Skin ADV
Venerdì 24 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




22.11.2017 Bione

23.11.2017 Barghe Valsabbia

22.11.2017 Idro Villanuova s/C Valsabbia

23.11.2017 Vobarno Valsabbia

23.11.2017 Giudicarie

22.11.2017 Bione

22.11.2017 Sabbio Chiese

22.11.2017 Valsabbia

22.11.2017

23.11.2017 Giudicarie






28 Settembre 2015, 15.05
Giudicarie Storo
Fauna selvatica

Ancora volpi a Storo e dintorni

di Aldo Pasquazzo
La questione volpi sta coinvolgendo non solo la zona di Storo, ma anche la frazione di Darzo. Ne sanno qualcosa coloro che hanno casa o poderi lungo via del Rio

E’ una delle zone del paese più ambite, dove ci sono molte ville e anche normali abitazioni. Si tratta di un terrazzo a margine dell’abitato, a due passi dal resto del paese. E’ proprio in quel conoide che le volpi di notte scendono e si addentrano al di là delle recinzioni e se ci sono ovaiole il disastro è scontato.

Anche in prossimità di spalliere metalliche o normali recinzioni in rete le volpi riescono ad oltrepassare la linea di confine mediante scanalature nel prato o nel giardino. Una volta all’interno tutto è possibile.

“E’ un fenomeno oramai insostenibile. Non passa notte che non ci siano razzie” avvertono sia Angelo Delaidini che Attilio Rinaldi, con ambedue casa e poderi proprio lungo quella parte di collina.

L’ex dirigente della baritina mineraria, vale a dire Delaidini, nelle ultime ore si è rivolto sia all’assessore comunale competente Luca Butchiewietz che alla vice sindaco di Storo Loretta Cavalli e alla capo frazione Stefania Giacometti che a loro volta sono tornati ad investire della situazione l’assessore provinciale Michele Dallapiccola. Il coinvolgimento è avvenuto ieri l’altro sabato quando Dallapiccola era a Lodrone in occasione della Festa Medioevale.

“All’assessore provinciale – ribadiscono sia Butchiewietz che la Cavalli - abbiamo esternato le preoccupazioni non solo nostre, ma della gente, circa la massiccia presenza di volpi sul nostro territorio”.

Fino a qualche tempo fa sembrava che il fenomeno riguardasse solo la zona di Pràel e il podere di Ivo Maccani a Storo ora invece i sentori sono ben più estesi? “Effettivamente – rispondono la vice sindaco e assessore di Storo – sul problema ci siamo preoccupati da subito, tant’è che già allora avevamo girato la questione allo stesso Dallapiccola che ieri l’altro ci ha confermato che una soluzione va quanto prima trovata”.

In foto: Butchiewietz, Dallapiccola e la Cavalli
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
14/08/2017 09:31:00
Volpi e cinghiali, un problema che si aggrava Aumenta la presenza di esemplari di volpi e cinghiali sul territorio di Storo e Darzo. Ora ad occuparsene è il consigliere provinciale Tonina che dopo aver presentato un’ interrogazione è tornato ieri l'altro ad incontrare la gente esasperata dalla situazione

26/08/2015 10:38:00
Emergenza volpi e cinghiali La presenza di animali selvatici in gran quantità sta provocando stragi di pollai e danni alle coltivazioni in diverse parti della Valle del Chiese, un fenomeno che stenta a trovare soluzioni

17/08/2014 07:31:00
Volpi: ancora razzie La presenza di volpi dalle parti di Storo e circondario proprio non si riduce. Anzi, le incirsioni del canide sembrano aumentare. Non passa giorno che non si riscontrino degli sfoltimenti all’interno dei pollai

08/08/2014 09:05:00
Fermate quelle volpi Proseguono le razzie nei pollai del vicino Trentino ad opera di furbissime volpi. Il canide selvatico trova il modo di aprire anche le finestre di pollai super blindati, pur di far razzia di ovaiole. A darsi da fare anche la faina


23/08/2016 08:31:00
Razzie di polli a Storo Sarebbe opera delle volpi che infestano la zona. Allevatori ed amministratori pubblici invocano misure straordinarie, ma la Forestale è disposta ad intervenire solo se l’emergenza è di tipo sanitario



Altre da Giudicarie
23/11/2017

I furbetti del porta a porta

Anche nelle vicine Giudicarie sono stati segnalati alcuni casi di truffa da parte di sedicenti venditori a domicilio. La Polizia locale invita a fare attenzione

23/11/2017

A Cimego per immergersi nell'atmosfera natalizia

I Mercatini di Natale nella frazione di Borgo Chiese fanno rivivere le pietre di un borgo medievale nell'atmosfera raccolta di androni antichi, tra i fumi delle polente e delle streghe del luogo. Ogni fine settimana dal 26 novembre al 26 dicembre

21/11/2017

Carabinieri in festa per la «Virgo Fidelis»

Grande partecipazione, la scorsa domenica, alla ricorrenza della patrona dell'Arma dei Carabinieri. Ad organizzare il momento di festa la sezione Anc “C. Baldracchi” di Pieve di Bono, Condino e Storo

20/11/2017

Il Ringraziamento dei contadini di Borgo Chiese

Grande e orgogliosa partecipazione da parte di tutti alla ricorrenza novembrina organizzata dai Radoani a Condino per ringraziare Dio dei frutti del raccolto

19/11/2017

Inaugurata l'opera d'arte alla Casa di riposo «P. Nicolini»

La scultura dell'artista pavese Antonio De Paoli, dal titolo “Sinergie indotte”, rappresenta un simbolico passaggio di consegne tra anziani e giovani

18/11/2017

L'Anc festeggia la «Virgo Fidelis»

Nella giornata di domani, 19 novembre, l'Anc “Carlo Baldracchi” di Pieve di Bono, Condino e Storo celebrerà la “Virgo Fidelis”, patrona dell'Arma

17/11/2017

Lupi di Toscana, castellani ad honorem

Lo scorso fine settimana a Firenze il conferimento della cittadinanza onoraria all’associazione che ricorda i combattenti del corpo toscano nel corso delle Grande Guerra nelle Giudicarie

16/11/2017

Carambola al distributore

Cinque feriti dei quali due elitrasportati al Santa Chiara di Trento. E’ il bilancio di un terribile incidente avvenuto lungo la 237 fra Storo e Condino

16/11/2017

Visite istituzionali alle realtà produttive storesi

Una visita del vice presidente della Provincia di Trento, con delega allo sviluppo economico e lavoro, Alessandro Olivi, con il consigliere provinciale Tonina nelle aziende insediate nella zona industriale di Storo per avere un riscontro sul tema dell'occupazione

14/11/2017

A ricordo di Andrea Barbiani

Riceviamo e pubblichiamo volentieri il tratteggio che di Andrea Barbiani fa il 97enne Mario Antolini Musón, uomo di cultura e storico delle Giudicarie. Si erano conoscuti un paio di anni fa e si erano a vicenda apprezzati


Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia