Skin ADV
Sabato 25 Febbraio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]



 
    


Elleboro in fiore

Elleboro in fiore

di Gianfranco Fenoli



23.02.2017 Agnosine

24.02.2017 Vobarno

24.02.2017 Bagolino

23.02.2017 Vallio Terme

24.02.2017

24.02.2017 Preseglie

24.02.2017 Gavardo Prevalle Muscoline

23.02.2017 Vobarno

23.02.2017 Bione

25.02.2017 Vestone






09 Gennaio 2017, 11.12
Idro Lavenone Roè Volciano
Incendio 1

A fuoco il camion dell'immondizia

di Val.
Il conducente si è accorto per tempo del fumo che usciva dal cassone ed ha eseguito la procedura d'emergenza, salvando così il mezzo da distruzione certa. Nella notte in fiamme una canna fumaria a Lavenone. Un cassonetto del verde bruciato a Roè. Aggiornamento ore 17

Già abbiamo riferito dei due incendi in poche ore avvenuti ieri a Bagolino.
Ma ce n'è un'intera serie, per fortuna non boschivi, che hanno impegnato i vigili del fuoco, fra ieri e oggi.

A Idro l'allarme è scattatato poco dopo le 8:30 di questa mattina, quando il conducente del camion che aveva già raccolto la spazzatura indifferenziata lungo un tragitto cominciato a Barghe, giunto sul lago si è accorto del fumo che usciva dal cassone. 

Subito ha dato l'allarme ed ha eseguito la procedura di sicurezza, cercando un luogo adatto dove scaricare tutti i rifiuti che aveva già "ingoiato".
L'ha fatto in località "Vantone", nel piazzale di fronte all'ingresso di un campeggio.

Lì è stato poi raggiunto dai vigili del fuoco di Salò e di Storo, che hanno raffreddato con acqua e schiumogeni tutto il carico procedendo poi alla sua bonifica.
L'inconveniente sarebbe stato causato dalla presenza in un cassonetto, forse in quelli svuotati alla Pieve di Idro, di cenere probabilmente ancora troppo calda, o addirittura contenente delle braci.

A quell'ora, i vigili del fuoco volontari di Vestone erano da poco rientrati dopo un intervento nel centro storico di Lavenone, dove ad andare a fuoco era stato un vecchio caminetto.
La chiamata era arrivata intorno alle 5:30 e i "nostri" hanno dovuto mettersi in sicurezza sui tetti gelati per intervenire raffreddando la canna fumaria e mettendo così in sicurezza lo stabile. 

Domenica era invece andato a fuoco un cassonetto del "verde" a Roè Volciano (come documenta la foto).
Anche in questo caso erano intervenuti i vigili del fuoco da Salò ed avevano presto avuto ragione delle fiamme. 

---------------------------------------------
Aggiornamento ore 17

Breve video realizzato nel pomeriggio di lunedì 9 gennaio con le squadre antincendio e i vigili del fuoco impegnati nello spegnimento delle fiamme in località Coste a Tignale.

VallesabbianewsTV











 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID70606 - 09/01/2017 14:17:47 (piedemerda)
Potrebbero offendersi, ma non me ne frega niente, se hanno buttato cenere contenente brace viva, sono dei coglioni.Non è la prima volta che a roè succede.Tanto paga la collettività.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/10/2009 08:01:00
Allarme «differito» a Lavenone Capita anche questo, che i Vigili del fuoco vengano chiamati a spegnere, di domenica e con urgenza, un incendio già estinto ore prima.

02/02/2009 00:00:00
Appartamento distrutto a Pieve di Idro Un incendio, sviluppatosi attorno alle 16, ha interessato un’abitazione nella frazione Pieve di Idro. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco da varie stazioni che l'hanno domato in un'ora a mezza.

23/05/2010 07:10:00
Senza un perchè Brutta avventura nel primo pomeriggio di sabato per un motociclista cittadino che stava percorrendo la 237 del Caffaro fra Idro e Lavenone.

14/02/2015 07:36:00
A fuoco un camino in via Bissinico Le fiamme sono divampate improvvise mettendo in pericolo la copertura in legno


09/03/2013 07:49:00
Brucia casa a Crone Nella notte appena trascorsa un violento incendio ha distrutto un'abitazione nel centro storico a Crone di Idro. Gravemente lesionata la casa adiacente



Altre da Idro
22/02/2017

Il Progetto rospi si allarga

È iniziata lo scorso fine settimana, a cura delle Gev della Valle Sabbia, la posa di reti a protezione degli anfibi sul lago d’Idro, un progetto che sarà esteso anche a Barghe lungo un tratto della strada provinciale

20/02/2017

Piccoli, ma generosi

Un gesto oltremodo significativo, quello dei bimbi della scuola dell'Infanzia di Idro, che hanno donato il materiale didattico arrivato da Santa Lucia per i loro coetanei terremotati del Centro Italia (1)

17/02/2017

Per Valsabbia e Valvestino più di 46 milioni di euro

Quella che era una proposta di ripartizione dei fondi per i Comuni confinanti, per Idro, Bagolino e Valvestino, ieri a Nozza è diventata accordo (5)

17/02/2017

Livelli del lago: escursione a 1,30

Escursione del lago contenuta durante la realizzazione delle opere di regolazione. Nulla osta perchè così possa essere anche a lavori terminati. VIDEO (72)

13/02/2017

Lino Brambilla è «andato avanti»

Si svolgeranno questo martedì 14 febbraio nella chiesa parrochiale di S. Michele i funerali dell’alpino per vent’anni capogruppo delle Penne nere di Idro

13/02/2017

Paracadutisti e alpini in compagnia

Giornata dedicata al tesseramento per il nuovo anno questa domenica per i paracadutisti della sezione "Lago d'Idro" e del gruppo alpini di Mura che si sono ritrovati a pranzo sul lago



12/02/2017

Respinta la sospensiva dell'appalto

La Seconda Sezione del Tar di Brescia ha respinto la richiesta di misura cautelare presentata da Collini Lavori Spa,che sollecitava l’annullamento dell’assegnazione della gara indetta dalla Provincia di Brescia. Il ricorso il prossimo 17 maggio
(12)

10/02/2017

Scoperta una dinastia di stampatori di Lonato

Su sollecitazione del professor Severino Bertini, ricercatore ed insegnante di storia e filosofia al Liceo, le classi 3AL e 5AL dell’Istituto Perlasca hanno effettuato una ricerca sugli stampatori valsabbini e bresciani all’Archivio di Stato di Venezia, dove hanno scoperto alcuni documenti inediti

28/01/2017

Billy è stato ritrovato

Billy è scappato domenica scorsa mentre si trovava nella zona della Paul, alle spalle di Lemprato di Idro. I proprietari lo stanno cercando. Aggiornamento ore 19

28/01/2017

Valle Sabbia Restart, premiata la valorizzazione del territorio

Elena Avanzini, Giovanni Nabacino e Daniele Pirlo sono i tre vincitori del bando rivolto a giovani potenziali imprenditori dalla Comunità montana con enti e aziende del territorio, per l’avvio di una start-up (3)

Eventi

<<Febbraio 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia