Skin ADV
Venerdì 28 Luglio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




26.07.2017 Vestone

27.07.2017 Vobarno

27.07.2017 Vestone

27.07.2017 Valtenesi

26.07.2017 Preseglie

27.07.2017 Capovalle

26.07.2017 Prevalle

26.07.2017 Odolo

26.07.2017 Provincia

26.07.2017 Prevalle






23 Agosto 2016, 08.31
Giudicarie Storo
Giudicarie

Razzie di polli a Storo

di a.p.
Sarebbe opera delle volpi che infestano la zona. Allevatori ed amministratori pubblici invocano misure straordinarie, ma la Forestale è disposta ad intervenire solo se l’emergenza è di tipo sanitario

Non c’è rete che tenga. Le volpi riescono a violare che gli ambienti chiusi delle stalle, facendo razzia di polli, lasciando sul posto solo penne piume e zampe.
L’ultimo episodio riguarda, ancora una volta, il pollaio di Ivo Maccagni.
L’uomo, idraulico in pensione, non fa in tempo a seppellire i resti delle galline che la volpe ha colpito ancora.

Stando a quanto si dice le volpi a caccia da quelle parti sarebbero più di una ed attaccherebbero, oltre al pollame, anche gatti ed agnelli.
Prive di predatori naturali, se li si lascia fare, questi astuti animali potrebbero moltiplicarsi.

Della situazione sarebbe stato messo al corrente anche lo stato maggiore Forestale di Tione. 
I forestali però potrebbero giustificare un loro intervento diretto e straordinario solo se gli esemplari di volpi presenti sul territorio venissero colpiti, per esempio, dalla rabbia.

Su esplicita richiesta dell’amministrazione comunale sarebbero state quindi compiute delle analisi sulle carcasse di animali ritrovati in zona, presso l’istituto zooprofilattico. Con risultati negativi.
Gli allevatori della zona hanno ora intenzione di raccogliere delle firme, nel tentativo di spingere le autorità a trovare delle soluzioni.

.in foto: Ivo Maccagni vicino ai resti dei suoi polli

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID67780 - 23/08/2016 12:42:00 (dairob) Contenimento in economia
In certe situazioni è'sempre consigliata l'arte dell'arrangiarsi..


ID67783 - 23/08/2016 22:35:46 (Giacomino) Sempre
niente supera l'arte dell'arrangiarsi. é' successo anche con i cinghiali.


ID67978 - 02/09/2016 19:34:13 (Tc) ...
che se ne dica che se ne pensi,quando son troppe e non c'e' l'antagonista naturale,l'unisco sistema e' abbatterle,rabbia o non rabbia...e questo vale anche per cinghiali,cervi,siluri,nutrie ecc ecc e la lista potrebbe continuare...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/08/2014 07:31:00
Volpi: ancora razzie La presenza di volpi dalle parti di Storo e circondario proprio non si riduce. Anzi, le incirsioni del canide sembrano aumentare. Non passa giorno che non si riscontrino degli sfoltimenti all’interno dei pollai

08/08/2014 09:05:00
Fermate quelle volpi Proseguono le razzie nei pollai del vicino Trentino ad opera di furbissime volpi. Il canide selvatico trova il modo di aprire anche le finestre di pollai super blindati, pur di far razzia di ovaiole. A darsi da fare anche la faina


17/07/2014 14:41:00
Volponi impenitenti Dalle parti di Storo le volpi si stanno diffondendo in maniera sempre più consistente e di conseguenza i danni maggiori si riscontrano soprattutto nelle ore notturne all’interno dei pollai. Ma non solo

28/09/2015 15:05:00
Ancora volpi a Storo e dintorni La questione volpi sta coinvolgendo non solo la zona di Storo, ma anche la frazione di Darzo. Ne sanno qualcosa coloro che hanno casa o poderi lungo via del Rio

29/11/2012 07:01:00
I polli di Renzi Va bene, non erano polli erano capponi, ma la sostanza non cambia. Mentre andavano alla morte, i capponi di Renzo Tramaglino facevano la figura dei polli tanto quanto quelli di Renzi che si dibattono...



Altre da Storo
20/07/2017

Correndo sul sentiero dei minatori

In continuita con la "Volada", Miniere Darzo e Atletica Valchiese propongono questa domenica 23 luglio a Darzo una corsa lungo i sentieri utilizzati un tempo dai minatori della zona

18/07/2017

Palazzo Conventino, gioiello da valorizzare

Sono in corso alcuni lavori di restauro conservativo del nobile palazzo di Lodrone, a ridosso del confine con la Lombardia, affidati dal Bim del Chiese al Comune di Storo, per il quale va pensato un suo utilizzo

17/07/2017

Orsi e volpi nelle Giudicarie

Con un’interrogazione al presidente del consiglio provinciale trentino, il consigliere Mario Tonina ha illustrato le preoccupazioni della popolazione e del mondo agricolo e zootecnico per l’aumento dei plantigradi nella zona delle Giudicarie (4)

26/06/2017

Agli Wind Music Awards con La Cassa Rurale

In occasione della quinta edizione del “Prendiilvolo Day”, una delle tante iniziative che La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella rivolge ai giovani del proprio territorio, in 100 hanno potuto partecipare alla serata musicale all’Arena di Verona

17/06/2017

Sport e divertimento al Green Volley Darzo

Ritorna questo fine settimana sul morbido manto erboso del “Centro Sportivo Beltrami” di Darzo-Storo il torneo 3x3 misto, femminile e maschile agonisti, organizzato dal Teamvolley C8

14/06/2017

L'ultimo commosso saluto a Luca

L’intera comunità di Storo si è stretta attorno alla famiglia Kerschbamer per l’estremo saluto del figlio Luca morto prematuramente


12/06/2017

Costituzione e Statuto per i neo maggiorenni

Con una cerimonia presso il municipio, l’amministrazione comunale di Storo ha festeggiato la maggiore età dei neo diciottenni

06/06/2017

Pro loco di Storo, 50 anni di successi

Nel corso di un incontro conviviale il presidente Nicola Zontini ha tracciato un bilancio dell’attività di promozione portata avanti con eventi sempre più di richiamo

04/06/2017

Addio a Mario Pizzini, storico fornaio di Storo

Si terranno lunedì i funerali dell’ex fornaio del paese, conosciuto fra gli alpini e fra i fondatori della Ciclistica Storo

01/06/2017

«Let's Go» nell'Idro trentino

Canyoning in torrenti, miniere da scoprire e gite in castello a picco sul lago. Il lancio, il 2, 3 e 4 giugno con un esclusivo “Family kids canyoning” per bambini e genitori e l’apertura sincronica di tutte le 3 attività. Nel Trentino che si affaccia a Brescia, a due passi dal Garda

Eventi

<<Luglio 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia