Skin ADV
Mercoledì 12 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










10.12.2018 Roè Volciano

11.12.2018 Agnosine Sabbio Chiese Valsabbia

11.12.2018 Gavardo

11.12.2018 Bagolino

10.12.2018 Bagolino

10.12.2018 Roè Volciano Salò

10.12.2018 Agnosine

10.12.2018 Val del Chiese

12.12.2018 Provaglio VS

11.12.2018 Vobarno Gavardo






15 Febbraio 2016, 09.47
Val del Chiese Storo
In maschera

L'ultima coda di Carnevale

di Aldo Pasquazzo
Sabato Storo è stata invasa da maschere, carri e gruppi mascherati per la conclusione del 49° Gran Carnevale

All’ultima apparizione del Gran Carnevale di Storo di sabato 13 febbraio, molti più carri rispetto a martedì scorso (15). Poi una infinità di maschere singole e a gruppi che già di prima mattina (considerato che molti venivano dal circondario di Tione e Rendena) erano sul posto per ritagliarsi uno spazio e  anche qualche meritata soddisfazione.
“Non volevamo perderci proprio niente da questo Carnevale che è e resta il migliore in assoluto”, avvertivano  alcune giovanissime di Rendena che a Storo già c’erano dalle 9 di mattina.

Di medesimo avviso anche altre ragazze di Roncone che erano al seguito del carro “Tasi e Pedala”. “Partecipare a questo Carnevale è già motivo di soddisfazione. Se poi la classifica ci dovesse confortare meglio  ancora”, rispondono.

Anche stavolta a fare classifica tra i carri interni i “condèn” con La Foresta di Storwood mentre tra gli esterni “Chi ha chiamato Rogger Rabbit” di Tione. Per quanto concerne i Gruppi interni Jazz Funeral The Chaneloo di Storo e per gli esterni Spiasce Unicarn di Tione.

Il trofeo abbinato al compianto  Hermann  Zontini  è andato al gruppo storese Che Paca.

Comunque, come anticipato, a fare coreografia e  audience anche in occasione del primo sabato di Quaresima è risultata la fondazione Scaldabache di Condino (ora Borgo Chiese) con il carro  “ Storwood” che già aveva  prevalso in maniera assoluta quattro giorni prima.

“Ci consideriamo davvero soddisfatti sia per l’adesione e la qualità dei carri ma anche per la partecipazione della gente, di cui molta venuta non solo dalle Giudicarie, ma pure da Ledro e dalla vicina  Valsabbia”, avvertivano a metà pomeriggio il presidente dell’ente Pro loco Nicola Zontini, il suo secondo Matteo Bonomini e Davide Canetti.

Paolo Giovanelli e Guido Carraro, del corpo di Polizia locale, sono invece espliciti nel quantificare le adesioni: “A metà pomeriggio le auto in sosta arrivavano quasi a Cà Rossa, Tradotto in numeri siamo nell’ordine di 3- 4 mila presenze”.
All’interno del  teatro-tenda  in zona caserme  alta   affluenza e un andirivieni di polente: “Alle 18 erano oltre 1600 le porzioni sfornate” assicurava il numero  2 dei Polentèr Donato Candioli.

Alle Piane, dove la festa di seconda fascia era considerata non stop, molti hanno fatto tardi a trovare la strada di casa anche se l’accesso  (come  previsto da disposizioni organizzative) era limitato ai soli ultra sedicenni.

I carri locali sono risultati sicuramente di buona fattura. Il reporter Enzo Fusco, l’ex sindaco di Castel Condino Maurizio Tarolli, la vice presidente del consiglio comunale di Storo Ersilia Ghezzi e Fabio Mutti, comandante del Corpo di polizia  di Alessandria ma originario  di valle,  sono   concordi  nel confermarlo. “Non ci sono dubbi: organizzatori e  figuranti hanno lavorato davvero bene, utilizzando e applicando molta fantasia sia nel dire che nel fare”. 
Terris e Bontempis in Fasernis sono piaciuti. Non da meno il gruppo Jazz Funeral The Caneloo  come gli Uomini Sessuali di Rendena (già al secondo posto a Tione martedi) meritavano.  Anche gli altri carri possono essere considerati buoni sia come manufatto ma anche come scene e copione: “ Tasi e Pedala” di Roncone, da Bondo  “La Corrida” e  “Oogali: Missione Ingrediente Segreto”, dal Bleggio “Hazzarda la Patata Stupefacente” e da Ledro “Alga”.

Qui sotto riportiamo la classifica:


49° EDIZIONE GRAN CARNEVALE DI STORO
SABATO 13 FEBBRAIO 2016


“CONCORSO GRAN CARNEVALE”

CLASSIFICA CARRI INTERNI
1 LA FORESTA DI STORWOOD Condino 1477
2 BULLI E PUPE Storo 1355
3 PACE IN TERRIS E BONTEMPIS IN FASERNIS Storo 1304
4 CHE conFUSIONE Storo 1225
5 ALGA IN FUMO Ledro 1097

CLASSIFICA GRUPPI MASCHERATI INTERNI

1 JAZZ FUNERAL – THE CANELOO  Storo 844
2 CHE PACA Storo 800

“CONCORSO CARRI ESTERNI”


CLASSIFICA CARRI ESTERNI

1 CHI HA CHIAMATO ROGER RABBIT?? -  TIONE 1147
2 TASI E PEDALA - RONCONE 1080
3 000GALLI: MISSIONE INGREDIENTE SEGRETO - BONDO 1070
4 GLI UOMINI SESSUALI - RENDENA 1039
5 LA CORRIDA DI BONDO - BONDO 945
6 HAZZARDA LA PATATA STUFEFAFENTE - BLEGGIO 929

CLASSIFICA GRUPPI MASCHERATI ESTERNI

1 SPACE UNICORN - TIONE 540

“TROFEO HERMANN”
CHE PACA


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
19/02/2018 07:30:00
Carri e gruppi vincitori Al primo posto, sia martedì 13 che sabato 17, due carri di Storo. Tra gli esterni domina Roncone e tra i gruppi al primo posto ancora Storo con “Le Rogasciù” 

12/03/2017 07:11:00
Grande festa finale La bella giornata dal clima primaverile ha richiamato migliaia di persone per ammiare i 13 carri e i 3 gruppi mascherati schierati per l'animazione mascherata conclusiva del 50° Gran Carnevale di Storo


05/03/2014 12:55:00
An gal dà Dars... Grande festa per l'edizione numero 47 del Carnevale di Storo che ieri ha premiato i carri e i gruppi mascherati del "Trofeo mati quadrati"


12/02/2018 08:58:00
In scena carri e gruppi mascherati Tre i carri e due i gruppi mascherati ma soprattutto molti giovani ieri al Gran Carnevale di Sella Giudicarie

08/02/2016 09:43:00
Al via il 49° Gran Carnevale di Storo Dopo il debutto con la serata musicale di sabato, il Gran Carnevale di Storo entra nel vivo questo martedì con le sfilate dei carri allegorici e dei gruppi mascherati



Altre da Storo
11/12/2018

Storesi e «polentèr» a Pisa

Nel fine settimana dell'Immacolata le degustazioni di polenta carbonera di Storo, servite con stoviglie ecologiche e biodegradabili, hanno conquistato Pisa e i pisani 

07/12/2018

Addio alla decana di Storo

Si è spenta la nonna di Storo che solo due settimane fa era stata festeggiata per i suoi 100 anni. Già oggi venerdì i funerali

03/12/2018

Vigili del fuoco, la prevenzione dà buoni frutti

Sono 38 i volontari in forza ai Vigili del fuoco di Storo. Nel corso del 2018 incidenti e incendi risultano in calo.

30/11/2018

Le verdure sparite

Brutta sorpresa per i proprietari di un appezzamento di terreno coltivato nella periferia sud di Storo a cui hanno sottratto le verze pronte per la tavola


30/11/2018

Porte aperte all'azienda agricola «Giacomolli»

A Rondasine i coniugi Giovanni Giacomolli e Sandra Galante portano avanti con orgoglio la cultura contadina di famiglia. Domenica scorsa una giornata aperta a famigliari e amici 

29/11/2018

Principio di rogo

Ad andare a fuoco il sottotetto di una casa Itea in via Trento. Registrati diversi danni, ma fortunatamente non ci sono stati né ustionati né feriti 

29/11/2018

«Insieme Noi», al centro le persone

Oltre 1300 i soci che hanno partecipato al nuovo evento della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella

26/11/2018

Comparto legno a raduno per Santa Caterina

Come da tradizione sabato scorso imprenditori, dipendenti e autotrasportatori della categoria si sono riuniti a Condino per festeggiare la patrona dei segantini 

25/11/2018

Nonna Domenica compie 100 anni

Classe 1918, Domenica Giacomolli è la più anziana di Storo. Una “super nonna” con sei figli, dieci nipoti e sei pronipoti 


23/11/2018

Virgo Fidelis, un grazie all'Arma

Domenica a Storo l’Arma ha celebrato la patrona Virgo Fidelis. Presente il neo vice presidente della Provincia Mario Tonina, la fanfara Ana e il coro Valchiese



Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia