Skin ADV
Martedì 23 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






22.01.2018 Bione Agnosine Sabbio Chiese Provaglio VS Barghe Odolo Preseglie Valsabbia

21.01.2018 Giudicarie Storo

22.01.2018 Vobarno Villanuova s/C Roè Volciano

21.01.2018 Idro Valsabbia

22.01.2018 Gavardo

22.01.2018 Bagolino Valsabbia

21.01.2018 Idro Vestone Bagolino Preseglie

21.01.2018 Gavardo

22.01.2018 Bione Barghe

23.01.2018 Giudicarie Storo






11 Giugno 2006, 00.00
Idro
Incidente

muore in un dirupo con la bici

di Vallini
Tragica gita domenicale per una coppia di turisti stranieri che avevano sceltro il lago d’Idro per trascorrere alcuni giorni di vacanza. Durante un’es
L’esatta dinamica dell’incidente è di difficile ricostruzione, perché nessuno sembra aver assistito all’attimo in cui la donna ha perso l’equilibrio.
Solo un grido udito distintamente dal compagno che la precedeva di poche decine di metri ha dato il segnale che qualche cosa era successo.

Lui, uno svizzero di 63 anni, è tornato velocemente sui suoi passi e quando ha scorto la bicicletta appesa agli arbusti ha intuito la tragedia. Maria Francina Finlay, questo è il nome della donna, era già precipitata per una cinquantina di metri rimbalzando sulle rocce e finendo nel lago con la testa fracassata dall’impatto.

Il caschetto che indossava al momento della caduta non è stato sufficiente a parare la violenza dei colpi.
Nel tentativo di prestar soccorso alla compagna ed impossibilitatio a scendere lungo la parete a strapiombo, il turista svizzero ha pensato di tornare verso il paese da cui era partito. Lungo il sentiero ha incontrato un altro gruppo di escursionisti e sono stati loro a dare per primi l’allarme al 118, mentre si avvicinava mezzogiorno.

Sul posto è stata inviata l’ambulanza medicalizzata da Nozza e, data la gravità per allora solo presunta dell’incidente, ha preso il volo l’elicottero dal Civile. Tutto inutile ormai.
Il volo dell’eliambulanza, che è poi atterrata sulla spiaggia di Vesta, è servito solo ad individuare il corpo della sfortunata ciclista vicino alla riva. Impossibile, perchè troppo pericoloso data la vicinanza alla parete rocciosa, utilizzare il verricello montato sul mezzo aereo.

Per recuperare la salma, dopo l'intervento dei carabinieri delle stazioni di Sabbio e di Idro, i soccorsi hanno dovuto fare ricorso all’imbarcazione di un privato.

E’ questa una vecchia polemica: sull’Eridio non esiste nessun tipo di mezzo acquatico da utilizzare in caso di emergenza. Per fortuna in questa occasione ieri era disponibile il gommone del Martino.

Maria Francina Finlay aveva compiuto 63 anni a maggio, era nata in Sudafrica, possedeva la cittadinanza inglese e australiana e risiedeva a Canungra, nella terra dei canguri.
In questi giorni i due turisti tedeschi, dopo un breve periodo trascorso sul Garda, avevano deciso di trasferirsi sull’Eridio per praticare la loro grande passione, l’escursionismo in mountain bike. Si erano sistemati in una piazzola del camping Rio Vantone sabato sera. Quella di ieri era dunque la loro prima pedalata in zona ed avevano deciso di infilare il sentiero del Prato della Fame che inizia alla fine della spiaggia di Vesta.

Il percorso si presenta facile da pedalare fin dopo la palestra di roccia “Corna di Fenere”, attrezzata dal Gruppo Sentieri attrezzati di Idro, poi si stringe.
In particolare dopo il Prato della Fame, quando prosegue per alcune centinaia di metri fino al Dos de la Madunina scavato nella roccia. I due erano quasi arrivati alla fine del percorso quando è avvenuta la tragedia.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/08/2016 07:00:00
Boom di stranieri sul Garda Il più grande lago italiano sta registrando un incremento di presenze di turisti stranieri, merito di campagna promozionale specie nei paesi del Nord Europa a cui si unisce l’instabilità della fascia bassa del Mediterraneo

17/08/2017 09:41:00
Turisti stranieri, ecco come ci vedono La Banca d’Italia effettua dal 1996 un’indagine campionaria sui turisti stranieri che arrivano in Italia. All’interno dell’indagine riveste un certo interesse la valutazione da parte dei turisti stranieri del loro soggiorno turistico nel nostro Paese

05/08/2015 14:37:00
Pollice alzato e coltello nello zaino Brutta avventura quella vissuta da una coppia di turisti tedeschi in vacanza sul lago di Garda, aggrediti e derubati da due autostoppisti ai quali avevano dato un passaggio. L'auto è stata ritrovata a Bondone di Villanuova completamente bruciata


15/08/2016 07:00:00
Eridio, campeggi pieni e spiagge affollate Anche sul lago d’Idro la stagione turistica sta andando a gonfie vele, complice il bel tempo e alcune attrazioni che stanno facendo da richiamo per i turisti stranieri

20/07/2010 07:34:00
Anziano muore andando a funghi Ieri pomeriggio, durante un’escursione alla ricerca di funghi sulle montagne del Trentino, un 77enne di Villanuova sul Clisi è scivolato in un dirupo battendo gravemente la testa.



Altre da Idro
21/01/2018

A scuola col Soccorso Alpino

Andare in montagna con consapevolezza ed in sicurezza. Questo l'obiettivo dell'incontro fra i ragazzi del Perlasca di Idro e i tecnici del Soccorso Alpino


21/01/2018

Riqualificazione e adeguamento antisismico per le scuole

Ci sono anche quattro Comuni valsabbini fra i beneficiari dei fondi del ministero dell’Istruzione per la prevenzione sismica e la riqualificazione di edifici scolastici (1)

18/01/2018

Interventi e sicurezza in montagna

Una giornata con i volontari e i tecnici del Soccorso Alpino della Valle Sabbia per i ragazzi dell’Istituto “Perlasca” di Idro per conoscere l’attività del corpo e per imparare ad affrontare un'escursione in montagna in sicurezza

13/01/2018

«La duminica en Valsabbia»

C’è tempo fino a sabato 20 gennaio per prenotarsi e trascorrere un’intera giornata all’insegna degli usi e dei costumi valsabbini di un tempo. La manifestazione si terrà domenica 28 gennaio presso l’Istituto “Perlasca” di Idro (1)

11/01/2018

Impazza sul web il video hard girato sull'Eridio

Fra Idro e Lodrone sono state girate delle scene di un film a luci rosse con attori amatoriali che ora spopola su internet
(11)

10/01/2018

Corsi serali per adulti al Perlasca

L’Istituto Perlasca di Idro organizza per l'anno scolastico 2017/2018, presso le sedi di Idro e di Vobarno, alcuni corsi serali per adulti. Iscrizioni online entro il 25 gennaio

08/01/2018

Emma, campionessa di scacchi

Si chiama Emma Rizzardi, viene da Idro e a soli 10 anni è diventata campionessa provinciale bresciana di scacchi misurandosi con giocatrici esperte in un difficile torneo

04/01/2018

Befane e ambasciatrici del lago

Prima il periplo di 30 chilometri, poi il Convegno Internazionale della Befana, in programma a Ponte Caffaro. E’ il programma del primo sabato di gennaio

29/12/2017

«Qualcuno mi dà una mano? Gli do 233 euro»

Gentili, sono una istruttrice della piscina Idro, ex dipendente della società che aveva in gestione la struttura fino a giugno... (2)

21/12/2017

Volley ValleSabbia, cambio al vertice e bilancio di fine anno

Mario Apollonio, dopo 30 anni di impegno costante, lascia la guida della Società Volley ValleSabbia a Diego Goffi, che traccia un bilancio del 2017



Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia