11 Agosto 2020, 07.39
Idro
Cronache

Luca ce l'ha fatta

di val.

Buone nuove dal Civile, dove domenica pomeriggio era stato ricoverato in elicottero e privo di conoscenza, il sub salvato in extremis dalle acque del lago d'Idro. Luca Pialorsi si è ripreso e sta bene


La Valle Sabbia intera ha tirato un sospiro di sollievo, ieri, alla notizia che erano in netto miglioramento le condizioni di Luca Pialorsi, il sub di 37 anni che nel pomeriggio di domenica si era trovato in difficoltà mentre si allenava immergendosi in apnea nelle acque dell’Eridio.

Luca, origini vestonesi e residenza sabbiense,
ha mostrato segni di ripresa già domenica sera, dopo il ricovero in condizioni disperate nel reparto di Rianimazione del Civile di Brescia dove era giunto in volo con l’eliambulanza partita per soccorrerlo da Verona.
Ieri mattina era ancora un po’ confuso e non ricordava cosa gli fosse successo, ma era decisamente fuori pericolo, anche se sono ovviamente in corso ulteriori accertamenti per evitare complicazioni.

Determinante, nel salvargli la vita, il pronto intervento di domenica pomeriggio da parte della fidanzata Marta, che teneva d’occhio l’obbligatoria boa segna-sub e non ha esitato a tuffarsi quando dalla riva si è accorta che il congiunto era in difficoltà.

E’ stata lei la prima a raggiungerlo nello specchio d’acqua antistante il Prato della Fame, località che si raggiunge camminando per alcune centinaia di metri oltre la frazione idrense di Vesta.
Lei a tenerlo fuori dall’acqua fino a quando sono intervenuti una coppia con un barchino, l’equipaggio del battello Idra in servizio di linea sul lago e gli esperti della Eridio Sub col loro motoscafo.

Sulla motonave i primi tentativi di rianimazione, proseguiti poi sulla spiaggia di Vesta dove sono intervenuti gli equipaggi dell’ambulanza e dell’auto infermierizzata da Vestone e medico con l’elicottero da Verona.

Si temeva per la vita del 37enne che nel frattempo non dava segni di ripresa.
A quel punto a quanti conoscono Luca e gli vogliono bene, non restava che confidare sulle sue indiscusse doti atletiche e sull’efficienza dei sanitari.
Per fortuna hanno avuto ragione.



Vedi anche
18/03/2013 07:21

SILMAS e il Lago d’Idro Due anni di studio sul lago d'Idro hanno evidenziato alcune problematiche e messo le basi per ulteriori approfondimenti. Elena Bini: Dove si pu doveroso intervenire subito

08/06/2016 16:58

Troppa acqua per il lago d'Idro Dovrebbe essere regolato fra i 367,20 e i 368,50 metri sul livello del mare. Invece le acque del lago continuano a salire. Come mai?

16/03/2017 19:19

E la qualità dell'acqua? Si fa sempre un gran parlare dei livelli del lago, tanto che la qualità dell'acqua sembra passare in secondo piano. Negli anni scorsi sono stati fatti degli studi: M5S del Trentino chiede se questi hanno prodotto un qualche intervento

02/06/2009 17:07

Moria di anguille sull’Eridio Sono quelle inserite nell’acqua sabato scorso alla Pieve di Idro e nei pressi del pontile di Ponte Caffaro. Fra le cause possibili, lo shock termico.

17/08/2016 07:58

Bloccati sulle «Sasse» Brutta avventura per una famigliola di turisti tedeschi sorpresa da un temporale mentre percorreva la via ferrata delle Sasse. Risolutivo l'intervento dei ragazzi dell'Eridio Sub



Altre da Idro
23/09/2020

«Le ombre dell'Eridio»

Questo venerdì, 25 settembre, a Idro la presentazione del giallo d'esordio dello scrittore bresciano Paolo Tognola, promossa dalla Biblioteca comunale

20/09/2020

Travolto in bicicletta

Dinamica in corso di accertamento quella che ha portato alla caduta di un ciclista tedesco che stava pedalando lungo la 237 del Caffaro alla Pieve di Idro

20/09/2020

Di Mura il motociclista morto a Idro

Si chiamava Oliviero Bertelli il centauro deceduto a Idro questo sabato pomeriggio. Aveva 53 anni. Lascia moglie e due figli. Attonita la comunità del Savallese. Ecco come è successo

19/09/2020

Idro: mortale ai Tre Capitelli

E’ andato a sbattere contro un’auto che stava manovrando per entrare in una stradina laterale. Inutile ogni tentativo di rianimazione

16/09/2020

Problemi col trasporto studenti da Bagolino

Si è verificato un disguido con il servizio trasporto studenti di Bagolino diretti all’Istituto Polivalente di Idro

05/09/2020

Incidente sulla «Ginestre»

Eliambulanza e Soccorso alpino in azione a Vesta di Idro, per soccorrere due turisti in difficoltà su una delle ferrate che incorniciano la zona. Pochi i danni fisici, per fortuna

04/09/2020

«Silhouette», a Crone la mostra del Fotoclub 8 Marzo

Verrà inaugurata questa sera – 4 settembre – e sarà visitabile fino a domenica l'esposizione fotografica del club di Vestone in collaborazione con la Biblioteca di Idro. Ingresso libero nel rispetto delle norme anti Covid

28/08/2020

«A macchia di barolo»

Nuova distribuzione dei fondi per i Comuni di confine, quella mediata a Brescia, che premia anche i Comuni “di seconda fascia”

26/08/2020

Sostegno trentino all'economia lacustre

La giunta della Pat, su proposta del consigliere pentastellato Alex Marini, si è impegnata a trovare il modo di concertare con la Regione Lombardia la valorizzazione dell'Eridio

22/08/2020

L'isola ecologica si fa in quattro

E' stato inaugurato ieri a Idro il Centro raccolta rifiuti che da quindici giorni è in funzione per i cittadini dei Comuni di Idro, Anfo, Capovalle e Treviso Bresciano. Ora l'intera Valle è servita