Skin ADV
Sabato 23 Settembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Divieto di sosta!

Divieto di sosta!

by Miriam



21.09.2017 Treviso Bs

21.09.2017 Giudicarie Storo

23.09.2017 Salò

23.09.2017 Bagolino Anfo Valsabbia

21.09.2017 Lavenone

21.09.2017 Bagolino

21.09.2017 Provincia

21.09.2017 Valsabbia

23.09.2017 Agnosine

21.09.2017 Preseglie






11 Giugno 2006, 00.00
Idro
Incidente

muore in un dirupo con la bici

di Vallini
Tragica gita domenicale per una coppia di turisti stranieri che avevano sceltro il lago d’Idro per trascorrere alcuni giorni di vacanza. Durante un’es
L’esatta dinamica dell’incidente è di difficile ricostruzione, perché nessuno sembra aver assistito all’attimo in cui la donna ha perso l’equilibrio.
Solo un grido udito distintamente dal compagno che la precedeva di poche decine di metri ha dato il segnale che qualche cosa era successo.

Lui, uno svizzero di 63 anni, è tornato velocemente sui suoi passi e quando ha scorto la bicicletta appesa agli arbusti ha intuito la tragedia. Maria Francina Finlay, questo è il nome della donna, era già precipitata per una cinquantina di metri rimbalzando sulle rocce e finendo nel lago con la testa fracassata dall’impatto.

Il caschetto che indossava al momento della caduta non è stato sufficiente a parare la violenza dei colpi.
Nel tentativo di prestar soccorso alla compagna ed impossibilitatio a scendere lungo la parete a strapiombo, il turista svizzero ha pensato di tornare verso il paese da cui era partito. Lungo il sentiero ha incontrato un altro gruppo di escursionisti e sono stati loro a dare per primi l’allarme al 118, mentre si avvicinava mezzogiorno.

Sul posto è stata inviata l’ambulanza medicalizzata da Nozza e, data la gravità per allora solo presunta dell’incidente, ha preso il volo l’elicottero dal Civile. Tutto inutile ormai.
Il volo dell’eliambulanza, che è poi atterrata sulla spiaggia di Vesta, è servito solo ad individuare il corpo della sfortunata ciclista vicino alla riva. Impossibile, perchè troppo pericoloso data la vicinanza alla parete rocciosa, utilizzare il verricello montato sul mezzo aereo.

Per recuperare la salma, dopo l'intervento dei carabinieri delle stazioni di Sabbio e di Idro, i soccorsi hanno dovuto fare ricorso all’imbarcazione di un privato.

E’ questa una vecchia polemica: sull’Eridio non esiste nessun tipo di mezzo acquatico da utilizzare in caso di emergenza. Per fortuna in questa occasione ieri era disponibile il gommone del Martino.

Maria Francina Finlay aveva compiuto 63 anni a maggio, era nata in Sudafrica, possedeva la cittadinanza inglese e australiana e risiedeva a Canungra, nella terra dei canguri.
In questi giorni i due turisti tedeschi, dopo un breve periodo trascorso sul Garda, avevano deciso di trasferirsi sull’Eridio per praticare la loro grande passione, l’escursionismo in mountain bike. Si erano sistemati in una piazzola del camping Rio Vantone sabato sera. Quella di ieri era dunque la loro prima pedalata in zona ed avevano deciso di infilare il sentiero del Prato della Fame che inizia alla fine della spiaggia di Vesta.

Il percorso si presenta facile da pedalare fin dopo la palestra di roccia “Corna di Fenere”, attrezzata dal Gruppo Sentieri attrezzati di Idro, poi si stringe.
In particolare dopo il Prato della Fame, quando prosegue per alcune centinaia di metri fino al Dos de la Madunina scavato nella roccia. I due erano quasi arrivati alla fine del percorso quando è avvenuta la tragedia.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/08/2016 07:00:00
Boom di stranieri sul Garda Il più grande lago italiano sta registrando un incremento di presenze di turisti stranieri, merito di campagna promozionale specie nei paesi del Nord Europa a cui si unisce l’instabilità della fascia bassa del Mediterraneo

17/08/2017 09:41:00
Turisti stranieri, ecco come ci vedono La Banca d’Italia effettua dal 1996 un’indagine campionaria sui turisti stranieri che arrivano in Italia. All’interno dell’indagine riveste un certo interesse la valutazione da parte dei turisti stranieri del loro soggiorno turistico nel nostro Paese

05/08/2015 14:37:00
Pollice alzato e coltello nello zaino Brutta avventura quella vissuta da una coppia di turisti tedeschi in vacanza sul lago di Garda, aggrediti e derubati da due autostoppisti ai quali avevano dato un passaggio. L'auto è stata ritrovata a Bondone di Villanuova completamente bruciata


15/08/2016 07:00:00
Eridio, campeggi pieni e spiagge affollate Anche sul lago d’Idro la stagione turistica sta andando a gonfie vele, complice il bel tempo e alcune attrazioni che stanno facendo da richiamo per i turisti stranieri

20/07/2010 07:34:00
Anziano muore andando a funghi Ieri pomeriggio, durante un’escursione alla ricerca di funghi sulle montagne del Trentino, un 77enne di Villanuova sul Clisi è scivolato in un dirupo battendo gravemente la testa.



Altre da Idro
23/09/2017

Lo scrittore, il poeta e il musicista

Appuntamento questa domenica pomeriggio alla tensostruttura di Crone, sul lago e per il lago d’Idro. Ospiti d’eccezione Mauro Corona, Innocente Foglio e Luigi Maieron

20/09/2017

Franco, quarant'anni col sorriso

Tanti auguri a Franco, di Idro, che proprio ieri, martedì 19 settembre, è entrato a far parte della schiera degli ...anta
(1)

14/09/2017

«Insoliti incontri», domenica una visita guidata a Idro

È in programma per domenica pomeriggio, 17 settembre, una visita guidata alla Pieve di Santa Maria ad Undas a Idro. Appuntamento alle ore 17

04/09/2017

Droga e uccelli proibiti, valtrumplino nei guai

I carabinieri di Idro e i colleghi forestali di Concesio, hanno arrestato un venticinquenne di Lodrino con la passione per il bracconaggio e per gli stupefacenti
(1)

01/09/2017

Una taglia sullo stalker

E' stata promessa una ricompensa in denaro, per chi saprà dare indicazioni utili alla identificazione di un un sordido individuo che esponendo volantini diffamatori ha preso di mira una donna residente a Idro
(1)

01/09/2017

«Insoliti incontri», si parte da Idro

Sarà la Pieve di Idro a ospitare la prima delle tre opere che usciranno dalla Collezione Paolo VI – arte contemporanea di Concesio per fare mostra di sé in Valle Sabbia. VIDEO


29/08/2017

Avviamenti lavorativi

L’analisi degli avviamenti lavorativi consente di mettere in evidenza quanti nuovi rapporti di lavoro si sono istaurati, in un dato periodo, con uno o più datori di lavoro. E nel caso del turismo? E in Valle Sabbia?




29/08/2017

«Insoliti incontri» e due

Prima Idro, poi Capovalle e per ultimo Bagolino, ospiteranno quest'anno le opere d'arte contemporanea "prestate" alla Valle Sabbia dalla Collezione Paolo VI


28/08/2017

Fin che la barca va...

Ventiquattr’ore di baldoria, culminata con l’attraversamento del lago d’Idro su barche realizzate con cartone e scotch


25/08/2017

Lavori all'incile

In due mesi verrà ripulito l'incile del lago dai detriti e realizzata una vasca di "decantazione". Estate trascorsa senza deroga al minimo deflusso vitale grazie all'impegno straordinario di HDE
(3)

Eventi

<<Settembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia