Skin ADV
Domenica 22 Gennaio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]



 
    


Castello di Tenno

Castello di Tenno

di Eliana Lombardi



20.01.2017 Valsabbia

20.01.2017 Agnosine Valsabbia

21.01.2017 Bione Roè Volciano

21.01.2017 Muscoline

21.01.2017 Odolo Valtrompia

21.01.2017 Sabbio Chiese Prevalle

20.01.2017 Vestone

21.01.2017 Prevalle Salò Valsabbia Garda

20.01.2017 Gavardo Villanuova s/C Roè Volciano

20.01.2017 Storo



09 Gennaio 2017, 11.12
Idro Lavenone Roè Volciano
Incendio 1

A fuoco il camion dell'immondizia

di Val.
Il conducente si è accorto per tempo del fumo che usciva dal cassone ed ha eseguito la procedura d'emergenza, salvando così il mezzo da distruzione certa. Nella notte in fiamme una canna fumaria a Lavenone. Un cassonetto del verde bruciato a Roè. Aggiornamento ore 17

Già abbiamo riferito dei due incendi in poche ore avvenuti ieri a Bagolino.
Ma ce n'è un'intera serie, per fortuna non boschivi, che hanno impegnato i vigili del fuoco, fra ieri e oggi.

A Idro l'allarme è scattatato poco dopo le 8:30 di questa mattina, quando il conducente del camion che aveva già raccolto la spazzatura indifferenziata lungo un tragitto cominciato a Barghe, giunto sul lago si è accorto del fumo che usciva dal cassone. 

Subito ha dato l'allarme ed ha eseguito la procedura di sicurezza, cercando un luogo adatto dove scaricare tutti i rifiuti che aveva già "ingoiato".
L'ha fatto in località "Vantone", nel piazzale di fronte all'ingresso di un campeggio.

Lì è stato poi raggiunto dai vigili del fuoco di Salò e di Storo, che hanno raffreddato con acqua e schiumogeni tutto il carico procedendo poi alla sua bonifica.
L'inconveniente sarebbe stato causato dalla presenza in un cassonetto, forse in quelli svuotati alla Pieve di Idro, di cenere probabilmente ancora troppo calda, o addirittura contenente delle braci.

A quell'ora, i vigili del fuoco volontari di Vestone erano da poco rientrati dopo un intervento nel centro storico di Lavenone, dove ad andare a fuoco era stato un vecchio caminetto.
La chiamata era arrivata intorno alle 5:30 e i "nostri" hanno dovuto mettersi in sicurezza sui tetti gelati per intervenire raffreddando la canna fumaria e mettendo così in sicurezza lo stabile. 

Domenica era invece andato a fuoco un cassonetto del "verde" a Roè Volciano (come documenta la foto).
Anche in questo caso erano intervenuti i vigili del fuoco da Salò ed avevano presto avuto ragione delle fiamme. 

---------------------------------------------
Aggiornamento ore 17

Breve video realizzato nel pomeriggio di lunedì 9 gennaio con le squadre antincendio e i vigili del fuoco impegnati nello spegnimento delle fiamme in località Coste a Tignale.

VallesabbianewsTV





Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID70606 - 09/01/2017 14:17:47 (piedemerda)
Potrebbero offendersi, ma non me ne frega niente, se hanno buttato cenere contenente brace viva, sono dei coglioni.Non è la prima volta che a roè succede.Tanto paga la collettività.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/10/2009 08:01:00
Allarme «differito» a Lavenone Capita anche questo, che i Vigili del fuoco vengano chiamati a spegnere, di domenica e con urgenza, un incendio già estinto ore prima.

02/02/2009 00:00:00
Appartamento distrutto a Pieve di Idro Un incendio, sviluppatosi attorno alle 16, ha interessato un’abitazione nella frazione Pieve di Idro. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco da varie stazioni che l'hanno domato in un'ora a mezza.

23/05/2010 07:10:00
Senza un perchè Brutta avventura nel primo pomeriggio di sabato per un motociclista cittadino che stava percorrendo la 237 del Caffaro fra Idro e Lavenone.

14/02/2015 07:36:00
A fuoco un camino in via Bissinico Le fiamme sono divampate improvvise mettendo in pericolo la copertura in legno


09/03/2013 07:49:00
Brucia casa a Crone Nella notte appena trascorsa un violento incendio ha distrutto un'abitazione nel centro storico a Crone di Idro. Gravemente lesionata la casa adiacente



Altre da Idro
17/01/2017

Dei costi e dei benefici

Sotto la lente dei 5Stelle, con un'interrogazione a risposta scritta del consigliere provinciale per Trento Filippo Degasperi, il tunnel che dovrebbe unire Valvestino e Bondone, ma anche le decisioni prese in merito all'utilizzo sull'Eridio dei Fondi ex-Odi (7)

17/01/2017

Viabilità e turismo per l'Alto Garda

C’è anche la realizzazione di un itinerario ciclabile interno fra Riva del Garda e il lago d’Idro fra i progetti finanziati per i Comuni di confine dell’Alto Garda (1)

16/01/2017

La parola al sindaco Augusta

Così titolammo il 16 gennaio 2007, col sindaco Augusta Salvaterra che prendeva atto del fatto che il Coordinamento delle Pro loco aveva preso le distanze “da ogni forma di strumentalizzazione politica sulla vicenda”. Sullo sfondo c'era sempre l'Eridio

16/01/2017

A scuola... di sera

Il  Perlasca si propone al territorio con una nuova proposta di Corsi Serali, che cominceranno a partide dal prossimo 20 febbraio




15/01/2017

Veronica diventa maggiorenne

Tanti auguri a Veronica Gasparini, di Idro, che oggi, 15 gennaio, varca la soglia dei 18 anni

07/01/2017

Livelli del lago, partita ancora aperta

Le precipitazioni sono scarse, il lago d'Idro riesce ad ogni modo a garantire il minimo deflusso vitale al fiume Chiese. Coi lavori per le nuove opere di regolazione al via, quella dei livelli, è una partita ancora tutta da giocare (64)

06/01/2017

Racconti in cammino con le Stelle della Valle Sabbia

Concluso il tradizionale appuntamento della vigilia dell’Epifania, i gruppi delleSstelle si ritrovano sabato a Famea di Casto e domenica a Crone di Idro per due importanti appuntamenti del festival “La Dodicesima Notte”



02/01/2017

Tragico inizio d'anno

Nel 2007, esattamente dieci anni fa, la prima vittima delle strade bresciane fu Margherita Gasparini, ostetrica di Idro in pensione, che aveva festeggiato a Treviso Bresciano il Capodanno e stava tornando a casa

31/12/2016

Stanziamenti per la tutela delle acque dei laghi

Per l’Eridio, il Benaco e il Sebino in arrivo fondi provinciali da destinare agli enti locali e alle Autorità di Bacino per mantenere pulite le acque degli specchi d’acqua bresciani (2)

27/12/2016

A che «livello» sta il nuovo ingresso di Idro?

«"Sto zitto che è meglio", questo è il senso che si può dedurre dalle risposte alle nostre domande poste al sindaco Nabaffa durante il consiglio comunale del 22 Dicembre... (18)

Eventi

<<Gennaio 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia