Skin ADV
Lunedì 15 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Idro a novembre

Idro a novembre

by Aldo


28 Giugno 2014, 12.21
Idro
Incidente

Ancora una volta la curva delle paratoie

di val.
La velocità ridotta e una buona dose di fortuna, ha fatto in modo che il violento incidente avvenuto questa mattina a Idro non avesse conseguenze drammatiche

«Come se sotto le ruote ci fosse stato il sapone: l'auto si è messa di traverso e non c'è stato modo di farla curvare».
A raccontare com'è andata un sessantunenne di Milano che insieme alla moglie stava tornando dalle vacanze trascorse in Trentino, a Caderzone. 

Erano da poco passate le nove del mattino e i due coniugi stavano scendendo sulla loro Citroen C3 lungo la 237 del Caffaro.
La sbandata mentre percorrevano la curva "delle paratoie" che gira a destra subito dopo l'abitato di Pieve di Idro, dove il lago torna ad essere fiume, teatro di incidenti piuttosto frequenti.

Il caso ha voluto che dall'altra parte, proprio in quel momento, stesse arrivando un 46 enne di Lavenone con la sua Dacia Sandero: l'uomo ha cercato di evitare l'auto che arrivava sbandando, e per farlo è finito persino addosso al muretto sulla sua destra, ma non ce l'ha fatta.
Dall'urto, piuttosto violento e frontale, ad uscire malconcio è stato proprio lui, il 46enne di Lavenone, prontamente soccorso dall'equipaggio della "medicalizzata" di Vestone e ricoverato al Pronto soccorso di Gavardo con codice giallo.
Pochi danni, medicati sul posto, per i due milanesi.

In poco tempo, da una parte e dall'altra si sono formate code chilometriche, gestite dalla presenza della Locale di Idro e dei Carabinieri valsabbini.
Veloce la vicina carrozzeria BV ad intervenire per sgomberare i mezzi.
Le ripercussioni sul forte traffico si sono tuttavia protratte fin verso le 11.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID46086 - 28/06/2014 14:16:51 (Oscar Rafone) Ma......
Ma tutto quell'olio sulla strada che si vede nella foto è conseguente all'incidente tra i due veicoli o era presente ancora prima che avvenisse?


ID46088 - 28/06/2014 16:52:31 (dairob) E basta cosi' poco....
Basterebbe GRAFFIARE l'asfalto e il problema sarebbe definitivamente risolto!!! Difficile?NOOO!!! e allora cosa aspettano i responsabili della gestione della strada?


ID46109 - 29/06/2014 12:17:03 (Venturellimario)
Giusto, graffiare l'asfalto così i motociclisti vanno a gambe l'aria


ID46114 - 29/06/2014 13:49:05 (Ernesto) venturelli
gia fatto senza aver graffiato l'asfalto!!!!


ID46115 - 29/06/2014 14:47:40 (Venturellimario)
Appunto


ID46143 - 30/06/2014 22:12:06 (mrc-mrc)
Vi segnalo che quella mattina stessa, circa verso le 8.30, mentre da Bagolino scendevo per prendere l'autostrada, ho contato almeno 5 macchie d'olio sulla strada compresa tra Montesuello, Sant'Antonio, Anfo, Idro e Lavenone...onestamente su quella curva non mi pare ce ne fosse ma mi chiedo come sia possibile che ogni volta noto queste macchie...spero che chi di dovere abbia a leggere questo mio commento che non vuole essere polemico ma solo puntuale di una situazione ordinaria purtroppo!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
23/05/2010 07:10:00
Senza un perchè Brutta avventura nel primo pomeriggio di sabato per un motociclista cittadino che stava percorrendo la 237 del Caffaro fra Idro e Lavenone.

10/12/2017 16:36:00
Incidente e neve Lunghe code lungo la 237 del Caffaro in territorio trentino, esattamente a Condino, per un incidente fra la rotonda e il distributore. Intanto continua a nevicare e le strade, anche se "salate" e "sabbiate" sono estremamente pericolose


14/08/2016 15:34:00
Sbatte contro lo spigolo di una casa, ancora code sulla 237 Ancora un incidente nella strettoia di Lavenone, con un'auto che va a sbattere contro lo spigolo di una casa. Meno pesanti del previsto le ripercussioni sul traffico

16/08/2015 10:18:00
Sbanda alle paratoie Tutto sommato un Ferragosto andato "liscio" sulle starde della Valle Sabbia, eccetto che per alcune code lungo la 237 del Caffaro e per questo incidente, come al solito quando ricomincia a piovere, alla curva delle paratorie, a Idro


19/05/2010 07:00:00
Omissione di soccorso Fugge dopo l'incidente, ma viene fermato da un motociclista e denunciato dai carabinieri di Idro. E' successo domenica a Lavenone



Altre da Idro
14/10/2018

Trovato con richiami vivi proibiti

A individuarli gli agenti della Polizia Provinciale del Distaccamento di Vestone in un deposito attrezzi a Capovalle. Nei guai un imprenditore recidivo di Idro

10/10/2018

L'ultimo saluto a don Angiolino Cobelli

Saranno celebrati questo giovedì 11 ottobre nel Duomo di Salò i funerali del sacerdote che è stato pastore anche di alcune parrocchie dell’alta Valsabbia. Stasera la veglia funebre

09/10/2018

Natura e paesaggi in fotografia

Questo giovedì, 11 ottobre, in città sarà possibile ammirare i lavori di Denis Bertanzetti, fotografo di Idro, che attraverso i suoi scatti celebra la bellezza dell’ambiente alpino e della sua fauna  (1)

09/10/2018

Forestali e territoriali verso l'accorpamento

Tempo di trasferirsi per molti carabinieri forestali, le cui stazioni sono state accorpate a quelle territoriali. Il processo di fusione coinvolge anche alcuni presidi valsabbini  (6)

01/10/2018

Quattro appuntamenti sull'acqua pubblica

Giovedì sera a Gavardo la prima di quattro serate in Valle Sabbia in vista del prossimo referendum consultivo provinciale sull’acqua pubblica, promosse dal Comitato Referendario Acqua Pubblica Valle Sabbia (2)

30/09/2018

Il quotidiano scrive, «Lago e Paese» interroga

Come sta il vecchio ponte di Idro? Qualche anno fa Vallesabbianews aveva pubblicato delle foto che ne descrivevano più di tante parole lo stato di degrado. Dopo Genova la questione torna alla ribalta
(5)

27/09/2018

Adt avanti tutta

Gli Amici della Terra Lago d'Idro e Valle Sabbia si sono riuniti in seduta pubblica insieme a Legambiente per fare il punto sulle azioni intraprese e da intraprendere per la salvaguardia del lago valsabbino e del corso d'acqua che gli dà origine
(2)

25/09/2018

Ancora aperte le iscrizioni al corso Oss

Il termine ultimo per iscriversi al corso, che si svolgerà presso l’Istituto “Perlasca” di Idro, è stato prorogato al prossimo 3 ottobre 

25/09/2018

L'acqua che unisce

Appuntamento questo martedì sera a Idro con gli Amici della Terra e la consueta pubblica conferenza, per fare il punto sull’azione di salvaguardia del lago d’Idro e del fiume Chiese

24/09/2018

In difesa del lago e del fiume Chiese

Si terrà questo martedì sera a Idro un incontro pubblico dell'Associazione Amici della Terra Lago d'Idro Valle Sabbia per aggiornare sulle novità a tutela del lago e del fiume Chiese (1)



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia