli e dà in escandescenze aggredendo i carabinieri, che lo arrestano (2)

19/06/2019

Le Memorie dell'Ateneo di Salò

Venerdì sera la presentazione dell’ultimo numero del periodico dell’Ateneo di Salò, con saggi relativi alla territorio gardesano e della Valle Sabbia

19/06/2019

Sulla cittadinanza onoraria a Benito Mussolini

L’Anpi Medio Garda e le associazioni della “Rete 25 aprile sempre - Garda Valsabbia” chiedono al riconfermato Sindaco di Salò, in una lettera pubblica, di mantenere l’impegno preso prima delle elezioni e discutere la mozione che chiedeva la rimozione del titolo assegnato a Mussolini  (35)

17/06/2019

Old man & the gun

E’ la proiezione di apertura della rassegna di cinema all’aperto “Lunedì con la Biblioteca” organizzata dalla Biblioteca di Salò. Ecco una recensione del film con Robert Redford in programma questa sera, 17 giugno 

17/06/2019

Ricordando Vittorio Zambarda, vittima della strage

Nato a Portese nel 1914, morì 18 giorni dopo la strage di Piazza Loggia per la gravità delle ferite riportate. Domani, martedì 18 giugno, a Salò la commemorazione 

17/06/2019

La condropatia rotulea

La condropatia rotulea è una condizione patologica che interessa l'articolazione del ginocchio ed indica una sofferenza del tessuto cartilagineo attorno all'osso

13/06/2019

«La Rinascita» con le moto del dopoguerra

Questa domenica a Salò il motoraduno riservato alle due ruote dal 1946 al 1965, che contribuirono alla rinascita economica e sociale del nostro paese

Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia