Skin ADV
Venerdì 22 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.02.2019 Vobarno Provaglio VS Barghe

22.02.2019 Sabbio Chiese

21.02.2019 Serle

21.02.2019 Vestone

22.02.2019 Bione

20.02.2019 Bagolino

21.02.2019 Preseglie

20.02.2019 Serle

21.02.2019 Gavardo Valsabbia Muscoline Provincia

22.02.2019 Sabbio Chiese






13 Luglio 2018, 07.38
Idro Anfo Lavenone Valsabbia
Politica e territorio

Dalla Rocca alla Variante di Lavenone

di val.
Molti i temi toccati dagli amministratori valligiani in occasione della visita valsabbina da parte dell'assessore regionale. Obiettivo: velocizzare opere tanto attese

«La Rocca d’Anfo è una splendida realtà e noi abbiamo il dovere storico di recuperarla, perchè è una importante vetrina per il rilancio in chiave turistica della Valle Sabbia. Una struttura dalle grandi potenzialità che è in grado di attirare anche turisti da oltre confine».

Come sempre, la visita in rocca lascia il segno
e anche l’assessore regionale Pietro Foroni è rimasto stregato dalla maestosità della struttura.
Un riconoscimento, da parte sua, che non rimarrà lettera morta: «La Regione ha investito tanto per rendere visitabile la struttura e continuerà a farlo – ha detto -. Per il 2018 sono stati stanziati 400 mila euro ed altrettanti arriveranno nel 2019».

Una visita, quella dell’assessore regionale in Valle Sabbia, che, per dirla con le parole del presidente comunitario Giovanmaria Flocchini «E’ un segno di attenzione e ci permetterà, speriamo, di velocizzare alcuni passaggi che ancora servono per porre mano ad opere importanti».

Il riferimento è agli eventi calamitosi dello scorso 12 giugno,
che hanno colpito in particolar medo alcuni centri della media valle che attendono alcune opere di sistemazione, soprattutto idrauliche.

Ma ci sono anche
la ciclabile del lago progettata per ricongiungersi a quella del Trentino e ci sono importanti progetti legati alla viabilità.

Fra questi in primo piano un nuovo attraversamento del lago per accedere alle frazioni di sponda sinistra dell’Eridio e la “Variante di Lavenone”.

Per quest’ultima opera Flocchini, seppur a fatica, si sbilancia: «Giusto questa settimana si discute in Regione fi valutazione di impatto ambientale. Siamo legati a tempi tecnici che non possiamo governare, ma fatti salvi quelli, non mi sembra impossibile che il progetto esecutivo possa essere pronto per la prossima primavera e che per l’estate 2019 si possano vedere le prime ruspe al lavoro. Staremo a vedere».

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID76895 - 13/07/2018 08:06:14 (el capelà)
Forza


ID76900 - 13/07/2018 22:12:43 (Bagosso)
Variante di Lavenone, ciclo-pedonale attorno al lago e Rocca d’Anfo: sembra il libro dei sogni.Speriamo di svegliarci e vederli realizzati (pero’ non tra 20 anni!)


ID76901 - 13/07/2018 22:58:53 (roberto74) torniamo con i piedi per terra....
e ricordiamoci che sono passati tre anni dall'apertura delle buste! Qui nessuno ha a cuore questa variante….l'avrebbero già finita! Con tutte le ditte ferme che non lavorano e che sono sul lastrico avrebbero potuto farle ripartire e dare lavoro. Cosa ci si poteva aspettare da una visita? Che venissero solo a fare giornata, un pranzo a scrocco e rientro a Milano? Qualche parola e promessa buttata li può sempre servire per far dimenticare quelle passate e dimenticate….



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/05/2017 08:35:00
Periferia alla riscossa Flocchini: «siamo convinti che il coinvolgimento della popolazione, la cooperazione con i territori limitrofi e la gestione associata dei servizi siano oggi la strada obbligata per poter continuare ad essere attrattivi».

26/07/2014 08:25:00
Flocchini confermato fa il pieno di consensi Non si prevedevano sorprese e non ci sono state. Ieri sera, i sindaci valsabbini riuniti in Assemblea comunitaria, hanno confermato la presidenza di Giovanmaria Flocchini


29/06/2016 09:07:00
Sostegno comunitario all'agricoltura di montagna 115 mila euro per l'agricoltura di montagna. La Comunità montana di Valle Sabbia ha predisposto il relativo bando. Le domande devono essere presentate entro il 22 agosto


23/05/2013 08:16:00
Il presidente è Flocchini Con 17 voti favorevoli e sei astensioni, Gianmaria Flocchini da oggi è il presidente della Comunità montana di Valle Sabbia

03/12/2015 07:00:00
Variante di Lavenone, a gennaio si aprono le buste Prosegue l'iter per l'assegnazione dei lavori per la realizzazione della Variante Vestone-Idro




Altre da Anfo

08/01/2019

Una nuova gara per il camping «Palafitte»

Il Comune di Anfo tenta il rilancio del campeggio – chiuso dal 2006 – con un nuovo bando a cui è stata apportata qualche modifica rispetto al precedente, andato a vuoto lo scorso ottobre  (7)

20/12/2018

Gravi due coniugi di Bondone

Cinque le persone coinvolte nel grave incidente che ha avuto luogo in galleria lungo la 237 del Caffaro, fra Idro e Anfo e che ha coinvolto due auto: una Golf e una Punto


19/12/2018

Frontale fra Idro e Anfo

Due le auto coinvolte che si sono scontrate violentemente in galleria. Areu ha inviato sul posto i mezzi di soccorso in codice rosso. Aggiornamento ore 20:45


19/12/2018

Il buongiorno si vede dal mattino

Tanti auguri a Nicola, di Lodrone, che proprio oggi, mercoledì 19 dicembre, compie il suo primo anno di vita




12/12/2018

Avviso pubblico dal Comune di Anfo

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Anfo relativo al deposito degli atti relativi ad un'integrazione del Piano di Governo del Territorio

09/12/2018

«Lake Idro», non solo Valsabbia

La sinergia fra Valsabbia e Valle del Chiese sul fronte del turismo sta già dando i suoi frutti con numerose iniziative e aumento delle presenze (5)

06/12/2018

Le magie dell'Immacolata

Il borgo di Anfo sabato pomeriggio si veste a festa per regalare un’immersione nell’atmosfera natalizia con mercatini di Natale e molto altro


18/11/2018

Oasi di Baremone, patrimonio naturale

Serata molto partecipata quella organizzata venerdì sera dal circolo Ekoclub di Valle Sabbia ad Anfo per ammirare foto e filmati della flora e della fauna della montagna di casa

16/11/2018

Record di presenze in Rocca d'Anfo

Primi dati: sempre più "internazionale" la Valle Sabbia: con la Rocca d'Anfo a fare da traino, in aumento e diversificata la presenza di turisti sia stranieri sia italiani
(1)

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia