Skin ADV
Venerdì 24 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Isola di San Paolo

Isola di San Paolo

di Paolo Salvadori


15 Gennaio 2013, 12.04
Gavardo Valsabbia Garda
Sanità

Riorganizzazione aziendale

di Ubaldo Vallini
Nuovo assetto per l'Azienda Ospedaliera di Desenzano, con un maggior coinvogliemento nelle decisioni dei Dipertimenti gestionali. Lavori conclusi all'ospeale di Gavardo, mancano collaudi e trasferimento
 
Il piano di riorganizzazione messo a punto dal direttore generale Marco Luigi Votta, in sella da alcuni mesi, mira a favorire l'integrazione fra i presidi stabilendo uniformità nella gestione delle prestazioni.
Per farlo verrà dato più spazio ed autonomia ai dipartimenti gestionali, che avranno maggiore capacità decisionale, limitando di conseguenza quella delle singole direzioni ospedaliere.
A dipartimenti più autonomi corrisponderà un maggior controllo centrale sui reparti degli ospedali stessi, che sono quelli di Desenzano, Gavardo e Manerbio.

«Una piccola rivoluzione organizzativa che - ha sottolineato Votta - è stata voluta fortemente dalla Regione allo scopo di ridimensionare alcune strutture complesse, o più semplicemente dei doppioni. Ci viene chiesto di attivare sinergie con le aziende sanitarie limitrofe, per contenere i costi ed offrire servizi migliori, a maggior ragione lo dobbiamo fare al nostro interno».
 
La novità è stata presentata nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato anche la dottoressa Annamaria Indelicato, che ha affrontato alcune tematiche riguardanti i progetti dei songoli reparti, e il dottor Cesare Meini che ha dato conto dei "numeri" di un bilancio 2012 che ha pareggiato intorno ai 206 milioni  euro, come lo scorso anno: «Con più servizi e di migliore qualità» ha voluto precisare.

In occasione della conferenza stampa sono anche stati resi noti altri "numeri" dell'Azienda ospedaliera di Desenzano, che è articolata in tre grandi  presidi ospedalieri - Desenzano, Manerbio e Gavardo, insieme alle strutture di Lonato, Leno e Salò.
In tutto sono 784 posti letto e 54 in day hospital. Nel 2012 i ricoveri sono stati 33.100, gli interventi chirurgici quasi 18 mila, i parti 2.850, mentre gli accessi ai Pronto soccorso 141.500 con un totale di prestazioni nei tre presidi di 826.000, in aggiunta ai 2 milioni e 770 mila prestazioni ambulatoriali.
I dipendenti sono 2.100.

E l'ospedale di Gavardo?
«Lavori conclusi» assicura i Votta.
Mancano i collaudi e ancora devono essere effettuati i trasferimenti dei reparti.
Per una partenza vera e propria del nuovo ospedale bisognerà attendere maggio. Ne riparleremo.


 






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/10/2015 11:25:00
Aod.it, tutta l'Azienda Ospedaliera in pochi click È online il nuovo sito internet dell'Azienda Ospedaliera di Desenzano, a cui fa capo anche l'ospedale di Gavardo, che presenta una veste grafica più moderna e accattivante, e una nuova organizzazione dei contenuti che permette una navigazione più semplice e la fruizione più immediata delle informazioni.

22/12/2008 00:00:00
Le strenne «griffate» dell'Azienda ospedaliera Come negli ultimi anni, grazie anche alle donazioni degli sponsor, l'AoD potrà consegnare un dono a tutti i pazienti ricoverati presso gli ospedali di Desenzano, Lonato, Gavardo, Manerbio e Leno.

01/02/2008 00:00:00
Definite le nuove cariche aziendali Sono state definite le cariche dell’Azienda Ospedaliera di Desenzano, cui fanno capo gli ospedali di Desenzano, Gavardo, Salò e Lonato. Doppio incarico a Lucio Dalfini: Direttore di Presidio e dirigente medico di Gavardo/Salò e, Desenzano/Lonato.

14/10/2008 00:00:00
Approvati i lavori d'ampliamento L’Azienda Ospedaliera di Desenzano del Garda ha approvato alcuni progetti per i lavori di riqualificazione delle strutture di Desenzano, Gavardo e Manerbio. Per Gavardo è previsto un ampliamento che porterà ad un nuovo assetto funzionale.

06/12/2017 07:45:00
Asst Garda eccellenza lombarda per la donna E’ stata premiata ieri, martedì 5 dicembre, a Roma ed è l'unica azienda ad aver ottenuto il massimo riconoscimento - 3 bollini rosa - per tutti gli ospedali candidati: Desenzano, Gavardo e Manerbio



Altre da Gavardo
24/05/2019

Piccoli valsabbini crescono... e volteggiano

A dieci anni, il gavardese Jacopo Donini, in una kermesse padovana ha ottenuto il miglior punteggio di categoria negli esercizi a corpo libero. VIDEO

24/05/2019

«Pensa al passato e vota con decisione per il tuo futuro»

Ultimo giorno di campagna elettorale per la lista civica INSIEME PER GAVARDO che per un mese ha illustrato con serietà e serenità il suo programma elettorale per Gavardo


23/05/2019

Vota Marco Molinari e «Centrodestra per Gavardo»

Caro concittadino gavardese, voglio innanzitutto ringraziarti per la pazienza che hai avuto nel sopportare la campagna elettorale che purtroppo è sempre motivo di divisione tra le diverse sensibilità...

23/05/2019

Quel volantino della Lega

Egregio Direttore, è attraverso la Sua redazione che il Direttivo di Gavardo Domani intende far giungere pubblicamente all’arch. Davide Comaglio ed ai cittadini Gavardesi...


 

23/05/2019

Un'idea di scuola

Per i trent’anni della Scuola parrocchiale, questo sabato mattina a Gavardo un convegno con mons. Vincenzo Zani, segretario vaticano della Congregazione per l’educazione cattolica, e il prof. Pier Cesare Rivoltella della Cattolica di Milano


23/05/2019

Per Gavardo in campo due liste

A contendersi la guida del più popoloso Comune della Valle Sabbia saranno la lista civica “Insieme per Gavardo”, che candida come primo cittadino Davide Comaglio, e la lista “Centro-Destra per Gavardo”, con candidato Marco Molinari

23/05/2019

«Chei de Suerpont» e il 26 maggio

Chéi de Suerpont è un comitato di gavardesi di Sopraponte e/o di soprapontini di Gavardo, che si è creato alla vigilia delle elezioni amministrative del 2009.

22/05/2019

A Gavardo vota Davide Comaglio sindaco

Finalmente i gavardesi potranno decidere di chiudere definitivamente con il passato recente e VOLTARE PAGINA votando la lista civica INSIEME PER GAVARDO

21/05/2019

Due consiglieri per Gavardo (3)

Sono Marco Peli e Gisella Aderenti, sostengono la candidatura a sindaco di Marco Molinari, con la compagine “Centrodestra per Gavardo”. Vediamo di conoscerli meglio

20/05/2019

Due consiglieri per Gavardo (2)

Sono Lorena Delai e Gianni Pozzani, fanno parte della compagine “Centrodestra per Gavardo” e sostengono la candidatura a sindaco di Marco Molinari. Eccoli

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia