Skin ADV
Sabato 18 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






L'alba di un nuovo giorno

L'alba di un nuovo giorno

di Roberta Zanoni



17.01.2020 Valsabbia

16.01.2020 Prevalle Provincia

16.01.2020 Valsabbia Valtrompia Provincia

16.01.2020 Val del Chiese Storo

16.01.2020 Val del Chiese

16.01.2020 Vallio Terme

17.01.2020 Vestone

17.01.2020 Valsabbia

17.01.2020 Vobarno

16.01.2020 Garda






12 Gennaio 2020, 08.17
Gavardo Villanuova s/C
Lettere

La Formica, il GAS ed il riscaldamento globale

di red.
Riceviamo e pubblichiamo volentieri una lettera del Gruppo di acquisto solidale La Formica di Villanuova/Gavardo, già inviata ai sindaci di Gavardo e di Villanuova sul Clisi


A metà dicembre il GAS (gruppo di acquisto solidale) la Formica di Villanuova sul Clisi/Gavardo ha inviato questa lettera al sindaco di Gavardo Davide Comaglio e al Sindaco di Villanuova sul Clisi Michele Zanardi.

Il tema è quello di grande attualità dei cambiamenti climatici.

Siamo preoccupati per le previsioni sul futuro del nostro pianeta.
Il Report 2019 del Gruppo intergovernativo di esperti sul cambiamento climatico (IPCC) è chiaro a tal proposito: nei prossimi 10 anni, dobbiamo interveniamo a tutti i livelli per ridurre le emissioni di CO2 ed evitare che l’aumento della temperatura della terra superi 1.5 °C.

Crediamo che anche a livello comunale ci si debba chiedere che cosa sia possibile (necessario?) fare per ridurre queste emissioni.
Sappiamo che alcune amministrazioni pubbliche, ad esempio il comune di Brescia, hanno approvato delibere che riconoscono l’emergenza climatica come problema prioritario e la necessità di farvi fronte con diverse iniziative di carattere locale.
Pensiamo che anche le nostre amministrazioni debbano fare questo passo, coinvolgendo attivamente i propri cittadini.

Noi crediamo che vi siano diversi ambiti in cui poter intervenire: dall’efficientamento energetico degli edifici pubblici ad una più generale politica di risparmio energetico, dal favorire una mobilità sostenibile all’ampliamento degli spazi pedonali e ciclabili, dalla salvaguardia del territorio (contro il consumo di nuovo suolo e il dissesto idrogeologico) ad una agricoltura locale, non intensiva, rispettosa di cicli naturali, senza pesticidi e diserbanti, alle attività industriali e artigianali che non devono più essere inquinanti o nocive per l’ambiente.

Nel nostro piccolo suggeriamo alcune possibili iniziative.

Sarebbe auspicabile fossero prese in collaborazione e comune accordo con le Amministrazioni dei paesi confinanti.

1. Approvazione di una delibera sull’emergenza climatica sulla falsa riga di quelle approvate da altri comuni.

2. Istituzione di un Tavolo di lavoro (meglio se intercomunale) a cui possano partecipare anche le Associazioni e i singoli cittadini, con lo scopo di elaborare e redigere un credibile piano di intervento, in modo partecipato e condiviso, per fare fronte ai cambiamenti climatici.

3. Istituire un Osservatorio con il compito di monitorare lo stato di avanzamento di questo piano nel nostro territorio.

4. Predisporre iniziative di sensibilizzazione e coinvolgimento dei propri cittadini.

Cordiali saluti ll GAS la Formica

--------------------------------------------
Ottima iniziativa: e non si dica che Villanuova sul Clisi o Gavardo, al pari degli altri paesi valsabbini, non possono far nulla contro questo problema ecologico impellente e su scala mondiale.
Il mare è fatto di gocce d'acqua.
Ubaldo Vallini

Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
11/11/2014 15:19:00
Energia, parola d'ordine al Saletti Day Dopo il grande seguito della prima serata, l'appuntamento con l'E-Day è per mercoledì 19 novembre alle 18.30, nel Centro Pianeta Casa di via Carpen a Villanuova sul Clisi. Per toccare non mano il risparmio

21/10/2012 16:54:00
Troppo caro. E gli taglia la faccia Prima le minacce, poi la coltellata in pieno viso, costata a un camionista di Villanuova sul Clisi alcuni punti di sutura. Irreperibile l'aggressore

30/11/2015 09:16:00
Un cuore verde per il clima Partecipata manifestazione questa domenica pomeriggio a Gavardo dove si sono radunati cittadini anche da Vallio Terme e Muscoline per lanciare un appello contro il cambiamento climatico

04/11/2015 14:53:00
Spese di riscaldamento, un sostegno dal Comune L'Amministrazione comunale di Serle ha indetto un bando per l'erogazione di un contributo a sostegno delle spese per il riscaldamento a favore della popolazione appartenente alle fasce deboli

25/02/2010 07:15:00
«Gavardo ci ripensi» Con una delibera di Consiglio, Villanuova chiede a Gavardo di riconsiderare la posa dei parcometri nel parcheggio del nosocomio che serve tutta la Valle Sabbia.



Altre da Gavardo
17/01/2020

Cofinanziato il progetto «Un unico pianeta»

Realizzato dall’Istituto “G. Bertolotti” di Gavardo, il progetto è finanziato per il 50% da Fondazione Comunità Bresciana con l’unico vincolo di reperire la somma rimanente tramite donazioni


16/01/2020

«Appassionarsi», per una consapevolezza ecomuseale

Il progetto che farà da linea guida a Ecomuseo del Botticino per i prossimi tre anni sarà presentato a tutti questo sabato, 18 gennaio, a Prevalle. Obiettivo la valorizzazione del territorio, questa volta in chiave artistica e spirituale


15/01/2020

«Nessuno ce lo Chiese»

Anche domenica scorsa, a fornire la colonna sonora alla grande manifestazione contro il progetto del depuratore delle fogne dei comuni gardesani a Gavardo c'era l'ironia del collettivo musicale "Musicolinesi" di Muscolin&Ambiente


15/01/2020

Biblioteca di Gavardo, apertura il sabato mattina

Si amplia l’orario di apertura della biblioteca comunale “E. Bertuetti” per consentire una maggiore fruizione della struttura, punto di riferimento dell’Area Cultura del comune

14/01/2020

Una manifestazione di successo

Tanta gente e una presenza istituzionale importante alla manifestazione di domenica a Gavardo e Prevalle: la voce dei protagonisti
• VIDEO

13/01/2020

Non puoi presentarti alla visita? Cancella l'appuntamento

Una campagna di comunicazione quella avviata da Asst del Garda per ricordare di cancellare gli appuntamenti nel caso non ci si possa presentare per evitare di allungare le liste di attesa

13/01/2020

La lotta al maxi «deturpatore» non si ferma

Una protesta pacifica ma incisiva quella indetta ieri dalle associazioni ambientaliste per contrastare il progetto dei due depuratori del Garda a Gavardo e Montichiari. In corteo tra canti e slogan più di mille cittadini

10/01/2020

Le «magnifiche» 7 di Brixia Adventure Mtb 2020

Nuove gare e molte novità per il circuito bresciano di Mountain bike, che terrà banco fra Valsabbia e Garda fra marzo e ottobre 2020

09/01/2020

Due cortei per dire No al depuratore a Gavardo

Una grande manifestazione quella organizzata per domenica pomeriggio a Gavardo e Prevalle dalle associazioni ambientaliste che invitano la popolazione alla mobilitazione contro il progetto del maxi depuratore del Garda sul fiume Chiese

09/01/2020

Inaugurato il nuovo Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura

Alla presenza dell’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera e delle autorità, ieri mattina, l'inaugurazione del nuovo Servizio, ricollocato all'interno dell'Ospedale di Gavardo in una sede ristrutturata e all'avanguardia




 
Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia