Skin ADV
Mercoledì 26 Settembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Spezie di Bukara

Spezie di Bukara

by Miriam



24.09.2018 Anfo

24.09.2018 Vobarno Roè Volciano

25.09.2018 Val del Chiese

24.09.2018 Barghe

25.09.2018 Bione Agnosine Odolo Preseglie

25.09.2018 Serle Provincia

25.09.2018 Gavardo

26.09.2018 Valsabbia

26.09.2018 Gavardo

24.09.2018 Storo






03 Dicembre 2015, 07.00
Idro
Viabilità 1

Un nuovo ingresso per Idro

di val.
Cinque milioni e mezzo di euro dei fondi per i Comuni di confine, verranno destinati ai miglioramenti di viabilità a Idro: si parla del nuovo attraversamento all'incile del lago e della sistemazione dei marciapiedi lungo la 237 alla Pieve Vecchia

Arriva coi fondi dei Comuni di confine la soluzione all’annosa problematica dell’ingresso al paese di Idro.
La decisione è stata presa martedì mattina a Trento, come già abbiamo anticipato ieri su queste colonne. Si tratta di risolvere, con 5 milioni e mezzo di euro, quello che attualmente è forse il nodo più ingarbugliato della viabilità valsabbina di Fondovalle.

Per raggiungere dalla 237 del Caffaro la sponda orografica sinistra dell’Eridio, infatti, e da quella salire verso Capovalle o Treviso Bresciano, l’unica possibilità è di entrare nello stretto passaggio che si innesta ad angolo retto fra le case alla Pieve di Idro, oltrepassando poi il vecchio e malandato ponte sull’incile del lago, ancora più stretto, tanto che passa una sola auto per volta.

E quando sull’arteria principale il traffico è sostenuto
, per uscire da quella strada che poi è la Provinciale numero 58, ci possono volere anche decine di minuti, che diventano anche ore di coda domenicale per chi scende dal Trentino in direzione di Brescia.

Una situazione che un po’ alla volta è diventata insostenibile e che da sola è stata in grado negli ultimi anni di creare una serie di problemi non solo ai cittadini residenti nella zona, ma anche al normale flusso dei turisti: non è raro infatti che questi finiscano con lo scegliere altre mete dopo aver “assaggiato” quel profondo disagio.

Sulla necessità e sui progetti per realizzare un nuovo ingresso al paese
, in merito a finanziamenti ottenuti e poi persi nel susseguirsi delle compagini amministrative, in municipio e anche fuori si sono consumate acerrime diatribe.
Ora la soluzione è a portata di mano, coi soldi trentini.

Con quali tempi?
«Faremo il prima possibile – ci ha detto il sindaco Giuseppe Nabaffa, ben felice di questa novità -. Abbiamo un progetto definitivo redatto dalla Provincia “vecchio” di tre anni. Ci sarà da adeguarlo alla nuova normativa antisismica, perché nel frattempo il nostro territorio ha cambiato fascia di appartenenza. Non sono in grado oggi di dare tempi certi di realizzazione. E’ probabile che riusciremo a farlo insieme o subito dopo il lotto di Variante alla 237 del Caffaro, quello fra Vestone Nord e Idro. Il nuovo ingresso al paese si innesterà proprio sulla rotonda della nuova arteria».

.in foto: il vecchio e malandato ponte che unisce le due sponde del lago


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID62920 - 03/12/2015 12:48:12 (bado68) ?????
Come mai non c'e' ancora nessun commento??Di soli quando si parla di Idro c'e' uno scannamento vario,Comunque buona notizia!!!


ID62922 - 03/12/2015 13:04:05 (Giacomino) Una situazione che un poco alla volta
é diventata insostenibile, dice bene l'articolista, ma lo era anche trenta anni fa e ora timidamente se ne riparla, per quanto non è certo possibile azzardare.


ID62925 - 03/12/2015 13:46:14 (Leonardo10)
Finalmente una buona notizia. Bisognerà vedere quando verrà realizzato, durante o dopo le opere e con o senza savanella? Comunque rimane una buona notizia.


ID62928 - 03/12/2015 18:14:31 (Baldo degli ubaldi)
Bene , ottima notizia. La raccolta firme fatta dal comitato per il nuovo ingresso ha portato i primi frutti


ID62951 - 04/12/2015 22:41:38 (Danila Guerra)
In barba ai gufi che criticano questa amministrazione!


ID62953 - 04/12/2015 23:55:34 (Baldo degli ubaldi)
Signora Danila per criticare questa amministrazione basta leggere gli altri articoli di questi giorni


ID62957 - 05/12/2015 11:08:05 (Dru) aggiungo
per criticare quest'amministrazione basta quest'articolo, cosa c'entra l'amministrazione con i soldi del trentino?


ID62963 - 05/12/2015 13:59:38 (kyselak)
"dopo il lotto di Variante alla 237 del Caffaro, quello fra Vestone Nord e Idro". Non sono un tecnico ma la rotonda verrà approntata quando sarà realizzata la nuova variante che, dalla località Gargnà di Vestone entrerà in galleria per poi uscire nella zona della carrozzeria di Lavenone. Poi dovrevve sovrastare, non ho capito bene se in galleria o a cielo aperto l'attuale provinciale del Caffaro. Tempi di realizzazione? Ci vorrà il terzo mandato elettorale a Nabaffa se vorrà tagliare il nastro.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/01/2015 07:15:00
Un nuovo ingresso per Idro «Idro vuole il nuovo ingresso, subito!» è la scritta che è apparsa su uno striscione, appeso sulla parete rocciosa che anticipa il ponte sull'incile dell'Eridio

24/07/2015 07:05:00
Una firma per il nuovo ingresso al paese Prosegue a Idro la raccolta di firme per chiedere una soluzione al problema dell'uscita dal paese fin sulla 237 del Caffaro, dove troppo spesso a farla da padrone sono infinite code di auto


01/10/2010 07:00:00
Idro, nuovo ingresso Progetto definitivo in corso di realizzazione anche per il nuovo attraversamento del lago. E non si parla più della circonvallzione di Lemprato.

30/05/2015 18:07:00
La nuova entrata è ormai vecchia Ricordate un mio articolo di quasi un anno fa, intitolato "Gambe corte", in cui accusavo il sindaco Nabaffa di dire cose false intorno a ciò che più conviene il paese d'Idro? L'entrata con il tanto agognato nuovo ingresso?

18/06/2016 08:56:00
«Scirocco» va in pensione, arriva «Idra» È giunto domenica scorsa da Genova il nuovo battello acquistato dal Comune di Idro per il servizio turistico sull’Eridio. Il 24 giugno il varo ufficiale, dal 28 il via alle corse



Altre da Idro
25/09/2018

Ancora aperte le iscrizioni al corso Oss

Il termine ultimo per iscriversi al corso, che si svolgerà presso l’Istituto “Perlasca” di Idro, è stato prorogato al prossimo 3 ottobre 

25/09/2018

L'acqua che unisce

Appuntamento questo martedì sera a Idro con gli Amici della Terra e la consueta pubblica conferenza, per fare il punto sull’azione di salvaguardia del lago d’Idro e del fiume Chiese

24/09/2018

In difesa del lago e del fiume Chiese

Si terrà questo martedì sera a Idro un incontro pubblico dell'Associazione Amici della Terra Lago d'Idro Valle Sabbia per aggiornare sulle novità a tutela del lago e del fiume Chiese (1)

20/09/2018

ROUJUTSU, l'Arte del Lupo in Valle Sabbia

Sono riaperte le iscrizioni ai corsi di ROUJUTSU nei comuni di: IDRO, NOZZA, AGNOSINE, PREVALLE, VALLIO TERME, BOTTICINO, BRESCIA, SALO’, MADERNO. Sono previste lezioni di prova gratuite. Per tutte le età


17/09/2018

Quando la quotidianità non premia, bisogna osare

Dal Polivalente all'Istituto di Valle e poi al futuro, con quali prospettive e progettualità? Se lo chiede e ce lo chiede il professor Alfredo Bonomi con questa disanima che lancia il cuore oltre l'ostacolo
(2)

13/09/2018

Un dialogo tra gli enti e le famiglie

Sarà un’utile e interessante incontro quello in programma a Idro questo sabato, 15 settembre, all’interno della rassegna “Nuvole” tra gli operatori dei servizi del territorio e le famiglie dei pazienti affetti da disturbi psichici 

13/09/2018

Il lago d'Idro e la Valle Sabbia protagonisti di «Mela verde»

La nota trasmissione di Canale 5 ha dedicato al territorio intorno all’Eridio due puntate speciali che andranno in onda nei prossimi giorni

11/09/2018

A passo d'asino

Questo sabato, 15 settembre, un'esperienza di trekking outdoor adatta a tutta la famiglia targata AttivAree - Valli Resilienti. Prenotazione obbligatoria entro il 12 settembre 

10/09/2018

Borse di studio per studenti meritevoli

C’è tempo fino al 30 settembre per presentare la domanda di assegnazione di uno dei premi di studio istituiti dal Comune di Idro per agevolare gli studenti residenti 

08/09/2018

Sbatte in sorpasso

E’ andata bene: nessun ferito nella carambola d’auto generata da un sorpasso azzardato ai Tre Capitelli, lungo la 237 del Caffaro in territorio di Idro. In quel tratto di strada quest'anno sono già state sospese 60 patenti
(14)



Eventi

<<Settembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia