Skin ADV
Martedì 20 Febbraio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




19.02.2018 Valsabbia Giudicarie

18.02.2018 Villanuova s/C

20.02.2018 Vobarno Valsabbia

19.02.2018

18.02.2018

18.02.2018 Storo

19.02.2018 Storo

18.02.2018 Valsabbia

20.02.2018 Barghe

19.02.2018 Valsabbia Garda Provincia






01 Luglio 2017, 10.45
Giudicarie
Amministrazioni

Incentivi al risparmio energetico

di a.p.
Grazie agli introiti derivanti dalla vendita di energia idroelettrica, l’amministrazione comunale di Sella Giudicarie ha pubblicato un bando rivolto ai propri cittadini per l’acquisto di beni e servizi che permettono il risparmio energetico

Da oggi, primo luglio prende il via il nuovo bando predisposto dall’amministrazione comunale di Sella Giudicarie riservato ai propri cittadini che dopo l'unificazione comprende oltre a Roncone, paese  capo fila, anche Lardaro, Bondo, Pra di Bondo e Breguzzo.  

Si tratta di un'iniziativa riguardante la sostenibilità energetica ed ambientale i cui valori sono fondati nella salubrità e nell’ecosostenibilità dell'economia e del modo di vivere.

“Oggi più che mai, ma sempre più in futuro – si legge nelle premesse – adeguate politiche ambientali rappresenteranno un valore aggiunto per il territorio e anche un importante contributo per l'economia turistica, in una realtà quale quella trentina dove vanno sempre più accentuandosi gli aspetti legati all’ambiente per un turismo sano e naturale”.

La scelta da queste parti di puntare su nuove politiche energetico-ambientali è indubbiamente un segno concreto della volontà dell’amministrazione comunale: qualificare l’anima “green” del proprio territorio. 

Franco Bazzoli primo cittadino di Sella Giudicarie:  «Centomila euro il fondo previsto dal bando per il 2017 a disposizione dei cittadini, risorse derivanti dalla produzione e vendita di energia elettrica. Questo è anche il senso della nostra azione: la valorizzazione delle risorse naturali attraverso una loro gestione responsabile, uno straordinario volano per lo sviluppo di un’economia integrata che può fornire beni e servizi ecosistemici volti a soddisfare, direttamente o indirettamente, le necessità di un territorio e di chi lo abita, è questa la maniera più efficace per attuare concretamente e non solo a parole quanto da sempre sostenuto: “Acqua bene comune, risorse dal territorio per il territorio”».

Numerosi saranno gli interventi ammessi a contributo: acquisto elettrodomestici ad alta efficienza energetica; acquisto corpi illuminanti a Led; installazione valvole termostatiche per la regolazione termica dei radiatori; attivazione fornitura gas metano per riscaldamento; attivazione fornitura gas metano per autotrazione; installazione impianti solari termici; installazione generatori di calore ad alta efficienza energetica (caldaie a metano, caldaie a biomassa, pompe di calore); diagnosi energetica degli edifici; acquisto e-bike (bici a pedalata assistita). I contributi saranno erogati in conto capitale ai residenti nel Comune di Sella Giudicarie.

Sul sito istituzionale del Comune (www.sellagiudicarie.tn.it) sarà possibile scaricare il bando che ne disciplina criteri e modalità, nonché tutta la documentazione necessaria per aderire all’iniziativa; la stessa potrà essere ritirata anche presso tutte le sedi periferiche degli uffici comunali. 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
27/04/2016 09:03:00
Casto, municipio a risparmio energetico All’amministrazione comunale di Casto mettere il cappotto alla casa comunale costa la metà, grazie a incentivi e sgravi fiscali

10/04/2016 08:00:00
Tre candidati per Sella Giudicarie A Sella Giudicarie, il nuovo Comune nato dalla fusione tra Lardaro, Bondo, Breguzzo e Roncone, con quasi 3 mila abitanti, la contesa elettorale si presenta fin d'ora incerta e appassionante.

22/06/2010 10:00:00
Risparmio energetico e incentivi alle imprese Venerdì prossimo un incontro in Aib per meglio conoscere le agevolazioni alle imprese in tema di risparmio energetico e tutela ambientale.

11/07/2016 16:20:00
Frontale a Roncone Violento scontro fra un’auto e un furgone domenica mattina all’alba lungo la statale del Caffaro all'altezza del bivio principale di Roncone. Auto distrutte, illesi i conducenti

23/01/2018 09:25:00
Ancora furti lungo l'asse del Chiese Nello scorso fine settimana prese di mira due abitazioni a Sella Giudicarie. A Storo la Locale è sulle tracce di un’auto che ha divelto una recinzione a bordo strada



Altre da Giudicarie
19/02/2018

Tutti in cerca di Marco

Marco Boni, 16enne di Tione, è scomparso venerdì scorso mentre si recava in palestra. Al momento lo cercano nel vicino Trentino, ma ogni ipotesi è aperta

17/02/2018

Celebrati i funerali di don Michele

Sono accorsi in tanti ieri, venerdì 16 febbraio, a dare l'ultimo saluto a don Michele Balestra prima a Verla di Giovo e poi, nel pomeriggio, a Pieve di Bono

16/02/2018

Assegni sociali

Lavoratore in Germania, ma disoccupato in italia. I genitori percepivano l'assegno sociale anche se da tempo erano residenti in Albania. Una truffa da più di 12 mila euro l'anno ai danni di INPS e PAT, scoperta a Sella Giudicarie
(5)

16/02/2018

Fuori strada a Condino

Ha perso il controllo dell'auto allo svincolo con la 237 del Caffaro, in territorio condinese, ed è finita di sotto. Per fortuna senza gravi conseguenze


15/02/2018

L'ultimo saluto a don Michele

Si terranno domani, venerdì 16 febbraio, prima a Verla di Giovo e poi a Pieve di Bono i funerali di don Michele Balestra, parroco di Storo per ben quindici anni

12/02/2018

In scena carri e gruppi mascherati

Tre i carri e due i gruppi mascherati ma soprattutto molti giovani ieri al Gran Carnevale di Sella Giudicarie

10/02/2018

Gran Carnevale, si parte

Dopo l'anteprima dei ragazzi di giovedì, entra nel vivo oggi l’evento in maschera di Storo, giunto quest’anno alla 51ª edizione

08/02/2018

L'ultimo saluto al ragionier Leonardi

Aveva 79 anni ed era stato per un periodo anche sindaco di Valdaone e direttore della Rurale. Questo venerdì i funerali

07/02/2018

La musealizzazione del Forte Larino

Arriva dalla minoranza di Civica Futura una proposta di valorizzazione in chiave turistica del maniero di Lardaro

05/02/2018

Croce Rossa, il Gruppo Valle del Chiese

I suoi volontari sono 52 e prestano il loro servizio in casi di emergenza, nel corso di gare e manifestazioni e in collaborazione con altre associazioni di volontariato

Eventi

<<Febbraio 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia