Skin ADV
Lunedì 25 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Colori a Malaga

Colori a Malaga

di A.S.



23.06.2018 Pertica Bassa

23.06.2018 Gavardo

24.06.2018 Pertica Bassa

24.06.2018 Villanuova s/C

23.06.2018 Barghe

24.06.2018 Lavenone Valsabbia

24.06.2018 Roè Volciano

24.06.2018 Val del Chiese

23.06.2018 Provaglio VS

23.06.2018 Valsabbia Garda Provincia





20 Maggio 2018, 09.48
Idro
Scienza

Dall'infinitamente grande all'infinitamente piccolo

di Enneci
Interessante incontro quello di venerdì sera con il prof. Oliviero Cremonesi all’Istituto “Perlasca” di Idro sull’affascinante progetto di ricerca nei laboratori di fisica nucleare del Gran Sasso

Dall’infinitamente grande all’infinitamente piccolo. Concetti che il prof. Oliviero Cremonesi, ricercatore presso l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), Sezione di Milano Bicocca e valsabbino Doc, ha cercato di spiegare ad un pubblico molto attento venerdì sera presso L’istituto “Perlasca” di Idro, per la rassegna “Occasioni di cultura”.

La Fisica è ritenuta, a ragione, un argomento molto ostico da masticare, perché si occupa di spiegare fenomeni naturali non già di difficile comprensione per i non addetti ai lavori, ma anche e soprattutto perché il linguaggio che usa è quello matematico.

Il prof. Cremonesi in primis riconosce la difficoltà di fare divulgazione scientifica in un ramo così specifico ma, dopo aver assistito alla sua “lezione”, possiamo affermare che è riuscito nel suo intento.

Dopo una doverosa introduzione su come lavorano i fisici e a quali domande vogliono dare una risposta, il professore ha fornito i concetti basilari della fisica come atomo e particella per poter spiegare il suo attuale progetto di ricerca.

I concetti citati, infatti, sono necessari per capire le dimensioni della particella ricercata: il neutrino.

Questa sfuggente particella subatomica elementare potrebbe essere il grimaldello per capire meglio il nostro universo e rivoluzionerebbe il modo con cui i teorici descrivono la realtà.

Nei laboratori dell'INFN sotto il Gran Sasso, il prof. Cremonesi e la sua equipe cercano di “catturare” i neutrini grazie al progetto “CUORE”.

Un cuore gelido poiché nel “metro cubo più freddo dell’universo” (poiché si discosta dallo 0 assoluto di soli 5.9 millesimi di grado) sono custoditi gli strumenti per rivelare i segreti di questa particella e per dare una risposta alle teorie formulate negli anni ’30 del secolo scorso da  Majorana legate alla simmetria tra materia e antimateria.

La tecnologia impiegata è simile concettualmente ad un calorimetro. La temperatura di esercizio così bassa permette di verificare ogni minima variazione causata dalla cattura di un neutrino da parte del sistema.

Per fare ciò è stato costruito uno schermo di protezione in piombo che circonda la macchina.

Poiché il piombo appena lavorato
in metallurgia possiede una radioattività naturale che scompare dopo una ventina d’anni è stato necessario utilizzare del materiale proveniente da un relitto di una nave romana affondata al largo della Sardegna oltre 2000 anni fa.

Il ciclo di incontri “Occasioni di cultura”, promossi dell’Istituto Perlasca di Idro, proseguirà venerdì prossimo con la conferenza-spettacolo “L’azzardo del giocoliere”, con Federico Benuzzi.


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID76108 - 20/05/2018 20:23:30 (Iva) Molto interessante
Splendido questo incontro, uno scienziato che parla direttamente ai ragazzi, chissà che qualcuno non segua il suo cammino. Complimenti



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/05/2018 08:56:00
Nel «Cuore» della terra Per la rassegna Occasioni di cultura, questa sera all’Istituto Perlasca di Idro sarà ospite il prof. Oliviero Cremonesi, fisico valsabbino, responsabile di un importante progetto di ricerca nel laboratorio del Gran Sasso

01/11/2017 08:05:00
Il «frigorifero» più freddo dell'universo E’ a “trazione” valsabbina uno straordinario esperimento avviato nelle scorse settimane, dopo anni di studi, nelle cavità del Gran Sasso

09/05/2018 08:56:00
Occasioni di cultura 2018 Da Mercalli alla Fisica, dal musical "in rosa" alle dipendenze dal gioco. Al Perlasca di Idro maggio offre una serie interessante di inziative serali aperte a tutti


23/08/2006 00:00:00
a Idro la settimana della fisica Immanuel Kant l’ha definita “la scienza che sta alla base di tutte le realtà” e sarà lei, la fisica, ad essere protagonista all’Istituto Polivalente di Idro per un'intera settimana fra cultura, curiosità, spettacolo, ricerca, innovazione e storia.

27/09/2010 09:08:00
Terza generazione no grazie. Meglio il futuro. Di energia nucleare se ne fa un gran parlare e non sempre con cognizione di causa. Dice la sua Aldo Vaglia e noi pubblichiamo volentieri.



Altre da Idro
22/06/2018

«Idra» torna in servizio per l'estate

Tre corse giornaliere fino al 30 giugno, che diventeranno quattro dal 1 luglio al 31 agosto. Ecco tutti i dettagli sul servizio pubblico di navigazione del lago d’Idro per la stagione 2018 

20/06/2018

Variante di Lavenone, pochi mesi ancora

«La Variante di Lavenone? Faccio fatica a sbilanciarmi sui tempi, quando le questioni non dipendono totalmente da noi, ma il 2019 potrebbe essere per davvero l’anno buono per veder cominciare i lavori» (10)

19/06/2018

Via con l'elicottero

L’infortunio è accaduto ad una bimba di due anni, che si sarebbe tagliata la lingua cadendo da uno scivolo

18/06/2018

Ricordando Andrea

Appuntamento in aula magna al Perlasca di Idro questa sera alle 20:30. Per l'occasione verrà presentato il libro di Andrea Pirlo, il 20enne di Idro vinto da un tumore a marzo


05/06/2018

Sfratto dalla caserma

Qualche tempo fa un carabiniere di Idro è stato sospeso dal servizio per una vicenda per cui è in attesa di giudizio. Ora deve lasciare libero l'appartamento che occupa in caserma con la famiglia. Pubblichiamo il «j'accuse» del suo avvocato


04/06/2018

Quattro candeline per Mattia

Tantissimi auguri al piccolo Mattia Bacchetti che proprio oggi, lunedì 4 giugno, compie 4 anni  (1)

01/06/2018

Per rinnovare il patto d'amicizia

Visita a Idro dei “gemelli” austriaci di Grünau im Almtal per i quali questo sabato sera ci sarà una festa in piazza a Crone

29/05/2018

Tre serate per la prevenzione

Saranno la violenza sulle donne, il gioco d’azzardo e l’aumentata incidenza del tumore alla gola i tre temi trattati negli incontri gratuiti organizzati dal Gruppo Servizi Sociali del Comune di Idro a partire da questo giovedì, 31 maggio 



29/05/2018

Olimpiadi anche per la terza età

Anche quest’anno grande successo per l’iniziativa organizzata dai volontari dell’Associazione Avluss per sette case di riposo del territorio 

29/05/2018

Fondi ai Comuni di Confine

Deliberati anche per il 2018 dal Comitato paritetico i fondi per la realizzazione di progetti in 48 Comuni di tutto l'Arco Alpino. Ce n'è anche per Idro e Bagolino
(3)

Eventi

<<Giugno 2018>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia