Skin ADV
Venerdì 15 Dicembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Risveglio con la neve a Muscoline

Risveglio con la neve a Muscoline

di Gianfranco Fenoli



14.12.2017

15.12.2017 Vestone Agnosine Casto Valsabbia

14.12.2017 Casto Provincia

13.12.2017 Vobarno Valsabbia

14.12.2017 Serle

15.12.2017 Sabbio Chiese Prevalle

14.12.2017 Serle

13.12.2017 Gavardo

13.12.2017 Idro Vestone Casto Lavenone

13.12.2017 Giudicarie






05 Settembre 2016, 08.49
Giudicarie
Mondo contadino

Più di tremila alla Desmalgada

di Aldo Pasquazzo
Sull'altopiano di Pieve di Bono e Prezzo festeggiato il rientro dalla malghe con una sfilata del mondo rurale con mucche, capre, pecore, cavalli e pure di qualche asino

Rispetto a dodici mesi fa la Desmalgada è cresciuta sotto tutti gli aspetti. In primis per le presenze, quasi raddoppiate rispetto alla scorsa edizione. Sull'altopiano di Pieve di Bono e Prezzo i convenuti, di cui molti provenienti da fuori, sono stati circa tremila. A fare da coreografia e immagine il mondo rurale e contadino come la sfilate di bovini, di capre, di pecore, di cavalli e pure di qualche asino. Per garantire visibilità alla sfilata è stato costituito un anello stradale che si è ripetuto più volte. Poi molti anche gli stand tra cui quelli di Malga Baite, Table e Clevet dove a fare la differenza sono stati burro e formaggio di malga.

"Vorrei aggiungere che anche il formaggio con la tara il cui lavorato risulta da tempo in disuso alla gente non dispiace" ha sottolineato la tenutaria dell'azienda agricola Bugna Mariateresa Cosi. " L'alpeggio rappresenta pur sempre una pratica vantaggiosa per molti aspetti: in primis per lo stesso animale " ha evidenziato lo speaker Giacomo Salvagni che per la circostanza ha festeggiato i 40 anni di vita a due con la moglie Andreina ma che con le bestie ha passato parte delle gioventù prima di fare il capo stazione forestale a Cortina d'Ampezzo.

Pure gli insaccati caserecci sono andati bene. Ad assicurarlo è lo stesso Valter Scaia che a Prezzo gestisce un alimentari da ben quattro generazioni.

Nulla stavolta è stata lasciato al caso. Anzi ogni dettaglio e particolare è risultato perfetto. Persino una gigantesca auto gru ha fatto da soppalco ad operatori tv. Ad integrare il tutto pure una interessante mostra su erbe aromatiche e officinali. E non ultimo la presenza di ben due complessi musicali: la banda San Giorgio di Castel Condino e la Bòhemische Judicarien nonchè il gruppo corale Antichi Valori. A rendere ancora più suggestivo l'ambiente le tante donne e bambini in costume come gli stessi animali incoronati di fiori da mont.

Mario Tonina, non solo consigliere provinciale ma anche espressione del mondo zootecnico ha partecipato alla festa: "La gente sta confermando di apprezzare molto animali, alpeggi e prodotti di malga".
Gli ha fatto eco il sindaco di Pieve di Bono Attilio Maestri: "Vedere tanta gente a questa manifestazione è una soddisfazione non solo per chi l'ha organizzata ma per tutti e in modo particolare per il mio vice Paolo Franceschetti che già sta pensando a come sarà la 3° edizione".
Celestino Bodrini ultimo sindaco di Prezzo e ora assessore nel nuovo comune: "Il primo dato che emerge è che la gente quest'anno è davvero raddoppiata".

Trovare un posto auto è stato quasi impossibile e anche i due ristoranti sono stati al top della capienza. Al Pranzo Contadino le code erano interminabili. Renzo Tarolli gestore dell'albergo Boniprati: " La sala da pranzo l'abbiamo rifatta e riordinata per ben due volte ". Stessa considerazione arriva dal Rifugio Lupi di Toscana. " Anche da noi la gente non ci stava più " dice Ennio Radoani.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
31/08/2016 16:09:00
«La Desmalgada» Appuntamento domenica 4 settembre a Boniprati per l’evento dedicato alla riscoperta del mondo contadino delle malghe e dell’alpeggio

05/09/2017 15:00:00
In 4000 per la «Desmalgada» Nuovo record di presenze al tradizionale evento, tenutosi la scorsa domenica sull’altopiano di Boniprati

18/09/2014 08:58:00
Mondo contadino a Roncone Nei giorni di sabato e domenica prossimi (l 20 e 21 settembre) ritorna a Roncone la manifestazione “Mondo Contadino”, una autentica kermesse comprendente le tradizioni agricole di allevamento, degustazioni guidate e showcooking

27/09/2016 10:19:00
Mondo Contadino, grande successo per l'agricoltura del Chiese Grande successo di pubblico ha riscontrato la 7ª edizione dell'evento Mondo Contadino allestito nel fine settimana ultimo lungo la zona lago di Roncone.

22/09/2016 15:26:00
Mostra zootecnica d'autunno Saranno le presenze del giornalista enogastronomo Edoardo Raspelli e dello chef stellato Alfio Ghezzi a nobilitare la settima edizione di Mondo Contadino, in programma nel fine settimana al lago di Roncone



Altre da Giudicarie
15/12/2017

Cassa Rurale, superato il miliardo

Grande traguardo nel mese di novembre per la Cassa Rurale, i cui soci e clienti hanno risparmiato complessivamente più di un miliardo di euro

14/12/2017

Cimego, sabato un'apertura straordinaria

Questo sabato, 16 dicembre, i mercatini natalizi di Cimego saranno aperti eccezionalmente dalle 14.00 alle 21.00. Ecco il programma

13/12/2017

Domani i funerali di Giovanni Festi, deceduto dopo un malore

Saranno celebrati domani, giovedì 14 dicembre, i funerali di Giovanni Festi, 86enne di Por, venuto a mancare ieri mattina a seguito di un malore e della successiva caduta

11/12/2017

Un nuovo comandante per i Vigili del Fuoco

Lo scorso sabato, 9 dicembre, in occasione della festa di Santa Barbara è stato annunciato un avvicendamento al comando dei Vigili del Fuoco volontari di Cimego

10/12/2017

Sei feriti, per fortuna non gravi

E’ il bilancio dell’incidente avvenuto lungo la 237 del Caffaro, in territorio di Borgo Chiese, a Condino

10/12/2017

Incidente e neve

Lunghe code lungo la 237 del Caffaro in territorio trentino, esattamente a Condino, per un incidente fra la rotonda e il distributore. Intanto continua a nevicare e le strade, anche se "salate" e "sabbiate" sono estremamente pericolose
(2)

10/12/2017

Don Bruno si sta riprendendo

Migliorano le condizioni di don Bruno Armanini, colto da malore lo scorso venerdì, 8 dicembre, mentre celebrava la Santa Messa ad Agrone

09/12/2017

Fienile in fiamme a Roncone

Sarebbe stato il malfunzionamento della canna fumaria a provocare l'incendio che la scorsa notte, in località Ladino, ha mandato a fuoco un intero fienile

09/12/2017

A Condino è tempo di «Borgo Christmas»

Nella giornata di domani, domenica 10 dicembre, le contrade di Condino saranno immerse nell'atmosfera natalizia con la nuova edizione del giro dei presepi sulle fontane

08/12/2017

Malore in chiesa, il parroco vola via in elicottero

Aveva da poco iniziato la celebrazione della messa quando è stato colto da malore. Don Bruno Armanini è stato prima soccorso da alcuni fedeli, poi trasferito in elicottero al Santa Chiara di Trento, dove si trova ricoverato

Eventi

<<Dicembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia