Skin ADV
Mercoledì 21 Agosto 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




20.08.2019 Roè Volciano

19.08.2019 Valsabbia

20.08.2019 Storo

19.08.2019 Val del Chiese

19.08.2019 Vobarno

20.08.2019 Lavenone

19.08.2019 Storo

20.08.2019 Mura

20.08.2019 Vestone

20.08.2019 Valtenesi






25 Maggio 2019, 08.00
Gavardo Valsabbia Garda Provincia
Asst del Garda

Al via il servizio di emodialisi a domicilio

di Federica Ciampone
I Centri Dialisi di Asst del Garda, tra cui quello di Gavardo, sono i primi nel bresciano a proporre ai propri assistiti il trattamento breve quotidiano domiciliare. Già selezionati i primi due pazienti
 
La metodica è ancora “di nicchia” e poco diffusa in Italia, ma dal prossimo 10 giugno per i Centri Dialisi dell’Asst del Garda (Desenzano, Manerbio e Gavardo) sarà una realtà, per la precisione la prima in tutta la provincia di Brescia.
 
Parliamo del nuovo servizio di emodialisi breve quotidiana domiciliare, che permetterà ai pazienti di eseguire i trattamenti dialitici direttamente a casa, grazie ad un’apparecchiatura semplice, sicura e comodamente trasportabile in un trolley.
 
Alla conferenza stampa di presentazione del servizio erano presenti il Direttore Generale Dr. Carmelo Scarcella, il Direttore Sanitario Dr. Nunzio Angelo Buccino e la Responsabile dell'Unità Operativa Nefrologia e Dialisi Dr.ssa Ester Costantino.
 
Già selezionati i primi due pazienti – un terzo è in lista d’attesa a Manerbio - che verranno avviati a questa terapia all’avanguardia. Si tratta di un uomo di 53 anni seguito dal Centro Dialisi di Desenzano e di un 46enne seguito invece dal Centro Dialisi gavardese. 
 
Requisiti essenziali per essere selezionati sono condizioni cliniche stabili e un accesso vascolare ben funzionante, oltre alla forte motivazione sia del paziente che del suo caregiver: entrambi infatti dovranno essere opportunamente formati, prima presso il Centro Dialisi di riferimento e poi al domicilio, alla venipuntura dell'accesso vascolare e alla metodica.
 
Oltre ad azzerare il problema dell’estensione territoriale e della lontananza dei Centri Dialisi, in particolare nelle zone della Valle Sabbia e del Garda, sono tanti i vantaggi apportati dal servizio di emodialisi domiciliare. “Con questa nuova metodica – ha spiegato la dr.ssa Costantino – potremo offrire il trattamento domiciliare anche ai pazienti non eleggibili per la dialisi peritoneale. L’emodialisi breve quotidiana domiciliare, rispetto a quella ospedaliera (eseguita in media con tre sedute alla settimana, di circa quattro ore ciascuna) viene effettuata al domicilio del paziente e/o del caregiver per 5-6 volte la settimana, con sedute di massimo due ore e mezza l’una”.
 
Un miglioramento non da poco nella qualità della vita dei pazienti, in particolare di quelli giovani, dato che i tempi di recupero da astenia si riducono, la tollerabilità è maggiore e si riducono i trasferimenti casa/ospedale – punto importante, questo, anche per gli anziani - e le ore di lavoro perse. 
 
Grazie ad un service attivato con una ditta esterna, l’Asst del Garda fornirà direttamente al domicilio del paziente l’apparecchiatura per le sedute dialitiche e il materiale necessario e provvederà anche alla raccolta e allo smaltimento del materiale di consumo.
 
Un servizio nato per far fronte a numeri importanti e in continua crescita: basti pensare che in Lombardia i pazienti dializzati sono 7716, e che nel 2018 i Centri Dialisi dell’Asst del Garda ne hanno presi in carico ben 215, per un totale di 54 posti letto e di 32.222 trattamenti dialitici.

Nella foto, da sinistra, il dr. Nunzio Angelo Buccino, il dr. Carmelo Scarcella e la dr.ssa Ester Costantino
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/12/2017 07:45:00
Asst Garda eccellenza lombarda per la donna E’ stata premiata ieri, martedì 5 dicembre, a Roma ed è l'unica azienda ad aver ottenuto il massimo riconoscimento - 3 bollini rosa - per tutti gli ospedali candidati: Desenzano, Gavardo e Manerbio

22/04/2019 08:00:00
Futuri medici in tirocinio all'Asst del Garda Anche l’ospedale di Gavardo, con quelli di Desenzano e Manerbio, sarà sede di tirocinio ospedaliero per alcuni aspiranti medici di famiglia, con la speranza che poi prendano servizio sul territorio 

05/07/2019 09:00:00
Trattamento del dolore, tra tradizione e innovazione Anche presso l’ospedale di Gavardo la gamma di offerte predisposte dall’Asst del Garda per dei pazienti affetti da dolore acuto o cronico

27/11/2017 09:15:00
Asst del Garda, nominati due nuovi primari Conferiti gli incarichi di Direttore di Struttura Complessa di Ortopedia – Traumatologia di Manerbio e Anestesia – Rianimazione di Gavardo

06/05/2017 10:24:00
5 milioni all'Asst del Garda I fondi regionali saranno destinati alla riconversione in Pot dell'ex ospedale di Lonato e il rimanente per attrezzature necessarie a Gavardo e Desenzano



Altre da Provincia
16/08/2019

«L'intesa è solo per poter sfruttare la risorsa idrica»

Così il Consigliere provinciale trentino Alex Marini (5Stelle), nel fare il punto ferragostiano sullo sfruttamento idrico del Chiese e del lago d'Idro, per come è visto in sede Pat e al Pirellone
(1)

09/08/2019

Aib e Ufficio delle Dogane di Brescia, rinnovato il protocollo d'intesa

Si amplia la gamma delle iniziative a favore delle aziende associate ad AIB. Gli obiettivi dell’accordo sono quelli di facilitare concretamente l’accesso ai servizi e la diffusione delle conoscenze in materia doganale e di accise, allo scopo di migliorare la competitività del tessuto industriale bresciano

09/08/2019

Lo Spaccadischi... sotto l'ombrellone

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana agostano in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia



07/08/2019

In arrivo i «dissuasori»

Entro la prossima primavera le Coste di Sant’Eusebio verranno dotate di dispositivi di limitazione della velocità, per contrastare il grave fenomeno delle corse di veicoli
(3)

05/08/2019

Dopo l'estate, arrivano i CorsiSmart

Da Industria 4.0 all’informatizzazione dei processi, dalle newsletter a Pinterest e Instagram, passando per Amazon, Alibaba e il B2. Un nuovo servizio per le aziende della Valle Sabbia

05/08/2019

Contributi ai Vigili del fuoco volontari

In arrivo dalla Lombardia oltre 284 mila euro ai volontari bresciani, distribuiti a 17 distaccamenti sul territorio, in particolare nelle zone di montagna. Lo fa sapere il consigliere regionale valsabbino della Lega Floriano Massardi (1)

05/08/2019

Abbiamo bisogno di politiche costruttive, non distruttive

Si è concluso il viaggio nella realtà dei numeri di Cisl e Anolf che «smonta i luoghi comuni e le tante bugie che vengono usate per fare degli immigrati il problema dei problemi»

02/08/2019

Addio a padre Giulio Cittadini

Partigiano e sacerdote della Congregazione dei Padri della Pace di Brescia, fu vicino a figure straordinarie dell’antifascismo. Il ricordo delle Fiamme Verdi


02/08/2019

Lo Spaccadischi... sotto l'ombrellone

Un ricchissimo fine settimana quello che ci attende in Valle Sabbia, sul Garda, in città e in provincia. Ecco i principali eventi in programma

02/08/2019

Capitan Sfracassa resto del Mondo 0 a 4.

Finisce con un’altra cocente sconfitta e sconfessione della linea dura del Ministro degli Interni anche la vicenda della Motonave della Guardia costiera Gregoretti, che finalmente ha avuto l’autorizzazione a sbarcare migranti ancora a bordo soccorsi in mare (27)

Eventi

<<Agosto 2019>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia