Skin ADV
Mercoledì 22 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Alba gardesana

Alba gardesana

di Mariarosa Lombardi



20.01.2020 Vobarno

22.01.2020 Sabbio Chiese Odolo

21.01.2020 Gavardo Valsabbia

21.01.2020 Sabbio Chiese

21.01.2020 Casto

22.01.2020 Gavardo Valsabbia

20.01.2020

20.01.2020 Vestone Gavardo Odolo Valsabbia

20.01.2020 Casto

20.01.2020 Villanuova s/C






18 Febbraio 2019, 16.13
Gavardo Valsabbia Garda
Depurazione del Garda

Per la Comunità del Garda il depuratore a Gavardo e Montichiari

di Redazione
Nell’assemblea di sabato dei Comuni gardesani ribadita la scelta “tecnica” di due depuratori nei comuni sull’asse del Chiese per i reflui dei paesi del lago

Per i Comuni gardesani, i futuri depuratori del Garda bresciano dovrebbero seguire la via del fiume Chiese: la soluzione preferibile, per loro, è quella avanzata da Acque Bresciane, con l'ampliamento del depuratore di Montichiari e il nuovo depuratore da costruire a Gavardo. È questo quanto emerso dalla partecipatissima assemblea generale ordinaria della Comunità del Garda, svolta sabato mattina nella sede di Villa Mirabella a Gardone Riviera.

Così si è espressa la presidente Mariastella Gelmini: «Rispettiamo i comitati e chi dissente, ma con i "no" fine a sé stessi non si va da nessuna parte. Ogni opzione ha i suoi pro e i suoi contro, ma la scelta tecnica non spetta alla politica: la soluzione l’hanno già indicata i tecnici e su quella bisogna procedere».

E occorre farlo in fretta: «Le risorse ci sono - continua l’on. Gelmini, riferendosi ai 100 milioni già stanziati dal Governo su un preventivo totale di 220 milioni - ma non ci saranno per sempre. La coperta è corta, nel Paese ci sono altre emergenze. Il rischio che quei fondi finiscano altrove è alto». L’obiettivo è insomma quello di uscire presto dalla situazione di stallo in cui è impantanato il progetto per la sponda bresciana (sulla riviera veronese stanno correndo: in maggio sarà pronto il progetto definitivo ed entro l'anno contano di avviare i lavori).

A chiederlo con insistenza è il ministero dell’Ambiente, che venerdì ha sollecitato per l’ennesima volta un report a Regione, Autorità d’Ambito e Acque Bresciane. Tra i due fronti - quello gardesano che aspetta con trepidazione l’opera e quello dei Comuni dell’asta del Chiese, contrari all’utilizzo del fiume come corpo recettore delle acque depurate - c’è la Provincia, cui la Regione ha passato la patata bollente della mediazione.

I tempi sono stretti. «Entro fine mese - ha affermato l'onorevole Gelmini - bisogna stabilire l'esatta ubicazione dei depuratori nel territorio bresciano ed entro marzo predisporre il progetto preliminare aggiornato, avviando le procedure per il bando europeo di affidamento del progetto definitivo-esecutivo. Poi entro dicembre ricevere il progetto definitivo ed avviare i lavori». «Con la logica del "niente nel mio giardino", le chiacchiere, la propaganda e i bimbi in piazza, non si va da nessuna parte», attacca la presidente Mariastella Gelmini.

Come trovare l’auspicata condivisione? La parola chiave è «compensazioni», ribadita un po’ da tutti. Anche dal presidente della Provincia Samuele Alghisi: «Assodato che l’opera ha un interesse collettivo, dobbiamo pensare a compensazioni per i territori dove saranno realizzati i depuratori». Appunto Gavardo e Montichiari.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID79682 - 18/02/2019 17:38:10 (Geppo1950) finale prevedibile
Avevo già commentato precedentemente che andava a finire così Gavardo 16.000.000 di debiti (a compensazione), loro pagano tutto e noi facciamo il depuratore peccato... il MIO fiume che fine di cacca !!!!


ID79683 - 18/02/2019 17:57:27 (Filippo Grumi) bella faccia tosta
faccio presente che quelli che non voglio il depuratore nel proprio giardino e per le loro "cacche" sono propri i gardesani che cercano semplicemente di rivoltare la frittata. Non avendo più argomenti, ne tecnici, ne ambientali ora la buttano sull'unico argomento con cui si sentono davvero a loro agio, i soldi. Complimenti. E la chiamavano solidarietà....


ID79684 - 18/02/2019 17:57:48 (PETER72) Le elezioni europee e amministrative si avvicinano...
speriamo che poi i residenti della bassa valle si ricordino bene di questo "scherzetto" combinato dagli amici e "amiche" del lago


ID79687 - 19/02/2019 10:04:14 (caterina_monf)
Ma il depuratore inquina?


ID79688 - 19/02/2019 12:20:01 (Tc) caterina_monf
bhe'...i fanghi di scarto della depurazione,da qualche parte prima o poi bisogna buttarli...


ID79689 - 19/02/2019 12:51:05 (ibisco) Se non inquina
e l'acqua che esce è pura come in una sorgente perché non se lo fanno a casa loro?


ID79690 - 19/02/2019 13:30:22 (gdb) affermazioni ridicole
Sempre la stessa storia, un problema viene scaricato su chi in questo momento non può difendersi o intervenire...casualmente sì vuol fare il depuratore dove non c'è il sindaco...Beh Montichiari nel tempo ha sempre appoggiato la linea "Dammi i soldi e faccio una discarica o un depuratore" ma gli altri paesi giustamente non ci stanno. Fatevelo sul lago il depuratore!!!!


ID79691 - 19/02/2019 15:14:21 (quaranta) Chiese
La signora Gelmini sia così gentile da leggere l'articolo di Bresciaoggi odierno dove si riscontra che la legionella è partita dal fiume Chiese. Inoltre si informi sulle condizioni di questo fiume, di come è abbondantemente sfruttato e lo stato in cui versa. Può farselo spiegare dai suoi tecnici, professori universitari peraltro.


ID79692 - 19/02/2019 16:05:54 (Domenico69) NIMBY
NIMBYCon l'acronimo NIMBY (inglese per Not In My Back Yard, lett. "Non nel mio cortile") si indica la protesta da parte di membri di una comunità locale contro opere di interesse pubblico sul proprio territorio (ad esempio grandi vie di comunicazione, cave, sviluppi insediativi o industriali, termovalorizzatori, discariche, depositi di sostanze pericolose, centrali elettriche e simili), ma che non si opporrebbero alla sua costruzione in un altro luogo.Meditate gente, meditate.


ID79695 - 19/02/2019 17:54:40 (Geppo1950) ministero sanità
i 1000 intossicati e i 7 morti causa legionella,del 2018 causa inquinamento fiume chiese ,come la mettiamo ???o volete più morti !!!!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/12/2018 08:00:00
Quale depuratore per il Garda? Giovedì 13 dicembre a Gavardo un incontro con tecnici e politici sul progetto del depuratore del lago di Garda promosso dal comitato ambientalista Gaia

10/06/2019 10:04:00
Gestione acque fra Garda e Valsabbia: i desiderata di Legambiente Il Circolo Legambiente Brescia Est dice la sua sull'ipotesi di realizzare un depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari. E non solo


21/10/2019 07:00:00
Il depuratore del Garda Mi hanno insegnato che esiste sempre una CAUSA che genera un EFFETTO e questo vale anche per la questione relativa al collettore del Garda

25/07/2019 07:38:00
Ospedale Provinciale “Chiese – Garda Nord” Vs Depuratore del Garda Egr. Direttore, in questi mesi, specialmente nelle ultime settimane, vedo con frequenza un acceso dibattito sui giornali, e non solo, in merito alla ventilata ipotesi di...


14/11/2019 11:17:00
Doppio impianto e niente scarichi a lago Gavardo e Montichiari rimarrebbero “la soluzione migliore” per la depurazione del Garda. Ferma l’opposizione dei comitati e dei Comuni coinvolti. Oggi si vota la mozione di Marco Apostoli




Altre da Garda
22/01/2020

Mozioni consegnate al Prefetto

I primi cittadini di Gavardo, Muscoline, Prevalle e Montichiari hanno consegnato le mozioni approvate da numerosi consigli comunali dell’asta del Chiese contro il progetto dei due maxi depuratori e lanciano un invito ai colleghi del Garda


21/01/2020

Le bellezze del paesaggio gardesano

L’associazione L.A.CU.S. lancia la terza edizione del contest fotografico dedicato al paesaggio gardesano. C’è tempo fino al 30 marzo per inviare gli scatti

19/01/2020

Antibracconaggio nel Parco Alto Garda

Dopo un’operazione di soccorso ad un giovane capriolo ferito gli agenti del distaccamento di Vestone hanno fermato un 58enne e un 29enne di Tremosine per illeciti venatori


17/01/2020

Sardine salodiane

Flash mob delle sardine del Garda e della Valle Sabbia, questo venerdì, di fronte al municipio di Salò, per lanciare la manifestazione di piazza organizzata per domenica 26 a Desenzano. VIDEO


16/01/2020

Galà dello sport a Toscolano Maderno

Una serata dedicata alle eccellenze dello sport Toscomadernese quella andata in scena sabato scorso nella cittadina gardesana con ospite d’eccezione Giorgio Lamberti
• VIDEO

14/01/2020

Nuoto, Lorenzo Glessi domina il Trofeo Città di Salò

Ben sei vittorie per il campione goriziano, mattatore della XXII edizione del meeting inaugurale del calendario 2020 della Canottieri Garda. Ottime prestazioni degli atleti bresciani
• VIDEO



13/01/2020

Non puoi presentarti alla visita? Cancella l'appuntamento

Una campagna di comunicazione quella avviata da Asst del Garda per ricordare di cancellare gli appuntamenti nel caso non ci si possa presentare per evitare di allungare le liste di attesa

13/01/2020

La lotta al maxi «deturpatore» non si ferma

Una protesta pacifica ma incisiva quella indetta ieri dalle associazioni ambientaliste per contrastare il progetto dei due depuratori del Garda a Gavardo e Montichiari. In corteo tra canti e slogan più di mille cittadini

10/01/2020

Le «magnifiche» 7 di Brixia Adventure Mtb 2020

Nuove gare e molte novità per il circuito bresciano di Mountain bike, che terrà banco fra Valsabbia e Garda fra marzo e ottobre 2020

09/01/2020

Inaugurato il nuovo Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura

Alla presenza dell’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera e delle autorità, ieri mattina, l'inaugurazione del nuovo Servizio, ricollocato all'interno dell'Ospedale di Gavardo in una sede ristrutturata e all'avanguardia


Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia