Skin ADV
Mercoledì 25 Aprile 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 

Vista lago

Vista lago

di Maria Rosa Marchesi



23.04.2018 Preseglie

25.04.2018 Valsabbia Garda

23.04.2018 Storo

24.04.2018 Salò Valsabbia Garda

23.04.2018 Vobarno Vallio Terme

24.04.2018 Anfo Valsabbia

23.04.2018 Vobarno

23.04.2018 Roè Volciano Valsabbia Garda Valtenesi

23.04.2018 Vobarno

25.04.2018 Odolo Provincia






12 Marzo 2014, 07.00
Gavardo Valsabbia Garda
Sanità

Appello alla Regione per l'emodinamica

di Cesare Fumana
Ancora una volta gli amministratori valsabbini lanciano la richiesta alla Regione per dotare l’ospedale di Gavardo di una sala per l’emodinamica

È una questione che si trascina da anni quella di dotare l’ospedale di Gavardo di un reparto di emodinamica. Ma la questione è stata sollevata nuovamente dagli amministratori valsabbini con un nuovo appello alla Regione e al presidente Roberto Maroni.
Dopo l’ampliamento del nosocomio gavardese gli spazi ora ci sono. Il reparto di Cardiologià c’è ed è all’avanguardia. Manca però una struttura che consenta di intervenire nel caso di sindromi ischemiche acute e in particolare dell'infarto miocardico acuto.

Il 118, nel caso di dolore toracico che sta ad indicare un infarto, ha suddiviso le emergenze valsabbine, dell’Alto Garda e della Valtenesi più prossima a Gavardo, fra l'ospedale di Desenzano, la Poliambulanza e il Civile, anche per i pazienti già ricoverati al “La Memoria”.

Tutti sappiamo come la tempestività degli interventi in caso di infarto sia importante. Il bacino di utenza di riferimento per l’ospedale di Gavardo, di oltre 130 mila persone, che sale a oltre 150 mila nel periodo estivo, giustifica l’intervento, e rientra nei parametri richiesti dalla Regione.

“La richiesta è già stata inviata alla Regione - ha comunicato il direttore generale dell’Azienda ospedaliera di Desenzano, Marco Votta –. Al momento è in atto una riorganizzazione della rete di emodinamica sull’intero territorio regionale ma se i nostri numeri verranno confermati l’emodinamica si farà”.

Per il presidio di Gavardo ottenere l'emodinamica significherebbe fare quel salto di qualità che tutti auspicano.

In foto la nuova ala dell'ospedale di Gavardo

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID42706 - 12/03/2014 09:33:09 (marcopresti) numeri a confronto
Che la distribuzione dei reparti ultraspecialistici in Lombardia è stata, negli anni, davvero pessima è sotto gli occhi di tutti! Basti pensare al numero di Cardiochirugie, imparagonabile a qualsiasi parte del mondo per densità di popolazione!!! Che gli amministratori valsabbini chiedano adesso a gran voce l'attivazione di questo importante servizio è logico: il 25 maggio si va a votare e questo fa pubblicità!! Tutti voglio, a parole, un ospedale dotato di tutte le necessità, poi vanno a farsi curare negli ospedali cittadini o fan nascere i loro figli, in assenza di gravi motivi sanitari, là... questo è triste!! Povero ospedale quello che deve soffrire le angherie politiche!


ID42718 - 12/03/2014 21:12:59 (Esamu) E' si...
Concordo con marco...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
19/01/2017 07:14:00
Urgente l'emodinamica a Gavardo A Milano in udienza alla commissione Sanità gli amministratori valsabbini e gardesani: sul tavolo la rete delle strutture sanitarie ed in particolare il reparto di emodinamica atteso a Gavardo

07/05/2014 06:56:00
Emodinamica, il pressing dei sindaci Amministratori della Vallesabbia uniti nel chiedere al Pirellone una risposta celere e positiva in merito a quello che viene ritenuta una priorità sanitaria per il territorio valsabbino, del Medio e dell’Alto Garda

19/01/2017 07:15:00
Principio di territorialità Girelli: «Urge una riorganizzazione che offra pari diritti anche ai pazienti dell'Alto Garda e della Valle Sabbia»

01/07/2017 07:30:00
Entro luglio la decisione sull'emodinamica Dal consigliere regionale Fabio Rolfi un invito al territorio perché faccia pressione sull’assessore alla Sanità di Regione Lombardia per il nuovo servizio all’ospedale di Gavardo

06/05/2017 10:24:00
5 milioni all'Asst del Garda I fondi regionali saranno destinati alla riconversione in Pot dell'ex ospedale di Lonato e il rimanente per attrezzature necessarie a Gavardo e Desenzano



Altre da Valsabbia
25/04/2018

Mappa di comunità a più voci

È online sul sito del Sistema museale della Valle Sabbia il questionario rivolto a tutti i residenti in Valle per indicare i luoghi del cuore, i beni materiali e immateriali da conservare e valorizzare

25/04/2018

Bracconiere valsabbino in Valvestino

Ben attrezzato per la caccia di frodo, un 55enne della Bassa Valle Sabbia è stato sorpreso dagli agenti della Provinciale

24/04/2018

La Valle Sabbia celebra la Liberazione

Nella giornata della festa nazionale del 25 aprile i paesi della Valle Sabbia, singolarmente o in forma unitaria, festeggiano il 73° anniversario della liberazione nazifascista

24/04/2018

Successo di adesioni al 42° Rally 1000 Miglia

La gara dell'Automobile Club Brescia aprirà il Campionato Italiano Wrc con il pieno consenso degli appassionati. Il via venerdì 27 da Salò, arrivo il giorno seguente sempre nel centro turistico gardesano (1)

24/04/2018

Nuova stagione per la Rocca d'Anfo

Da domenica 6 maggio la fortezza napoleonica riaprirà alle visite guidate. Per l’occasione verrà inaugurato un ulteriore intervento di restauro (2)



24/04/2018

A Barghe per lo scambio dei libri

Tutto gratis: porti un tot di libri e puoi portartene via altrettanti. Questo mercoledì 25 aprile dalle 15 alle 18 nel Teatro parrocchiale di Barghe


23/04/2018

Dati personali e privacy, cosa cambia?

A partire dal 25 maggio 2018 troverà piena applicazione il Nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy: UE 2016/679. Quali sono le principali novità?  Con Ellegi Service un corso per saperne di più

22/04/2018

Capriolo sotto un'auto

Una coppia sulla 60ina in auto si è trovata l’animale che attraversava la strada e l’ha preso in pieno. È successo questa domenica pomeriggio a Nozza

21/04/2018

Annullato il Giro dei 3 Laghi

Venerdì mattina la Prefettura non ha dato il permesso al Gs Odolese per la manifestazione di domenica. Doccia fredda sull'organizzazione (9)

21/04/2018

«La pietà è un sentimento disumano»

Guido Assoni ha inquadrato il periodo storico, Sergio Piccerillo si è addentrato nei particolari di una vicenda che ha coinvolto alla fine della seconda guerra mondiale un fascista, un socialista e lo scrittore siciliano Leonardo Sciascia. Fatti sui quali Dru ci propone un'ulteriore riflessione
(9)

Eventi

<<Aprile 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia