Skin ADV
Giovedì 27 Aprile 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




26.04.2017 Vobarno Gavardo Prevalle

26.04.2017 Vestone Salò

25.04.2017 Valsabbia

26.04.2017 Villanuova s/C

25.04.2017 Vestone

26.04.2017 Storo

25.04.2017 Vestone

26.04.2017 Casto

26.04.2017 Gavardo

26.04.2017 Anfo



10 Febbraio 2017, 15.44
Idro
Eco del Perlasca

Scoperta una dinastia di stampatori di Lonato

di A cura della classe 3AL
Su sollecitazione del professor Severino Bertini, ricercatore ed insegnante di storia e filosofia al Liceo, le classi 3AL e 5AL dell’Istituto Perlasca hanno effettuato una ricerca sugli stampatori valsabbini e bresciani all’Archivio di Stato di Venezia, dove hanno scoperto alcuni documenti inediti

Questi riguardavano i Rampazzetto, prestigiosa dinastia di stampatori che avevano origini lonatesi.

Francesco, il capostipite
, iniziò la sua attività nel 1540 a Venezia.
Tutte le mattine usciva dalla sua casa in S. Giovanni Novo per recarsi nella sua officina situata in Calle delle Rasse, una via che si trova nei pressi del Palazzo Ducale.

Ebbe contatti con le più importanti personalità dell’epoca come Francesco Sansovino, Girolamo Rosselli e Girolamo Benzoni, dei quali pubblicò molte opere.
Ebbe anche il privilegio di stampare in esclusiva i provvedimenti delle maggiori magistrature veneziane.

Stimato ed apprezzato dai suoi colleghi, ricoprì all’interno dell’Arte degli Stampatori e dei Librai molte importanti cariche fino ad essere eletto priore nel 1572.
La sua vita si concluse prematuramente nel 1576, quando morì a soli 56 anni a causa della peste.

Suo figlio, Giovanni Antonio, che si era sposato a Lonato con Marta Resini, continuò l’attività con successo, ereditando dal padre il titolo di Stampatore Ducale.
Anche Giovanni Antonio ebbe dei problemi con l’inquisizione, come il capostipite Francesco: fu processato e finì in carcere per cinque giorni per aver stampato un opuscolo senza l’autorizzazione dei superiori.

Il fascicolo processuale, depositato nell’Archivio di Stato di Venezia nel fondo Savi dell’Eresia, è stato portato per la prima volta alla luce dagli alunni del Liceo.
Gli stessi, dopo averlo studiato, hanno pubblicato, sulla rivista dei bibliofili bresciani «Misinta», un articolo per comunicare i risultati della ricerca.

La stretta collaborazione tra l’Istituto «G. Perlasca» e l’Associazione Bernardino Misinta, sarà sancita da una conferenza alla quale presenzierà il professor Gianfranco Petrella, che parlerà della stampa bresciana da Tommaso Ferrando ai Nicolini da Sabbio. 

Questa conferenza sarà aperta al pubblico e si terrà il 16 Febbraio presso l’Aula Magna dell’Istituto Polivalente di Idro.

A cura della classe 3AL
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG









Vedi anche
12/11/2016 07:38:00
Una giornata a Bergamoscienza Nelle scorse settimane le classi seconda e terza Liceo dell’Istituto Perlasca di Idro hanno avuto l’occasione di partecipare alla manifestazione “Bergamoscienza”

20/09/2012 09:00:00
Conferenze a corredo della mostra sugli stampatori Questo venerdì sera a Sabbio Chiese la prima conferenza ideata nell'ambito della mostra sugli stampatori sabbiensi del Cinque e Seicento, con la presentazione del volume relativo alla collezione in esposizione.

15/01/2009 00:00:00
Gli antichi stampatori di Sabbio Sembra quasi una delle manifestazioni cicliche che la Storia ama regalarci: tornano gli stampatori a Sabbio Chiese. Ricompaiono con la valorizzazione di sedici antiche opere.

20/04/2016 16:18:00
Onde o materia Giovedì 17 marzo 2016 dalle 9.00 alle 11.00, presso l’aula video della sede di Idro dell’”Istituto d’Istruzione Superiore G. Perlasca", si è tenuta la conferenza dal titolo “Onde o Materia?”, col prof. Giuseppe Nardelli, fra filosofia e scienza


13/06/2016 07:10:00
La Rocca d'Anfo Un’esperienza fantastica quella vissuta venerdì 3 giugno scorso dai ragazzi del liceo scientifico G. Perlasca in occasione della giornata della montagna



Altre da Idro
18/04/2017

Carambola in galleria

Quattro auto coinvolte e otto feriti, per fortuna nessuno di loro grave, nel pauroso incidente che al rientro di Pasquetta ha bloccato per ore la 237 del Caffaro, fra Anfo e Idro  (3)

16/04/2017

Gli splendidi 40 di Federica

Tanti auguri a Federica Musanti, di Idro, che oggi, 16 aprile, festeggia i suoi primi quarant'anni


13/04/2017

Tedesco contro tedesco, a Lavenone

Martedì scorso, il terzo incidente in poche ore è avvenuto fra Lavenone e Idro, fra una motocicletta ed un'auto, entrambe trasportavano turisti

03/04/2017

Cin-cin per i 42 di Fausto

Tanti auguri a Fausto Giori, di Idro, che proprio oggi, lunedì 3 aprile, compie i suoi primi 42 anni

02/04/2017

Cade in moto a Capovalle

Brutta avventura per un motociclista bergamasco che nel percorrere la Provinciale 58, a Capovalle, è scivolato rovinosamente a terra. Anche l'eliambulanza per soccorrerlo. Non sarebbe grave (2)

02/04/2017

Eridio: buoni i livelli

In questi giorni il lago d'Idro è quasi un metro più alto rispetto allo stesso periodo nel 2015 e nel 2016. La speranza è che possa rimanere tale il vantaggio anche in considerazione alla siccità che impenesierisce tutti i bacini lombardi

30/03/2017

Idro e il suo territorio

"Idro e il suo territorio: nodi irrisolti e prospettive" è il titolo dato alla serata programmata per questo venerdì dalla minoranza del centro lacustre "Lago e Paese". Appuntamento nella sala consiliare 

29/03/2017

Occhio alla patente

Stretta sui controlli/patente da parte dei carabinieri valsabbini. In particolare per la guida in stato di ebbrezza alcolica. In un paio di settimane, sarebbero già una dozzina quelle "saltate" fra Vestone e Idro (6)

25/03/2017

Ferito con la circolare

Eliambulanza in azione stamattina a Idro per soccorrere un quarantenne che si è ferito ad un braccio mentre tagliava la legna nel cortile di casa

23/03/2017

Primo lustro per Martina e Lorenzo

Tanti auguri a Martina e Lorenzo Giori, di Idro, che proprio oggi, giovedì 23 marzo, compiono i loro primi cinque anni 

Eventi

<<Aprile 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia