Skin ADV
Lunedì 20 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




19.08.2018

19.08.2018 Prevalle

19.08.2018 Valtenesi

18.08.2018 Val del Chiese

18.08.2018 Villanuova s/C

19.08.2018 Anfo

19.08.2018 Garda

18.08.2018 Mura Valsabbia

19.08.2018

18.08.2018 Pertica Alta



18 Maggio 2018, 08.56
Idro Sabbio Chiese
Occasioni di cultura

Nel «Cuore» della terra

di Redazione
Per la rassegna Occasioni di cultura, questa sera all’Istituto Perlasca di Idro sarà ospite il prof. Oliviero Cremonesi, fisico valsabbino, responsabile di un importante progetto di ricerca nel laboratorio del Gran Sasso

Da Sabbio al Gran Sasso alla ricerca dello zero assoluto. Il freddo più freddo che ci sia, al centro di un esperimento ai confini della realtà che vede impegnato anche Oliviero Cremonesi, fisico valsabbino e responsabile internazionale del progetto «Cuore» (acronimo di Cryogenic Underground Observatory for Rare Events).

Il prof. Cremonesi, sarà ospite questo venerdì sera, 18 maggio, alle 20.30, presso l’Istituto Perlasca di Idro, pre la rassegna Occasioni di cultura, per presentare questo importante progetto scientifico, che ha come obiettivo quello di studiare la struttura della materia.

E per farlo, a una profondità di 1.400 metri nella roccia del Gran Sasso, dove ha sede l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn), è stato creato un «frigorifero» gigante che fa raggiungere a una tonnellata di ossido di tellurio una temperatura molto vicina allo zero assoluto, ovvero 10 millesimi di grado sopra i -273,15 gradi centigradi. Si tratta di un record assoluto, raggiunto utilizzando particolari accorgimenti con refrigeratori a diluizione di elio.

«Cuore» è il risultato dell’impegno di più di 150 ricercatori, soprattutto italiani e americani. Ma ci sono anche francesi, cinesi e spagnoli.

Responsabile scientifico dell’esperimento, come detto, Oliviero Cremonesi, 59enne di Sabbio Chiese che vive a Pavia, dove si è laureato nel 1982. «Se per vedere le stelle è curiosamente necessario scendere nelle profondità terrestri per togliere di mezzo la luce del giorno – ha raccontato - per studiare le particelle più piccole bisogna isolarsi il più possibile. E il modo più facile è mettersi sopra la testa la maggiore quantità possibile di massa terrestre».
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID76141 - 25/05/2018 12:20:24 (GGA) Bellissima serata
E' stata una serata molto piacevole , molto tecnica e perfetta, un grazie al Perlasca e al Prof Cremonesi.Speriamo che questi incontri continuino.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/05/2018 09:48:00
Dall'infinitamente grande all'infinitamente piccolo Interessante incontro quello di venerdì sera con il prof. Oliviero Cremonesi all’Istituto “Perlasca” di Idro sull’affascinante progetto di ricerca nei laboratori di fisica nucleare del Gran Sasso

01/11/2017 08:05:00
Il «frigorifero» più freddo dell'universo E’ a “trazione” valsabbina uno straordinario esperimento avviato nelle scorse settimane, dopo anni di studi, nelle cavità del Gran Sasso

30/01/2013 07:51:00
L'Oli fa i cinquantasette Con la Ferrari nel cuore, ma fra le mani solo i motori degli altri, compie oggi 57 anni Oliviero Vallini, titolare della Vallinimotor di Bione

12/07/2017 07:18:00
Imprenditori valsabbini sotto il Gran Sasso Il Centro Italia, con le sue eccellenze nel campo della ricerca e della produzione industriale, all’ordine del giorno per la seconda tappa di un viaggio di formazione ed interazione “targato” Associazione Industriale Bresciana

24/12/2009 07:00:00
Un premio allo Sci Club Sabbio Chiese Anche al sodalizio sportivo uno dei quindici riconoscimenti al primo Gran Galà dello Sportivo organizzato dall’assessorato allo Sport di Sabbio Chiese.



Altre da Idro
18/08/2018

Domenica la Corsa per la vita del Lago d'Idro e del Fiume Chiese

Torna per il secondo anno consecutivo la manifestazione podistica non competitiva di 7 e 14 km, con partenza e arrivo sul lungolago di Crone organizzata dagli Amici della Terra Lago d'Idro e Valle Sabbia con la collaborazione dell'Aics

17/08/2018

Eutrofizzazione e meromissi

«Che cosa sta succedendo al lago d’Idro?» il grido d’allarme arriva corredato di fotografie da un “residente estivo” dell’area dei Tre Capitelli, a Idro (3)

16/08/2018

Minorenni in difficoltà in montagna

Ragazzina 14 enne soccorsa con l’eliambulanza . Stava raggiungendo con amici la Croce di Perlè, che sovrasta il lago d’Idro, quando ha avuto un malore

15/08/2018

Ferragosto in riva lago

Il 15 di agosto a Idro è sinonimo di falò serale in riva al lago, una tradizione che, dopo la festa, richiama sempre tanti residenti e turisti. Il 16 torna la festa di San Rocco

13/08/2018

Le cozze del lago d'Idro

Anche le acque dolci del lago sono un ambiente adatto per la crescita di particolari molluschi, come quello ritrovato sulle rive dell’Eridio a Ponte Caffaro. Lo sapevate? (4)

12/08/2018

Fondi per l'edilizia scolastica

Anche alcuni comuni valsabbini fra i beneficiari dei contributi regionali per l’edilizia scolastica per interventi di riqualificazione e messa a norma

10/08/2018

E' successo a Celestino

Gli inviano la patente, ma il suo Comune non c'è più e così va persa. Esilarante il "pezzo" di Giuliano Beltrami su una vicenda iniziata in quel di Idro e pubblicata giovedì su L'Adige
(2)

10/08/2018

Scivola lungo il Sentiero dei Contrabbandieri

Trascinato dal proprio cane, un uomo è finito in un canalone lungo il sentiero fra Idro e Baitoni. Impegnativo intervento di recupero dei vigili del fuoco di Bondone col supporto dell'elicottero di Trentino Emergenza

08/08/2018

«Passaggiando 2018»

Dalla conoscenza del territorio alla conoscenza dell’istituto di credito: 400 i soci della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella che hanno partecipato



02/08/2018

Sull'Eridio arrivano i briganti

Da venerdì 3 agosto a domenica 5 agosto ritornano per il terzo anno a Idro i “Brigancc söl Lac”, con un festival storico, culturale, musicale e gastronomico organizzato dall’associazione Historia Viva

Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia