Skin ADV
Lunedì 25 Maggio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








25.05.2020 Paitone Valtrompia

23.05.2020 Muscoline Valtenesi

23.05.2020 Villanuova s/C

24.05.2020 Gavardo

24.05.2020 Lavenone

23.05.2020 Salò

23.05.2020 Gavardo Valsabbia Garda Provincia

24.05.2020 Gavardo

25.05.2020 Valsabbia Provincia

23.05.2020 Bione



10 Ottobre 2019, 08.00
Gavardo Valsabbia Garda Provincia
Depuratore del Garda

L'opposizione continua

di Redazione
Lunedì scorso l’assemblea delle associazioni ambientaliste, decise a scendere in piazza e a presentare due esposti formali a Tar e Corte dei Conti, seguita dalla mozione presentata alla Provincia per chiedere di rivalutare la localizzazione degli impianti

Le 19 realtà ambientaliste bresciane, trentine e mantovane che costituiscono il “Tavolo delle Associazioni che Amano il Chiese e il Lago d’Idro”, presieduto da Gianluca Bordiga, si sono riunite lo scorso lunedì sera a Gavardo in un’assemblea pubblica contro il progetto del maxi depuratore del Garda, assemblea che ha visto l’Auditorium “Cecilia Zane” affollato anche da numerosi cittadini, gavardesi e non.

I sodalizi si sono detti pronti a scendere in piazza e a combattere con ogni mezzo possibile il progetto del doppio depuratore a Gavardo e Montichiari, di cui si temono devastanti effetti a livello ambientale ed economico.

Insieme al Tavolo - che gode anche dell’appoggio del sindaco di Gavardo Davide Comaglio, portavoce dei primi cittadini dell’asta del Chiese - il Comitato Referendario Acqua Pubblica Brescia e l’Associazione Gaia hanno inoltre annunciato che procederanno per vie legali contro il progetto di Acque Bresciane.

Si prevedono due esposti, uno alla giustizia amministrativa – affidato a consulenti esperti - e l’altro alla Corte dei Conti, quest’ultimo per evidenziare i costi esorbitanti del progetto, che inevitabilmente ricadrebbero sui contribuenti.

Le principali motivazioni che spingono associazioni e cittadini a questa strenua opposizione riguardano, come abbiamo avuto modo di scrivere anche nelle scorse settimane, la mancanza di considerazione ambientale nella scelta dei due siti, l’assenza di trasparenza nella valutazione di possibili alternative e la forte preoccupazione per la separazione delle acque bianche da quelle nere, che non verrà fatta per problemi di tempistica e di costi, e per gli scavi da effettuare sulla Gardesana per posizionare le condotte di pompaggio dei reflui da Salò verso la Valle Sabbia.

Nel frattempo in Consiglio provinciale è stato rimandato il voto sulla mozione presentata da Marco Apostoli di Provincia Bene Comune, mozione con cui si chiede alla Provincia di commissionare un proprio studio indipendente ad un’università non coinvolta nel progetto, per poter rivedere la localizzazione del depuratore del Garda.

Il Presidente provinciale Samuele Alghisi e tutte le forze politiche si sono detti disponibili ad approfondire il progetto coinvolgendo cittadini e associazioni, ma non a modificare quanto redatto da Acque Bresciane, sostenendo che ciò, oltre a costituire un rischio di perdita dei fondi del Governo, non sarebbe di competenza della Provincia.

La mozione è stata dunque rimandata alle valutazioni del prossimo Consiglio, in programma a fine mese.

Nelle foto l'assemblea pubblica di lunedì scorso a Gavardo

Questo ed altri video, con maggor risoluzione, su VallesabbianewsTV




Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID82114 - 10/10/2019 19:34:04 (Filippo Grumi) a chi tocca?
In realtà a fare informazione sul progetto del mega depuratore a Gavardo e sul fiume Chiese dovrebbe essere Acque Bresciane e/o il Presidente della Provincia visto le sue ultime dichiarazioni. Vinco facile se faccio una scommessa che a Gavardo non si vedrà mai nessuno dei due?


ID82119 - 11/10/2019 13:23:47 (Tuco) .
Filippo, fai una scommessa troppo facile da vincere, io invece scommetto che il depuratore si fara purtroppo.....e non dico altro o mi becco una querela


ID82120 - 11/10/2019 14:17:56 (Filippo Grumi) CERTO
infatti ci scommettevo solo un caffè..



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/01/2020 06:00:00
La lotta al maxi «deturpatore» non si ferma Una protesta pacifica ma incisiva quella indetta ieri dalle associazioni ambientaliste per contrastare il progetto dei due depuratori del Garda a Gavardo e Montichiari. In corteo tra canti e slogan più di mille cittadini

13/12/2019 10:02:00
Depuratore del Garda, il progetto rallenta Stop all’iter amministrativo, almeno finché non sarà pronto lo studio sullo stato di salute della condotta sublacuale. Pronte alle vie legali, se necessario, le associazioni ambientaliste


14/08/2019 07:00:00
Ecco il progetto di Acque Bresciane Dopo pressanti richieste l’Autorità d’Ambito ha reso noto il progetto di depurazione per i reflui dei Comuni gardesani che prevede due depuratori a Gavardo e Montichiari. Il 10 settembre il confronto con i Comuni del Chiese

06/11/2019 07:00:00
Assemblea per la salvaguardia del fiume Chiese Il Tavolo delle associazioni ambientaliste fa tappa questo giovedì 7 novembre a Sabbio Chiese per un’assemblea pubblica dedicata alle problematiche ambientali e per dire no al progetto del depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari

15/04/2020 10:00:00
Compensazioni solidali Il comitato Gaia Gavardo scrive una lettera aperta ai sindaci del Chiese e in particolare ai primi cittadini di Gavardo e Montichiari con una proposta in merito al progetto del maxi depuratore del Garda a seguito dell’emergenza coronavirus



Altre da Gavardo
25/05/2020

Daniele diventa maggiorenne

Tanti auguri a Daniele Abastanotti, di Gavardo, che oggi, 25 maggio, compie 18 anni


24/05/2020

I tempi d'oro del bar Acli

Quand’ero bambino ed abitavo nel “grattacielo”, camminando sul ponte che passa sopra il Naviglio e sul Chiese (ah, il Chiese!) sentivo il juke-box del bar Acli che sparava a tutto volume la canzone di Caterina Caselli “Nessuno mi può giudicare”

24/05/2020

I 52 di Gilberto

Tanti auguri a Gilberto Benedetti, di Soprazzocco di Gavardo, che oggi, 24 maggio, compie 52 anni

23/05/2020

Convocato per il primo giugno il tavolo tecnico

I sindaci di Gavardo e Montichiari hanno nominato i rappresentanti per i Comuni dell’asta del Chiese e richiesto di partecipare loro stesso con i rappresentanti delle associazioni ambientaliste

22/05/2020

Scuola online all'Istituto Comprensivo di Gavardo

Un’organizzazione tempestiva per le lezioni online, per le quali l’IC era in parte già attrezzato, con un planning settimanale delle lezioni e con una significativa collaborazione tra tutti gli attori della comunità educante

22/05/2020

Auguri Giovanna

Tanti auguri a Giovanna di Bione (e un po' di Agnosine), che oggi, 22 maggio, compie gli anni


 

21/05/2020

Un sostegno alle attività produttive

Lo ha stabilito l’Amministrazione comunale di Gavardo che ha stanziato 100 mila euro per alcune misure per aiutare esercizi commerciali e artigiani rimasti chiusi durante l’emergenza coronavirus. E si pensa alle iniziative per l'estate


20/05/2020

«Area 63», Gavardo sbarca su Facebook

Il Comune di Gavardo si è dotato di un contenitore “social” dedicato a cultura, istruzione, servizi sociali, sport e biblioteca. Uno spazio virtuale di condivisione e di incontro con i cittadini


18/05/2020

Il Museo archeologico si prepara alla riapertura

Tra pochi giorni il museo gavardese diretto dall'archeologo Marco Baioni riaprirà le porte ai visitatori. Tante le novità introdotte a tutela della salute e della sicurezza di tutti


17/05/2020

La bambina di mia nipote Barbara

Finalmente una bella notizia. È nata Angelica, la bambina di mia nipote Barbara Barovelli e di Giulio Del Bono. È nata domenica 10 maggio, proprio nella festa della mamma.
VIDEO


Eventi

<<Maggio 2020>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia