26 Agosto 2020, 07.16
Idro Bagolino Anfo Valsabbia Val del Chiese
Eridio

Sostegno trentino all'economia lacustre

di val.

La giunta della Pat, su proposta del consigliere pentastellato Alex Marini, si è impegnata a trovare il modo di concertare con la Regione Lombardia la valorizzazione dell'Eridio


Sviluppo turistico del lago d’Idro? Il Trentino c’è ed è disposto ad attivare di concerto con la Lombardia una promozione di livello internazionale.
E’ quanto emerge dopo l’approvazione di un disegno di legge, proposta del consigliere trentino di minoranza Alex Marini (5S), concordata con l’assessore al Turismo Roberto Failoni.

Nei giorni scorsi, infatti, approvando tale proposta, il Consiglio provinciale di Trento ha impegnato la Giunta provinciale “a verificare modalità per sostenere e promuovere un progetto interregionale per la valorizzazione e la promozione turistica del lago d’Idro, attraverso forme di collaborazione tra le APT e i soggetti giuridici pubblici e privati operanti nei territori confinanti lombardi, incaricati istituzionalmente della promozione di tali territori”.

Fra le prospettive
c’è un più veloce completamento delle ciclabili valsabbine, che permetterebbe di collegare le Dolomiti del Brenta alla direttrice VenTo (Venezia-Torino), su cui il Governo nazionale ha investito notevoli risorse.

«Con la nostra proposta abbiamo ripercorso le vicende politiche ed amministrative dell’ultimo decennio per riassumere quanto era stato fatto principalmente in termini di pianificazione territoriale e di salvaguardia della risorsa idrica, per poi sottolineare le opportunità collegate alla mobilità sostenibile e al completamento della ciclabile del lago d’Idro» afferma Marini.

Che aggiunge: «Il boom del clicloturismo che si sta vivendo in questi ultimi anni dimostra che i territori che si dotano di strutture e servizi adeguati a soddisfare questo genere di segmento di mercato possono ottenere significativi benefici in termini di crescita economica, per di più proponendo un modello turistico meno invasivo e più “dolce” di quello basato sul modello di vacanza classico».

Si stima che ogni giorno di vacanza ciascun cicloturista
possa spendere una media di circa 75 euro sui territori che visita.
Tutto ciò con impatto ambientale minimo e non di rado approfondendo la conoscenza di territori lontani dalle rotte più tradizionali e commerciali del turismo nazionale.

Per ottimizzare la ricezione di questa tipologia di ospite servono però collegamenti interregionali di lungo raggio e senza interruzioni.
Sono queste infatti le peculiarità che permettono di attirare numeri importanti di cicloturisti e cogliere in misura piena i benefici della loro presenza.

«Siamo convinti che il progetto di valorizzazione e promozione turistica che la Giunta provinciale di Trento dovrà sostenere, oltre che dal completamento della rete ciclabile, passi anche dalla valorizzazione della risorsa idrica, quale componente fondamentale del paesaggio – aggiunge Marini -. Noi lavoreremo per fare in modo che gli impegni vengano realizzati, già a partire dai prossimi accordi di programma con la regione Lombardia per l’impiego dei prossimi stanziamenti per i comuni confinanti».




Vedi anche
28/07/2016 07:42

Una ciclabile per il lago Un Ordine del giorno proposto dai 5 Stelle impegna la Provincia autonoma di Trento a valutare, ai fini del finanziamento con fondi Odi, i progetti valsabbini per una ciclabile in riva occidentale dell'Eridio

30/07/2016 07:10

Più vicina la ciclabile del lago Coglie subito la palla al balzo della dispobilità trentina il presidente della Comunità montana Flocchini per promuovere un incontro col nuovo sindaco di Anfo e il responsabile di A2A Ciclo Idrico per riprendere in mano il progetto della pista ciclabile dell’Eridio sopra il collettore fognario

06/03/2017 07:31

«I lavori non cominceranno tanto presto» Così il sindaco Nabaffa a Idro, in occasione del convegno organizzato dagli Amici della Terra per fare il punto sulla battaglia per il lago 

04/08/2020 09:33

Una ciclopedonale per l'Eridio Un tracciato sicuro per ciclisti e pedoni per girare attorno al lago. Un progetto ormai storico e futuristico insieme, che con gran fatica comincia a prendere corpo

12/04/2018 07:28

Gilmozzi: «L'escursione del lago non andrà oltre il metro e mezzo» Chiara la presa di posizione della Provincia Autonoma di Trento su come dovrà essere regolato in futuro del lago d'Idro. L'intervento in occasione di un incontro con gli Amici della Terra



Altre da Valsabbia
30/09/2020

La tardiva «desmalgada» di Malga Tonolo

Chi da Ponte Caffaro, salendo dalla strada di Riccomassimo e proseguendo fino all'incrocio che porta a Cerreto e a Bagolino, gira a destra si inerpica sulla strada che porta in Tonolo...

28/09/2020

Arrivo a due da record al traguardo per la Caminàa Storica Trail

La corsa del Gs Montegargnano si è corsa nel fine settimana e ha visto trionfare il valsabbino Alessandro “Rambo” Rambaldini e il trentino Enrico Cozzini. Per il femminile spicca la bergamasca Elisa Pellicioli

28/09/2020

Ecomuseo del Botticino premia i talenti del territorio

La cerimonia conclusiva del Premio “Ecomuseo del Botticino” si è svolta lo scorso sabato alla presenza dell'Assessore regionale alla Cultura Galli. Tre le persone premiate, più una menzione speciale

27/09/2020

Scrittori di Gavardo (e dintorni)

Ho provato a mettere in ordine alfabetico gli scrittori del mio paese e dei paraggi, stringendo al massimo le informazioni e sperando di non far torto a nessuno. E se ho dimenticato qualcuno, “credete che non s’è fatto apposta”. Pronti? Via!

25/09/2020

Depuratore, i sindaci convocano la Conferenza dei Comuni

L'Ufficio d'Ambito ha ricevuto in data odierna un'ulteriore richiesta, tramite lettera, da parte dei sindaci di ben 50 Comuni bresciani. Obiettivo la convocazione della conferenza in cui presentare una mozione che fissa tre punti fondamentali

25/09/2020

«Una montagna di botteghe», al via i lavori

Un convegno pubblico presso la sede del Gal GardaValsabbia2020 di Puegnago ha dato ufficialmente il via al progetto di cooperazione interterritoriale volto a valorizzare il ruolo delle botteghe nei contesti rurali svantaggiati

25/09/2020

L'assessore Galli in visita ai Comuni di Ecomuseo

Nelle giornate di oggi – venerdì 25 – e domani, sabato 26, l'assessore regionale all'Autonomia e Cultura Stefano Bruno Galli tornerà a visitare i Comuni dell'Ecomuseo del Botticino, territorio ricco di storia e tradizioni

25/09/2020

Hackathon in Valle Sabbia, sabato l'evento conclusivo

A Fabbrica di Nuvole la gestione dell'evento conclusivo del primo Hackathon in Valle Sabbia, che questo sabato, 26 settembre, vedrà sul palco tre giovani e talentuosi artisti

25/09/2020

«Non potremo dimenticare», la Lettera pastorale del vescovo

È dedicata ad una riflessione sul tempo della prova vissuto durante la pandemia la Lettera pastorale di mons. Pierantonio Tremolada presentata mercoledì a Salò, dove ha tracciato il cammino per il nuovo anno pastorale

24/09/2020

Antibracconaggio alla «Tesa»

Agenti valsabbini della Provinciale in Valtrompia, sui monti di Bovegno, per sorprendere e denunciare un 55enne alle prese con una serie di trappole a scatto