Skin ADV
Giovedì 18 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




Arcobaleno

Arcobaleno

by Francesca



16.01.2018 Gavardo

17.01.2018 Barghe

16.01.2018 Provaglio VS Serle Paitone Valsabbia

17.01.2018 Barghe

17.01.2018 Sabbio Chiese

16.01.2018 Pertica Bassa Vestone Vobarno Bagolino Vallio Terme Valsabbia

17.01.2018

17.01.2018 Gavardo

16.01.2018

16.01.2018 Valsabbia Garda






09 Dicembre 2017, 15.15
Giudicarie Storo
Incendio

Fienile in fiamme a Roncone

di Aldo Pasquazzo
Sarebbe stato il malfunzionamento della canna fumaria a provocare l'incendio che la scorsa notte, in località Ladino, ha mandato a fuoco un intero fienile

Il difettoso funzionamento della canna fumaria ha provocato la scorsa notte, quella tra venerdì e sabato, un incendio che a sua volta ha mandato in fumo un intero fienile dislocato in località Ladino, poco a monte di Roncone. 
 
Erano circa le 4 quando sono stati allertati i vigili del fuoco di Roncone, che a loro volta – affiancati dai colleghi di Pieve di Bono -  hanno lavorato  sino alle 11 di questa mattina. Sul posto anche i carabinieri delle stazioni di Tione e Storo.
 
L'edificio, di cui sono rimasti soli i muri perimetrali e qualche lamiera, appartiene a Raimondo Bonapace e Apollonio Molinari che quasi quotidianamente ne fanno uso. Molto probabilmente le fiamme erano partite già molte ore prima, anche se ad accorgersene è stato un allevatore di Bondo che a quell'ora stava raggiungendo un suo podere lungo l'opposto versante di valle. Lui ha chiamato il cugino, Ezio Valenti, comandante dei volontari di Bondo. Quest'ultimo ha allertato prima il collega di Roncone, Nicola Marzadri, che ha segnalato quanto stava avvenendo al corpo permanente di Trento; quest'ultimo più tardi ha inviato sul posto alcuni tecnici in grado di stabilire cause e danni.

“A dare man forte alla nostra azione
-  dice lo stesso Marzadri -  anche una squadra di Pieve di Bono che avvalendosi di autobotti provvedeva alla fornitura di acqua. Allo stesso tempo, con l'ausilio di maschere e autorespiratori, sempre loro consentivano a noi di addentrarci in modo da poter operare”.
 
Marzadri, cause e danni? “Sull'origine non ci sono dubbi. Quando siamo arrivati sul posto il grosso già risultava risucchiato dal fuoco. Molto probabilmente già la sera prima era rimasto un focolare all'interno della stufa, focolare dal quale si presume sia poi partito l'incendio. Circa i danni, saranno i colleghi del corpo permanente di Trento a quantificarli”.
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/11/2016 11:16:00
Rogo per il malfunzionamento di una canna fumaria Il cattivo funzionamento di una canna fumaria ha provocato ieri mattina diversi danni all'interno di alcuni vani dislocati in un edificio di Castel Condino

19/11/2015 16:01:00
Tetto in fiamme ad Alone Limitati i danni, grazie al pronto intervento intervento del proprietario della casa che è salito sul tetto con la canna per annaffiare l'orto


23/09/2016 17:01:00
Salva la casa grazie a whatsapp Si è risolto con una "scottata" alla canna fumaria l'incendio del caminetto nel ristorante Il Caminetto. Veloci i soccorsi, non certo grazie alla telefonia fissa o mobile che a Valle Dorizzo, ma anche in paese a Bagolino, da qualche giorno fa le bizze

27/02/2016 14:05:00
Fiamme allo Chalet Maniva Il fuoco è divampato nella notte da una canna fumaria. Per fortuna qualcuno se n'è accorto in tempo e i Vigili del fuoco sono accorsi veloci, limitando i danni ad una piccola porzione di copertura


10/03/2010 07:09:00
Fuoco nel sottotetto Di nuovo una moderna canna fumaria all'origine di un incendio che ha distrutto parte di una villetta a Casto.



Altre da Giudicarie
17/01/2018

Sant'Antonio, tradizione rispettata

La ricorrenza del santo protettore degli animali da allevamento è particolarmente sentina nella trentina Valle del Chiese, con la tradizionale benedizione delle stalle e una rimpatriata degli allevatori

15/01/2018

Un'altra voce di Radio GB1 ci ha lasciato

Luana Ravelli negli anni 80 era una delle voci note a Radio GB1, con studi a Storo. Oggi pomeriggio a Pelugo i funerali (1)

15/01/2018

Riaperta la provinciale della Valdaone

È stata riaperta ieri, domenica 14 gennaio, la provinciale della Valdaone chiusa sabato pomeriggio per la caduta di alcuni massi

13/01/2018

Apprensione per una 13enne caduta da cavallo

L'incidente nelle campagne di Condino, mentre la ragazzina stava cavalcando l'animale di famiglia. Tutto si è poi risolto per il meglio


11/01/2018

Pro Loco, un nuovo direttivo e tante attività

Ora è Daniela Baldracchi a presiedere l'ente turistico di Prezzo, che tra le tante attività organizza per la prossima domenica, 21 gennaio, il 25° Raduno “Ski Adventure”

10/01/2018

Al via le Sessioni forestali 2018

Nel corso dei vari incontri si ritroveranno privati e le assemblee degli usi civici per concordare dove, come e quando tagliare legna sia da ardere che per uso interno

08/01/2018

Mente gavardese per una truffa trentina

Rubavano pezzi di ricambio nei magazzini della Arcese Trasporti di Rovereto e li rivendevano ai concorrenti. La “mente” sarebbe un gavardese al quale la Procura ha sequestrato beni per 420 mila euro (16)

06/01/2018

Furti a Condino

Due gli appartamenti ravvicinati presi di mira l'altra sera da alcuni malviventi lungo il nuovo versante di via Garibaldi

06/01/2018

Sussidi in ambito zootecnico

Il Bim del Chiese ha deciso di assegnare agli allevatori della valle un sussidio per incoraggiare una partecipazione sempre più numerosa alla tradizionale mostra bovina di Roncone

05/01/2018

Il presepio vivente nel castello

Finale mozzafiato domenica 7 gennaio in Valle del Chiese con il presepe vivente nell’antico castello di Bondone, a picco sul lago d’Idro. Sospeso il programma del sabato causa maltempo


Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia