Skin ADV
Lunedì 23 Ottobre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Santella di No

Santella di No

by Sara





19 Luglio 2011, 08.00
Idro Anfo Gavardo Treviso Bs Lavenone Capovalle
Solidarietà

Dieci «Ambasciatori di pace»

di red.
Sono ospiti in questi giorni all’oratorio di Idro dieci bambini Saharawi, in Italia per cure mediche. A fine luglio saranno accolti a Sopraponte, poi a Caino.

Dai primi di luglio sono arrivati in Italia dieci bimbi Saharawi che, anche quest’anno, trascorreranno due mesi di soggiorno estivo di varie località.
A coordinare l’accoglienza è l’associazione Rio de Oro Gavardo Onlus che dal 2007 si prende cura dei bimbi più in difficoltà provenienti dai campi profughi situati nell’Ovest Sahara.
“Ambasciatori di pace”: così vengono chiamati i bambini che in estate lasciano i campi profughi, per portare la loro storia e la loro voce, accolti da diversi paesi europei (Spagna, Italia, Francia, ecc.).

I Saharawi (nome che significa: “gente del deserto”) risiedono forzatamente da oltre 35 anni in enormi campi profughi nell’estremo Sud-Ovest dell’Algeria. Di loro si parla poco, come di tutti i “popoli dimenticati”. La vita nel deserto è dura: d’estate la temperatura può raggiungere i 55° e d’inverno scendere vicino allo zero. Non c’è acqua corrente, non c’è elettricità, non ci sono servizi. Il minimo necessario per sopravvivere è fornito dalle organizzazioni umanitarie internazionali. In queste condizioni a pagare sono soprattutto i più deboli: in particolar modo i bambini ammalati.

I minori giunti nel nostro Paese, su iniziativa dell’associazione gavardese, che aderisce all’Associazione Nazionale di Solidarietà con il Popolo Saharawi, sono portatori di handicap e necessitano tutti di percorsi sanitari diagnostici e/o fisioterapici.
Dopo un primo periodo a Cologno Monzese, dal 15 luglio il gruppo è ospite dell’oratorio San Michele Arcangelo di Idro, dove numerosi volontari locali (di Idro, Anfo, Capovalle, Treviso Bresciano e Lavenone), “capitanati” dal parroco don Fabio Peli, si stanno prodigando per far trascorrere ai bimbi un’indimenticabile vacanza rigenerante e riabilitativa.
Dal 30 luglio al 14 agosto i bambini saranno accolti a Sopraponte di Gavardo presso la scuola dell’infanzia “Regina Elena”. Dal 14 al 26 agosto il gruppo si trasferirà a Caino presso le strutture parrocchiali del Cag.
L’associazione organizzatrice invita tutti a conoscere questi fantastici bimbi: basta una semplice visita, un piccolo incontro per farsi rapire dalla loro incredibile gioia.
Per informazioni e contatti: www.riodeorogavardo.it.

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID11433 - 20/07/2011 17:20:49 (bertoldo)
complimenti a tutti i volontari! state facando un lavoro stupendo... come i bimbi che state assistendo!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/07/2017 09:30:00
Volontari in campo per i bambini Saharawi Sono giunti anche quest’anno in Valsabbia, per iniziativa dell’associazione Rio de Oro di Gavardo, i bambini Saharawi che saranno ospiti a Vallio Terme, Idro, Calcinato, Gavardo e Caino

08/07/2015 12:00:00
Cure per 11 «Ambasciatori di pace» Saranno ospitati quest’anno a Vallio Terme, Gavardo, Calcinato e Caino i bambini Saharawi bisognosi di cure accolti dall’associazione Rio de Oro Gavardo Onlus

09/07/2016 08:00:00
Una rete di volontari per i bambini Saharawi Anche quest’anno l’associazione Rio de Oro Gavardo Onlus ospita per due mesi alcuni bambini Saharawi, provenienti dai campi profughi dell’Algeria, bisognosi di cure mediche e di riabilitazione

15/07/2009 10:00:00
Gavardo accoglie venti “Ambasciatori di pace” Così sono chiamati i bambini del popolo Saharawi che anche quest’anno saranno accolti dagli scout, da volontari e dalle famiglie gavardesi.

05/07/2010 10:00:00
Concerto per il Saharawi Musica e solidarietà nella serata domenicale a Villanuova sul Clisi con il concerto per i bambini che saranno accolti in agosto a Gavardo.



Altre da Capovalle
22/10/2017

Chi ha visto Star?

Questo setter inglese è stato disperso questa domenica pomeriggio sui monti di Capovalle, in località Selva


19/10/2017

«Insoliti incontri» fa tappa a Capovalle

Si terrà sabato 21 ottobre, l’inaugurazione della seconda mostra temporanea all’interno del progetto del Sistema Museale della Valle Sabbia in collaborazione con la Collezione d’arte contemporanea "Paolo VI" di Concesio

06/09/2017

Incontri ravvicinati

Si direbbe proprio l'inquietante sagoma di un orso, quella che si è presentata davanti all'auto di un nostro lettore che lunedì sera stava percorrendo la Strada che porta al lago di Valvestino
(2)

29/08/2017

«Insoliti incontri» e due

Prima Idro, poi Capovalle e per ultimo Bagolino, ospiteranno quest'anno le opere d'arte contemporanea "prestate" alla Valle Sabbia dalla Collezione Paolo VI


10/08/2017

Camminata gastronomica sotto le stelle

Si svolgerà sabato sera l’escursione notturna con degustazione di prodotti locali lungo i sentieri di Capovalle con due percorsi a scelta adatti a famiglie e appassionati

06/08/2017

Finalmente la pioggia, ma...

...naturalmente quando arriva ne arriva troppa, accompagnata da forti raffiche di vento, tanto da mettere in difficoltà anche la viabilità

04/08/2017

Stretto fra la Mercedes e il muro

È stato svelto a tirar via la gamba e ad evitare così di essere schiacciato l'endurista di Idro vittima di un incidente lungo la Sp 58, a Capovalle

27/07/2017

Sbaglia il sentiero e si perde

Attimi di apprensione nel primo pomeriggio di martedì sulla montagna fra Capovalle e la Valvestino, dove una 39enne si è persa nel bosco. L'hanno trovata dopo un paio d'ore (1)

14/07/2017

«Tunì, l'pustì» arriva sul Monte Stino

Interessante pomeriggio culturale e storico quello atteso per domenica 16 luglio nel percorso delle trincee del Monte Stino, a Capovalle



12/07/2017

Difficoltà respiratorie, in volo al Civile

Stava camminando in compagnia di amici sui sentieri del Monte Stino, sopra Capovalle, quando si è sentita male. Da Bergamo è intervenuta l'eliambulanza, con Soccorso alpino della Valle Sabbia a fare da supporto

Eventi

<<Ottobre 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia