Skin ADV
Mercoledì 01 Aprile 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








30.03.2020 Vobarno Garda Valtenesi

30.03.2020 Agnosine

30.03.2020 Valsabbia

31.03.2020 Valsabbia

30.03.2020 Vestone

30.03.2020 Vestone Valsabbia

31.03.2020 Agnosine

31.03.2020 Agnosine Lavenone Valsabbia

31.03.2020 Valsabbia

31.03.2020 Valsabbia Provincia



05 Gennaio 2020, 09.00
Gavardo Valsabbia Garda Provincia
Ambiente

Da Acquanegra a Idro per salvaguardare il fiume Chiese

di Federica Ciampone
È il cammino che sta affrontando in questi giorni Mirko Savi, che dalla foce del fiume porta il suo messaggio di tutela ambientale attraverso i paesi dell’asta del Chiese

Risale il fiume Chiese da Acquanegra a Idro, a piedi, in un cammino di protesta pacifica e di riflessione sul tema della salvaguardia di fiume e lago, in primis dal progetto di realizzazione del nuovo depuratore del Garda sui territori di Gavardo e Montichiari.

Parliamo di Mirko Savi, partito il primo giorno dell’anno direttamente dalla foce del Chiese, in una tarda mattinata fredda e nebbiosa. Da Acquanegra, a mo’ di antico viandante, Mirko negli ultimi giorni ha fatto tappa a Casalmoro, Acquafredda, Visano e Calvisano, proseguendo poi in direzione di Montichiari, Calcinatello e Bedizzole.

Venerdì pomeriggio, 3 gennaio, ha raggiunto la Valle Sabbia, come racconta nel dettaglio sulla sua pagina Facebook. “Sterzo tutto verso il paese di Mocasina, frazione di Calvagese della Riviera. Arrivato in pieno centro, trovo Luca dell'associazione "Muscoline&Ambiente", e Vincenzo Assessore del Comune di Muscoline.

Insieme, percorriamo tutto il pezzo tra Calvagese, Prevalle, fino a Gavardo.

Passando per il ponte di Prevalle incrociamo Giovanni, Sindaco di Muscoline, che mi augura un buon cammino, ricordandomi che dobbiamo lottare insieme per la salvaguardia del nostro Fiume.

Ci salutiamo e ci incamminiamo a passo spedito verso Gavardo. Nel mentre passiamo il campo prescelto del famoso "depuratore del Garda", e pensiamo per qualche minuto che tutta questa lotta possa dare i buoni frutti, scongiurando il peggio.

Ed ecco qua che - quasi arrivati - il sindaco di Gavardo Davide ci fa una sorpresa lungo il tragitto, e trascorre gli ultimi chilometri insieme. Tra una chiacchiera e l'altra, mi accorgo che sulla destra stiamo costeggiando il Naviglio, canale irriguo, costola del Chiese, che bagna il mio paese natio, Casalromano.

Arrivando in pieno centro a Gavardo c'è una grande accoglienza, e qui ad aspettarmi ci sono la Piera, gli amici del "Comitato Gaia Gavardo" e "Gavardo in Movimento".

Qui in pieno centro, esprimiamo insieme lo striscione forte e chiaro "NO AL DEPURATORE DEL GARDA", ed io aggiungo NO a chi si vuol impadronire del nostro Fiume per scopi di lucro, e per farlo dobbiamo essere uniti dalla Val di Fumo ad Acquanegra sul Chiese. Insieme!”.

Nei resoconti “tappa per tappa” di Mirko non manca mai un triste accenno ai tanti rifiuti da lui incontrati sul suo cammino, la cui presenza testimonia certamente una mancanza di rispetto verso quel fiume che molti stanno tentando di salvaguardare dal degrado ambientale.

“Oggi mi sono reso conto che questo fiume è la gente che lo abita – conclude Mirko - ha voglia di un riscatto, ha voglia di vita, ha voglia di rispetto ambientale, e ha semplicemente voglia di vedere il proprio fiume, in cui ci rispecchiamo, VIVO”.

Buon cammino!

Foto da Facebook

Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
06/01/2020 09:10:00
Mirko Savi è arrivato a Idro Dopo cinque giorni di cammino risalendo il Chiese, Mirko Savi è giunto ieri alla meta, Idro, per lanciare il suo appello a difesa del fiume valsabbino

06/11/2019 07:00:00
Assemblea per la salvaguardia del fiume Chiese Il Tavolo delle associazioni ambientaliste fa tappa questo giovedì 7 novembre a Sabbio Chiese per un’assemblea pubblica dedicata alle problematiche ambientali e per dire no al progetto del depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari

14/03/2019 09:13:00
Associazioni in difesa del fiume Chiese Sabato pomeriggio a Gavardo il “Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il suo lago d'Idro” ha organizzato un’assemblea pubblica sulla salvaguardia del fiume e contro il progetto del maxi depuratore del Garda a Gavardo

18/03/2019 11:14:00
Il «no» al doppio depuratore è corale L’incontro pubblico indetto sabato scorso dal “Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il lago d’Idro” ha raccolto gli interventi di numerosi amministratori locali e rappresentanti delle associazioni ambientaliste. Organizzate le prossime tappe della protesta. VIDEO


05/10/2019 07:00:00
Tavolo in assemblea Come annunciato, si terrà lunedì prossimo, 7 ottobre, a Gavardo l’assemblea pubblica convocata dal Tavolo delle Associazioni che amano il fiume Chiese e il suo lago d'Idro con gli occhi puntati sul progetto del maxi depuratore
• Video





Altre da Valsabbia
01/04/2020

L'Ato chiede di sospendere il Tavolo di lavoro

La richiesta è stata indirizzata al Ministero dell’Ambiente dal presidente dell’Ato di Brescia Aldo Boifava, sulla scia delle proteste dei sindaci del Chiese, impegnati a 360 gradi nella gestione dell’emergenza sanitaria

01/04/2020

Nuova data per la Fiera di Gavardo

A causa del protrarsi dell’emergenza coronavirus, la manifestazione fieristica gavardese e valsabbina sarà spostata a settembre

01/04/2020

Contingente interforze in aiuto agli ospedali di Asst Garda

Medici e personale sanitario militare operano da questo martedì nelle strutture ospedaliere di Desenzano, Lonato, Gavardo, Leno e Manerbio

31/03/2020

Girelli, dura critica all'operato della Regione

Il consigliere valsabbino del Pd oggi nella seduta del Consiglio regionale: "Serve cabina di regia per cambiare strategia. A dispetto delle dichiarazioni, nel mondo la Lombardia è il caso pilota da non seguire"

31/03/2020

L'Italia in lutto si è fermata a mezzogiorno

Anche i sindaci della Valle Sabbia oggi a mezzogiorno hanno osservato un minuto di silenzio davanti alla bandiera a mezz’asta in ricordo delle vittime della pandemia
• Galleria fotografica


31/03/2020

Bortolo Zanaglio, scultore della semplicità

Originario di Presegno, ad Agnosine viveva e tramandava la sua arte ai giovani allievi. Dopo una vita dedicata alla scultura si è spento ieri all’Hospice di Nozza, oggi – martedì – i funerali

31/03/2020

Un'altra consegna di mascherine ai Comuni

Anche ai sindaci Valsabbini sono giunte altri dispositivi di protezione individuale stavolta per vigili, personale e volontari sempre attraverso la raccolta fondi AiutiAMObrescia

30/03/2020

I Comuni bresciani a sostegno del Made in Italy

Sono molti i Comuni che hanno accolto l’invito della Coldiretti a sostenere attraverso i social, con l’hashtag #mangiaitaliano, le produzioni agroalimentari italiane e locali, eccellenze da valorizzare soprattutto in questo momento di emergenza

30/03/2020

Fondi ai Comuni per buoni spesa

Il governo ha assegnato dei fondi ai Comuni per l'emergenza alimentare per sostenere le famiglie rimaste senza possibilità di fare la spesa. Il riparto dei fondi in Valle Sabbia


30/03/2020

Immigrazione e solidarietà

Si sono autotassati per sostenere AiutiAmoBrescia e l’ospedale di Gavardo. Sono i marocchini di Valle Sabbia e gli islamici del Centro culturale Garda Valsabbia

Eventi

<<Aprile 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia