Skin ADV
Lunedì 21 Agosto 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Toscana - Bagno Vignoni

Toscana - Bagno Vignoni

di Marina Dotti



20.08.2017 Paitone

21.08.2017 Gavardo

19.08.2017 Vobarno Roè Volciano

19.08.2017 Bione

19.08.2017 Idro

19.08.2017 Giudicarie

20.08.2017 Casto

20.08.2017

19.08.2017 Mura

19.08.2017 Garda






06 Aprile 2017, 10.26
Giudicarie Storo
Ricorrenze

Mezzo secolo di vita dei «Polenter di Storo»

di Aldo Pasquazzo
In occasione del pranzo sociale presso il rifugio “Lupi di Toscana” sono stati premiati i quattro soci fondatori del sodalizio

L’associazione Polenter di Storo conta mezzo secolo di vita. A presiederla vi è Giorgio Zocchi coadiuvato come vice presidente e segretario da Donato Candioli. “Mediamente – dice Zocchi - prepariamo una sessantina di polente all’anno con il clou al Carnevale Storese e con molte altre cucinate per feste o manifestazioni varie, anche fuori provincia”.

“La storia del gruppo - dice Candioli - ha origine alla fine degli anni sessanta per merito di quattro pionieri: il Bepino Perotel, i fratelli Bruno e Ceschino “Oe” e lo chef Antonello Grassi “Giosi” inconfondibile nel suo grande berretto bianco da Chef stellato. La prima uscita è al carnevale di Storo, con polenta e salamelle, cucinate nella fontana piccola di fronte all’ex Agnello oggi Piazza Cortella.

Un successo imprevisto, che ha obbligato i quattro ad “assumere” aiuti nella seconda esperienza del carnevale successivo. Entravano così nel gruppo l’Angelino Barber e il Nicola Paisoli, abbandonando nel contempo la polenta e salamelle per passare alla polenta carbonera.

Presidentissimo per moltissimi anni del gruppo fu il Giäcom Grassi “de Giustina”, che con l’amico Franco Ghiria stabilirono le dosi ideali per una polenta carbonera da 95-100 porzioni, dosi ancora oggi attuali e riassunte in quattro numeri: 10 – 8 – 8 – 4 che corrispondono a 10 kg di farina gialla di Storo, 8 kg di pasta di salame, prodotto tipico della Famiglia Cooperativa, 8 kg di formaggi, almeno quattro diversi, due freschi e due stagionati, e 4 kg di burro.”

Da quel lontano giorno della prima polenta e salamelle del “Perotel” e soci, tanti sono i Polenter, giovani e meno giovani, che si sono succeduti in questi anni, “a tresar” polente e a preparare“la cucia”.

Ed ancora oggi tanti degli allora giovani, oggi un po’ acciaccati e dei meno giovani, oggi patriarchi, “trisano” ancora con l’entusiasmo di sempre polente su polente e per questo sono stati festeggiati i patriarchi, con cinquant’anni di attività sulle spalle, domenica scorsa in occasione del pranzo sociale al rifugio Lupi di Toscana.

Un grazie pertanto ai fratelli Bruno e Ceschino Grassi, Pietro Ferretti e Battista Bonomini.

In foto:
. i premiati
. polenter all'opera

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/02/2017 10:31:00
I primi 50 anni dei polenter Raggiungono quest’anno il mezzo secolo di vita i polenter di Storo, che nell’assemblea annuale hanno riconfermato i vertici del direttivo e si preparano a festeggiare l’importante anniversario con una serie di eventi

20/05/2017 11:14:00
6° Trofeo Soci Fondatori Cai Odolo La terza prova del regionale individuale ha avuto luogo in quel di Odolo a cura della sottosezione del Cai, manifestazione che gli attuali vertici dedicano ai soci fondatori; per la parte logistica invece, fattiva è la collaborazione con alcuni atleti del Gam Vallio Terme

08/09/2015 15:50:00
Trofeo Cai Odolo, 4° memorial Soci Fondatori A Odolo, a cura della locale sezione CAI, domenica è andato in scena il 4° memorial Soci Fondatori, 9^ e penultima prova del campionato regionale individuale; oltre 120 gli atleti accorsi per questo che sta diventando un classico appuntamento post feriale

30/08/2012 09:30:00
Cai Odolo, in marcia per ricordare i soci fondatori Domenica a Odolo la gara di marcia di regolarità Trofeo Cai Odolo, Primo Memorial Soci Fondatori, ultima prova del circuito Montagne valsabbine.

17/09/2016 14:04:00
Il Trofeo Soci Fondatori sottosezione Cai di Odolo assegna i titoli regionali Anche per gli agonisti della regolarità in montagna è arrivato l'ultimo appuntamento stagionale ufficiale con la disputa della 12ª prova individuale valida per assegnare il prestigioso riconoscimento.



Altre da Storo
16/08/2017

Scontrade 2017 per la prima volta a Cà Rossa

Al Palio dell'Assunta l'ambito tagliere passa per la prima volta alla contrada di Cà Rossa. Dodici mesi fa a vincerlo erano stati i rionali di Prael quest'anno giunti al 3° posto

14/08/2017

Volpi e cinghiali, un problema che si aggrava

Aumenta la presenza di esemplari di volpi e cinghiali sul territorio di Storo e Darzo. Ora ad occuparsene è il consigliere provinciale Tonina che dopo aver presentato un’ interrogazione è tornato ieri l'altro ad incontrare la gente esasperata dalla situazione

11/08/2017

Nuovi mezzi per la Polizia locale del Chiese

La Polizia locale Valle del Chiese manda in pensione due Fiat Punto ormai obsolete, sostituite da due Alfa Romeo Giulietta acquistate grazie a un conveniente appalto Consip (3)

10/08/2017

Frana fra Storo e la Valle di Ledro

A causa del violento temporale che si è abbattuto nel tardo pomeriggio di oggi, è caduta una frana sulla strada che da Storo porta alla Valle di Ledro (1)

20/07/2017

Correndo sul sentiero dei minatori

In continuita con la "Volada", Miniere Darzo e Atletica Valchiese propongono questa domenica 23 luglio a Darzo una corsa lungo i sentieri utilizzati un tempo dai minatori della zona

18/07/2017

Palazzo Conventino, gioiello da valorizzare

Sono in corso alcuni lavori di restauro conservativo del nobile palazzo di Lodrone, a ridosso del confine con la Lombardia, affidati dal Bim del Chiese al Comune di Storo, per il quale va pensato un suo utilizzo

17/07/2017

Orsi e volpi nelle Giudicarie

Con un’interrogazione al presidente del consiglio provinciale trentino, il consigliere Mario Tonina ha illustrato le preoccupazioni della popolazione e del mondo agricolo e zootecnico per l’aumento dei plantigradi nella zona delle Giudicarie (5)

26/06/2017

Agli Wind Music Awards con La Cassa Rurale

In occasione della quinta edizione del “Prendiilvolo Day”, una delle tante iniziative che La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella rivolge ai giovani del proprio territorio, in 100 hanno potuto partecipare alla serata musicale all’Arena di Verona

17/06/2017

Sport e divertimento al Green Volley Darzo

Ritorna questo fine settimana sul morbido manto erboso del “Centro Sportivo Beltrami” di Darzo-Storo il torneo 3x3 misto, femminile e maschile agonisti, organizzato dal Teamvolley C8

14/06/2017

L'ultimo commosso saluto a Luca

L’intera comunità di Storo si è stretta attorno alla famiglia Kerschbamer per l’estremo saluto del figlio Luca morto prematuramente


Eventi

<<Agosto 2017>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia