29 Luglio 2018, 10.52
Idro
Lettere

«E' sempre colpa degli altri»

di red.

Buon giorno direttore, di seguito una lettera che le chiediamo di pubblicare. Grazie e buona domenica.
E noi volentieri pubblichiamo


In questi tempi di accesi dibattiti politici a livello nazionale si comincia la campagna elettorale anche nei piccoli paesi come Idro.

Ci troviamo costretti a scrivere questa lettera
viste alcune uscite infelici sui social network per ribadire un concetto che forse ai più è già chiaro : è sempre colpa dell’amministrazione Salvaterra!

Il concetto è molto semplice: se ci sono dei turisti, non solo stranieri, che lasciano i sacchetti dello sporco in giro per le spiagge e per il comune è colpa dell’amministrazione Salvaterra.

Se la manutenzione del verde pubblico è pressochè  inesistente semplicemente è colpa dell’amministrazione Salvaterra.

L’ingresso al paese tanto agognato dai cittadini di Idro non è ancora stato fatto? Cosa volete dal Sindaco, è colpa dell’amministrazione Salvaterra.

Il comune ha firmato un accordo che prevede la regola di gestione del Lago a 3.25 mt, ovviamente è colpa dell’amministrazione Salvaterra.

Il vostro cane non vi obbedisce? Colpa dell’amministrazione Salvaterra e di chi altri.

La zona artigianale è ferma da 10 anni? L’amministrazione Salvaterra è il colpevole

Questo modo di vedere la situazione del Comune di Idro
è quanto di più ridicolo si sia sentito negli ultimi anni e per chiunque creda che quanto sia stato scritto sopra possa corrispondere al vero, vorremmo semplicemente ricordare che l’amministrazione Nabaffa è in carica da più di 9 anni.

Insomma:
se i problemi continuano ad essere sempre gli stessi forse è il caso di cercare un altro colpevole.

Gruppo Lago e Paese.



Commenti:
ID77047 - 29/07/2018 14:32:09 - (bernardofreddi) -

Il fatto è, amici di Idro, che da uno che si chiama "Nabaffa" non ci si possono aspettare miracoli, mentre se una pretende di chiamarsi "Salvaterra" ...

ID77048 - 29/07/2018 15:12:41 - (Beppe60) -

Questa non è male bernardofreddi... In ogni caso è sicuramente puerile dare in continuazione la colpa ad altri, come il figlio che, oramai adulto, continua a dare la colpa dei suoi difetti ai genitori. Ma ancora più puerile è di chi si fa bastare questa semplice risposta data da anni, in ogni contesto e per ogni cosa, dall'amministrazione Nabaffa. Abitanti di Idro svegliatevi! Se il verde pubblico è indecente, se la passerella traballa, se le rotonde restano incolte, se le spiagge sono fangosa e malsane, non sarà mica sempre colpa degli altri, o no?

ID77049 - 29/07/2018 15:26:28 - (jonwine) -

Non colpa degli altri.. é solo colpa di salvaterra

ID77052 - 29/07/2018 16:12:30 - (Tc) - ...

e allora alla fine di chi sara' la colpa?...

ID77061 - 30/07/2018 08:55:53 - (DiegoA) - Menomale!!!

.... no perche' fino a ieri era colpa di Salvini!

ID77062 - 30/07/2018 09:35:15 - (Baldo degli ubaldi) - colpa di chi?

Non entro nel merito di chi possano essere o non essere le colpe , ma un briciolo di umiltà e onestà nell'ammettere che anche l'attuale amministrazione abbia commesso degli errori mi sembra il minimo , ma a quanto pare onestà ed umiltà sono concetti astratti per qualcuno

ID77063 - 30/07/2018 10:10:09 - (genpep) -

secondo me colpa della Raggi

ID77066 - 30/07/2018 20:49:34 - (Dolcestilnovo) -

A Idro siamo nel medio evo turistico e culturale. Alla giunta Nabaffa gran parte del merito di questa situazione; per ripicca ha lasciato andare alla malora tutto quanto realizzato da Salvaterra e c. senza pensare che ha fatto la figura del genialoide che si è troncato gli zebedei per far dispetto alla moglie.

Aggiungi commento:
Vedi anche
26/04/2014 14:20:00

Nabaffa e Salvaterra, la sfida si ripete a Idro In cerca di riconferma, "Civica per Idro" con Giuseppe Nabaffa, se la dovrà vedere con "Lago e Paese" della mai doma Augusta Salvaterra

08/02/2015 07:00:00

«Il lago va regolato, non regalato» Caro Direttore, la combinazione di due fattori ci induce a scriverle. Il primo è il Consiglio Comunale svoltosi a Idro, il secondo è un importante documento che abbiamo avuto occasione di verificare

03/11/2017 12:00:00

Idro, la parola al sindaco Giuseppe Nabaffa, sindaco di Idro, ha tracciato per noi un bilancio degli ultimi anni di amministrazione tra opere realizzate, turismo, aggregazione e raccolta differenziata. Ha colto poi l’occasione per fare un annuncio importante

09/06/2009 00:10:00

A Idro vince Nabaffa Cambio della guardia a Idro, dove la compagine uscente che ha ricandato a sindaco Augusta Salvaterra, è stata sconfitta nell’urna dalla lista “Per Idro”.

06/03/2017 07:31:00

«I lavori non cominceranno tanto presto» Così il sindaco Nabaffa a Idro, in occasione del convegno organizzato dagli Amici della Terra per fare il punto sulla battaglia per il lago 



Altre da Idro
06/07/2020

Una federazione per la tutela del Chiese e del lago d'Idro

Le 17 associazione del “Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il suo lago d’Idro” hanno dato vita a una federazione per meglio incidere sulle questioni ambientali del territorio: priorità il no al maxi depuratore a Gavardo e Montichiari

24/06/2020

Sull'Eridio con Idra

Ha ripreso a solcare le acque del lago d’Idro il battello turistico che effettua il giro dello specchio d’acqua valsabbino

18/06/2020

Fondi per la prevenzione incendi

Sono quelli che riceverà l’Istituto d’istruzione superiore “Perlasca” per riqualificare il sistema antincendio delle due sedi di Idro e Vobarno

16/06/2020

Mente valsabbina nello studio della NSC12

Si chiama Arianna, è di Idro, ricercatrice alla Statale di Brescia. Nei giorni scorsi è salita alla ribalta internazionale per una scoperta che potrebbe portare a realizzare un farmaco contro il mieloma multiplo

07/06/2020

Fra timori per l'economia e speranza per il turismo

Anche a Idro l'emergenza coronavirus è stata superata grazie alla collaborazione dei cittadini e delle associazioni che hanno supportato l'Amministrazione comunale. Ora si guarda con speranza alla stagione estiva sul lago

04/06/2020

La maschera e la corona

Si tratta di un romanzo fantasy: settecento pagine in cui lo scrittore racconta cinque avventure di uomini e donne che sfidano il loro destino. Lo scrittore è un valsabbino di Idro

26/05/2020

Lago e montagna, mete ideali per le prossime vacanze

Dai contatti ricevuti da opertori turistici, Agenzia territoriale per il turismo e dalle Pro loco, la Valle Sabbia e il lago d'Idro stanno suscitando interese per le prossime vacanze estive

26/05/2020

I primi sedici di Anna

Tanti auguri ad Anna, di Idro, che proprio oggi, 26 maggio, compie i suoi primi sedici anni

20/05/2020

Una sorpresa bella «fes»

È quella realizzata dal cantautore bresciano Piergiorgio Cinelli agli ospiti della Comunità Socio-Sanitaria di Idro gestita dalla Cogess

07/05/2020

Le difese del lago d'Idro

È un progetto portato avanti da Sirio Dolcetti, di Idro, che ha pubblicato in questo periodo di quarantena una serie di interessanti video su YouTube