Skin ADV
Mercoledì 17 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




Arcobaleno

Arcobaleno

by Francesca



16.01.2018 Gavardo

15.01.2018 Vestone

15.01.2018 Giudicarie Storo

15.01.2018 Vobarno Gavardo Villanuova s/C Roè Volciano

15.01.2018 Agnosine Anfo Mura Valsabbia

17.01.2018 Barghe

16.01.2018 Provaglio VS Serle Paitone Valsabbia

15.01.2018 Vestone

17.01.2018 Barghe

17.01.2018 Sabbio Chiese






21 Marzo 2017, 14.33
Giudicarie Storo
Giudicarie

Affidi... trasparenti

di redazione
L’amministrazione comunale di Storo mette on line sia l’elenco degli incarichi conferiti ai professionisti sia quello degli affidi diretti alle ditte. Favorita l’imprenditoria locale
 
 
I cittadini di Storo da oggi hanno un nuovo strumento per informarsi e partecipare alla vita amministrativa del proprio Comune.
L’attuale maggioranza, guidata dal sindaco Turinelli, ha infatti pubblicato on line l’elenco degli incarichi conferiti ai professionisti e quello degli affidi diretti ad aziende ed artigiani che diventano liberamente consultabili qui.

Si tratta, in sintesi, di tutte quelle situazioni in cui l'Amministrazione può dare un incarico ad un tecnico o ad una ditta senza attivare una procedura di gara e che, per legge, non possono superare i 50.000€ di importo totale (IVA esclusa). Superata tale soglia vige infatti l’obbligo di legge di assegnare l’incarico tramite gara.

Parliamo di lavori e incarichi di importo “residuale” sì, ma che costituiscono comunque una parte importante nella vita amministrativa di tutti i giorni, perché –  si riferiscono a lavori, servizi e progettazioni.
Basti pensare che nei 18 mesi di attività dell’amministrazione Turinelli sono stati investiti tramite affido diretto oltre 2 milioni Euro in lavori, di cui circa il 52% è rimasto nel Comune di Storo.

Più di 1 milione di Euro, quindi, delle risorse comunali impiegate è stato incassato da ditte del nostro comune.
Aggregando Storo con la Val del Chiese e Bagolino ne esce che più dell’80% delle somme spese dal Comune di Storo tramite affido diretto sono andate a realtà economiche operanti in un raggio di 30km.
Guardati da un’altra prospettiva i dati danno comunque lo stesso risultato: oltre la metà delle ditte incaricate con affido diretto dal Comune da fine giugno 2015 a fine 2016 ha sede a Storo.

A dimostrazione – commenta il sindaco Luca Turinelli – che le indicazioni ed i criteri stabiliti dalla nostra Giunta ad inizio consiliatura tutelano, e non poco, le ditte del nostro territorio.
Ricordo infatti che gli incarichi sono conferiti direttamente dal funzionario responsabile, sulla base dell’indirizzo fornito dalla Giunta. Abbiamo chiesto ai nostri uffici di procedere comunque quando possibile per ragioni di tempo e di attività amministrativa a dei brevi confronti informali richiedendo più preventivi.
E quando invece ciò non è fattibile, abbiamo sollecitato l'applicazione più intensa possibile del principio di rotazione, affinché il maggior numero di professionisti e tecnici possa operare per il Comune”.

Riguardo a ciò – prosegue Turinelli – i dati parlano chiaro: lavori affidati a quasi 120 diverse ditte in soli 18 mesi.
A dimostrazione che non lavorano sempre gli stessi e che il principio di rotazione, così come è stato definito dalla nostra Giunta, produce risultati immediati ed apprezzabili”.

.fonte: comunicato stampa
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
31/05/2015 07:00:00
Ecco la giunta Turinelli Loretta Cavalli vicesindaco, Stefania Giacometti, Stefano Poletti e Luca Butchiewietz: in anteprima la giunta di Storo guidata dal neoeletto sindaco Luca Turinelli. La presentazione ufficiale al primo Consiglio comunale convocato per giovedì 4 giugno


18/12/2015 07:49:00
Appalti pubblici, cosa cambia? Se ne parla in municipio Comune di Storo ed Associazione Artigiani di Trento insieme, questo lunedì 21 dicembre, per per parlare di appalti pubblici

25/05/2015 00:24:00
L’avvocato Luca Turinelli è il nuovo sindaco di Storo Nell’operazione di ballottaggio di ieri domenica ha superato il cavalier Vigilio Giovanelli

21/06/2015 16:41:00
Trasparenza e partecipazione A Storo la maggioranza del sindaco Luca Turinelli, apre una pagina facebook per informare e dialogare coi cittadini


22/03/2015 08:16:00
E' ufficiale: Giovanelli si candida A Storo, dopo Luca Turinelli e Giusy Tonini, è toccato a Vigilio Giovanelli dare la sua disponibilità a ricandidarsi a sindaco



Altre da Storo
17/01/2018

Sant'Antonio, tradizione rispettata

La ricorrenza del santo protettore degli animali da allevamento è particolarmente sentina nella trentina Valle del Chiese, con la tradizionale benedizione delle stalle e una rimpatriata degli allevatori

15/01/2018

Un'altra voce di Radio GB1 ci ha lasciato

Luana Ravelli negli anni 80 era una delle voci note a Radio GB1, con studi a Storo. Oggi pomeriggio a Pelugo i funerali (1)

11/01/2018

Impazza sul web il video hard girato sull'Eridio

Fra Idro e Lodrone sono state girate delle scene di un film a luci rosse con attori amatoriali che ora spopola su internet
(11)

10/01/2018

Al via le Sessioni forestali 2018

Nel corso dei vari incontri si ritroveranno privati e le assemblee degli usi civici per concordare dove, come e quando tagliare legna sia da ardere che per uso interno

08/01/2018

Guasto alla rete d'illuminazione

Da un paio di settimane nella zona di Cà Rossa e Sopravillo, alla periferia di Storo, manca l'illuminazione. Il guasto dovrebbe essere risolto nelle prossime ore

07/01/2018

Sotto la pioggia la Befan Running

A Storo, nonostante il maltempo, la tradizionale corsa dell’Epifania si è svolta regolarmente. Una trentina i partecipanti

07/01/2018

Il Barambana riapre i battenti

L'ex discoteca, una volta rinnovata, riaprirà come esercizio di ristorazione. A rilevarla la famiglia Berardi, che al momento gestisce “Il Veliero” a Ponte Caffaro 
 

03/01/2018

Senza patente, cerca di beffare i controlli

Invece l'hanno preso e l'auto su cui viaggiava è stata posta sotto sequestro. Si tratta di un 21 enne residente a Gavardo, in trasferta nella Valle trentina del Chiese
(21)

31/12/2017

A sostegno delle realtà del territorio

In occasione del fine anno il Bim del Chiese ha disposto come suo solito una serie di interventi a sostegno delle diverse associazioni operanti nel proprio ambito giurisdizionale. (1)

30/12/2017

Il commosso saluto a Giuliano Sossi

La piccola chiesa della frazione di Odeno di Pertica Alta non è riuscita a contenere tutte le persone convenuti ieri per l’ultimo saluto all’imprenditore di Ponte Caffaro

Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia