Skin ADV
Lunedì 19 Febbraio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




19.02.2018 Valsabbia Giudicarie

17.02.2018 Casto

17.02.2018 Vestone

17.02.2018 Vobarno Vallio Terme Serle Paitone Valsabbia

18.02.2018 Villanuova s/C

17.02.2018 Storo

18.02.2018

17.02.2018 Vestone Sabbio Chiese Valsabbia

18.02.2018 Storo

17.02.2018 Giudicarie Storo






01 Febbraio 2018, 09.50
Giudicarie
Presentazione libro

«Le mamme ribelli non hanno paura»

di Aldo Pasquazzo
Il primo dei tre “Venerdì D'Autore” della Biblioteca di Borgo Chiese è dedicato alla giovane scrittrice Giada Sundas, che presenterà il suo libro autobiografico. Appuntamento domani, 2 febbraio, nella Sala consiliare del Municipio a Condino

Il primo dei tre incontri intitolati “I Venerdì D’Autore” - organizzati dalla Biblioteca del Comune di Borgo Chiese per tre venerdì di seguito, alle ore 20.45 nella Sala consiliare del Municipio a Condino tra il 2 e il 16 febbraio - avrà per protagonista la scrittrice Giada Sundas.
 
Domani, venerdì 2 febbraio, l'autrice ventiquattrenne presenterà il suo nuovo libro intitolato “Le mamme ribelli non hanno paura”, pubblicato da Garzanti nel maggio scorso. 
 
Il libro tratta del “mestiere di madre che si fa ogni giorno… per cui non esistono regole, leggi o dogmi imprescindibili. Le risposte sono dentro ogni madre e l’imperfezione è l’unica realtà, sono lì nel profondo, dove risiede l’istinto”.

Una testimonianza resa senza veli e con molto humor su ciò che più profondamente tocca l’animo di una donna quando si appresta a far crescere una vita dentro e accanto a sé. 
 
Esemplare è il passaggio del momento in cui assieme al compagno, in prossimità del parto, si chiede come si fa a fare i genitori e rispondendosi: “Improvviseremo. Da piccola montavo le sorprese Kinder senza guardare le istruzioni”.
 
La parabola di vita descritta dalla Sundas nel suo romanzo autobiografico in realtà parte da molto prima, dal momento in cui Giada scopre di essere incinta, per arrivare molto dopo, al secondo anno della sua piccola Maya, raccontando come la gravidanza e ancor più la maternità cambiano la vita in ogni senso.
 
È il suo grande senso dell’umorismo che le fa superare tutte le ansie che si abbattono su di lei. Lo stesso che mette nel raccontare tutte le vicende e le emozioni vissute in quegli anni: “Avevo paura di romperti. Quando ti spostavo, ti prendevo in braccio o ti cambiavo il pannolino, ero impacciata e esageratamente cauta. Vorrei davvero capire per quale motivo i neonati vengono al mondo con questo collo mal strutturato in proporzione alla testa, basta distrarsi un attimo e quella comincia a penzolare come il battacchio di una campana”.
 
Tutto questo e molto altro ancora è il nuovo romanzo autobiografico di Giada Sundas, un libro che fa emozionare e ridere allo stesso tempo, nato dal racconto degli stessi accadimenti, senza peli sulla lingua, fatto da Giada Sundas inizialmente su una pagina Facebook e quindi trasferito su carta dall’editore Garzanti.
 
La pagina Facebook di Giada ha ormai ha superato i diciottomila follower. Ora la scrittrice collabora anche con il blog Leostickers, partecipazione che ha ulteriormente ampliato il pubblico che la segue.
 
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID75054 - 01/02/2018 20:07:38 (Iva) Bravissima
BRAVISSIMA QUESTA SCRITTRICE COMPLIMENTI



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/02/2015 07:00:00
110 e lode, Giada fa il bis Complimenti vivissimi a Giada Zampiceni, studentessa sabbiense dell'Accademia di Belle Arti Santa Giulia, per la "magistrale" ottenuta col massimo dei voti


17/12/2015 18:08:00
«Un secolo nella Valle del Chiese» Si terrà questo venerdì 18 dicembre a Condino la presentazione del volume di Vittorino Tarolli pubblicato dal Bim del Chiese in occasione del sessantesimo

23/04/2016 09:21:00
Un libro per tutti Lunedì 25 aprile a Paitone una giornata dedicata alla promozione della lettura, alla presentazione di libri con un’attenzione particolare per i bambini e i ragazzi

21/10/2014 09:36:00
Tagesmutter, mamme di giorno Si terrà giovedì a Salò la presentazione del corso rivolto a donne, mamme e non, che professionalmente forniscono educazione e cura ad uno o più bambini di altri presso il proprio domicilio

23/05/2014 13:10:00
«Adesso tocca a noi» Appuntamento con le mamme questa sera all'Aurora di Ponte Caffaro. Mamme che si metteranno in gioco per far divertire. E per raccogliere fondi per la scuola




Altre da Giudicarie
19/02/2018

Tutti in cerca di Marco

Marco Boni, 16enne di Tione, è scomparso venerdì scorso mentre si recava in palestra. Al momento lo cercano nel vicino Trentino, ma ogni ipotesi è aperta

17/02/2018

Celebrati i funerali di don Michele

Sono accorsi in tanti ieri, venerdì 16 febbraio, a dare l'ultimo saluto a don Michele Balestra prima a Verla di Giovo e poi, nel pomeriggio, a Pieve di Bono

16/02/2018

Assegni sociali

Lavoratore in Germania, ma disoccupato in italia. I genitori percepivano l'assegno sociale anche se da tempo erano residenti in Albania. Una truffa da più di 12 mila euro l'anno ai danni di INPS e PAT, scoperta a Sella Giudicarie
(5)

16/02/2018

Fuori strada a Condino

Ha perso il controllo dell'auto allo svincolo con la 237 del Caffaro, in territorio condinese, ed è finita di sotto. Per fortuna senza gravi conseguenze


15/02/2018

L'ultimo saluto a don Michele

Si terranno domani, venerdì 16 febbraio, prima a Verla di Giovo e poi a Pieve di Bono i funerali di don Michele Balestra, parroco di Storo per ben quindici anni

12/02/2018

In scena carri e gruppi mascherati

Tre i carri e due i gruppi mascherati ma soprattutto molti giovani ieri al Gran Carnevale di Sella Giudicarie

10/02/2018

Gran Carnevale, si parte

Dopo l'anteprima dei ragazzi di giovedì, entra nel vivo oggi l’evento in maschera di Storo, giunto quest’anno alla 51ª edizione

08/02/2018

L'ultimo saluto al ragionier Leonardi

Aveva 79 anni ed era stato per un periodo anche sindaco di Valdaone e direttore della Rurale. Questo venerdì i funerali

07/02/2018

La musealizzazione del Forte Larino

Arriva dalla minoranza di Civica Futura una proposta di valorizzazione in chiave turistica del maniero di Lardaro

05/02/2018

Croce Rossa, il Gruppo Valle del Chiese

I suoi volontari sono 52 e prestano il loro servizio in casi di emergenza, nel corso di gare e manifestazioni e in collaborazione con altre associazioni di volontariato

Eventi

<<Febbraio 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia